Apri il menu principale

Massimo Corvo

attore, doppiatore e direttore del doppiaggio italiano

BiografiaModifica

Ha prestato voce a Laurence Fishburne nel ruolo di Morpheus nella trilogia di Matrix, ad Harvey Keitel nel ruolo di Mr. White in Le iene, a Ruber in La spada magica - Alla ricerca di Camelot, ai personaggi de I Simpson Seymour Skinner (dalla quinta stagione all'ottava) e Telespalla Bob (nelle prime due stagioni) e agli attori Sylvester Stallone (di cui è la voce ufficiale dopo la morte di Ferruccio Amendola), Jean Reno, Forest Whitaker, Samuel L. Jackson, Jeff Bridges e Benicio del Toro.

Ha inoltre prestato voce ai personaggi Disney la Bestia (in La bella e la bestia, La bella e la bestia: Un magico Natale e Il mondo incantato di Belle), Shan Yu (in Mulan), Uffa (in Winnie the Pooh), Pietro Gambadilegno (in Ecco Pippo! e House of Mouse - Il Topoclub, con Mickey Mouse Works e La casa di Topolino, la quale serie ha il personaggio rispettivamente doppiato nella prima e seconda stagione del cartone) e Jafar (in Aladdin e Il ritorno di Jafar). Tra gli attori doppiati vi sono anche Bruce Willis, Robbie Coltrane, Michael Clarke Duncan, Al Pacino in Sfida senza regole e Sean Bean nella trilogia de Il Signore degli Anelli.

Ha partecipato ad alcuni caroselli. Come attore ha preso parte al film Ti spiace se bacio mamma?, con Alessandro Benvenuti, ed alla serie televisiva Il capitano, interpretando il personaggio di Tomas Simeoni. È tuttora la voce fuori campo dei servizi del programma Report di Rai 3, e speaker del canale satellitare Fox Crime. Inoltre ha fatto parte, nel 2006 e nel 2009, del cast della serie TV Butta la luna, dove ha interpretato Don Eugenio. Nel 2011 ha recitato la parte di Quinto Vitella nella serie TV Cugino & cugino, e la parte del giudice Goffredo Pulvirenti dalla terza alla sesta stagione di Squadra antimafia - Palermo oggi.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiaggioModifica

FilmModifica

Film d'animazioneModifica

Serie televisiveModifica

Cartoni animatiModifica

PubblicitàModifica

  • Spot Tv Coop, Foxy Mega, Fox Crime ed altri.

VideogiochiModifica

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Edizione estesa del film
  2. ^ SPECIALE LEGGIO D'ORO 1995, su www.antoniogenna.net/. URL consultato il 15 aprile 2015.

Collegamenti esterniModifica