Iniziativa dei tre mari

L'Iniziativa dei tre mari[1][2][3][4][5] (talvolta semplicemente: i Tre Mari, o Nuovo Intermarium) è un forum di dodici stati in seno all’Unione europea, situati lungo l’asse nord-sud tra i mari Baltico, Adriatico e Nero per lo sviluppo e l’evoluzione di una strategia geopolitica di coesione, integrazione e collaborazione infrastrutturale tra gli Stati Membri dell’Europa orientale e centrale.

Mappa dei soci della strategia Intermarium (blu) nell’Unione Europea (azzurro).

L'iniziativa mira a stabilire un dialogo regionale cooperativo basato sul concetto dell'Intermarium, sulle varie questioni politico-economiche e strutturali che tangono gli Stati membri associati: Austria, Bulgaria, Croazia, Cechia, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania, Slovacchia, e Slovenia, che si riunirono per il primo vertice nel 2016 a Ragusa.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica