Jean-Daniel Dätwyler

sciatore alpino svizzero
Jean-Daniel Dätwyler
Jean-Daniel Dätwyler.jpg
Jean-Daniel Dätwyler sul podio della discesa libera ai X Giochi olimpici invernali di Grenoble 1968
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 178[senza fonte] cm
Peso 82[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera
Termine carriera 1972
Palmarès
Olimpiadi 0 0 1
Mondiali 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Jean-Daniel Dätwyler (Losanna, 12 aprile 1945) è un ex sciatore alpino svizzero.

È fratello di Michel e zio di Céline, a loro volta sciatori alpini di alto livello[1].

BiografiaModifica

Discesista puro nato a Losanna[senza fonte] e originario di Villars-sur-Ollon, Jean-Daniel Dätwyler ottenne il suo primo risultato di rilievo in carriera il 14 gennaio 1967 piazzandosi terzo nella gara di Coppa del Mondo disputata sul difficile tracciato della Lauberhorn a Wengen in Svizzera, dietro ai francesi Jean-Claude Killy e Léo Lacroix.

Venne convocato per i X Giochi olimpici invernali di Grenoble 1968, in Francia, dove si aggiudicò la medaglia di bronzo della discesa libera valida anche ai fini dei Mondiali 1968.

L'anno seguente sulla Saslong della Val Gardena, in Italia, conquistò il primo successo in Coppa del Mondo, vittoria che ripeté il 29 gennaio 1971 a Megève in Francia.

Ottenne l'ultimo podio, nonché ultimo piazzamento della sua attività agonistica, il 26 febbraio 1972 giungendo terzo nella discesa libera di Coppa del Mondo disputata a Crystal Mountain (Stati Uniti), alle spalle del tedesco occidentale Franz Vogler e dello svizzero Bernhard Russi.

PalmarèsModifica

 
Dätwyler (bronzo, a destra), sul podio della discesa libera a Grenoble 1968 assieme ai francesi Guy Périllat (argento, a sinistra) e Jean-Claude Killy (oro, al centro)

OlimpiadiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 12º nel 1969
  • 7 podi (tutti in discesa libera):
    • 2 vittorie
    • 2 secondi posti
    • 3 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
14 febbraio 1969 Val Gardena   Italia DH
29 gennaio 1971 Megève   Francia DH

Legenda:

DH = discesa libera

NoteModifica

  1. ^ Wolfgang Resch, Dätwyler: iI primo vincitore sulla Saslong (1969), in saslong.org, 20 novembre 2008. URL consultato il 27 maggio 2015.
    (FR) Michel Dätwyler, su villars-diablerets.ch. URL consultato il 23 agosto 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica