Karen Plankton

Karen Plankton
KarenPlankton.png
Karen nel film di SpongeBob
UniversoSpongeBob SquarePants
Lingua orig.Inglese
AutoreStephen Hillenburg
1ª app.1º maggio 1999 – presente
1ª app. inPlankton!
app. it.30 agosto 2004 – presente
Voce orig.Jill Talley
Voci italiane
SpecieSupercomputer
SessoFemmina
Luogo di nascitaChum Bucket (sviluppata da Plankton)

Karen Plankton è un personaggio della serie animata SpongeBob SquarePants. È un supercomputer impermeabile e l'assistente di suo marito, Sheldon J. Plankton. Passa la maggior parte del suo tempo ad aiutare Plankton a escogitare piani per rubare la formula segreta di Mr. Krabs per il Krabby Patty.

La voce originale di Karen è della doppiatrice Jill Talley (moglie del doppiatore originale di SpongeBob, Tom Kenny), mentre la doppiatrice italiana del personaggio è Rosa Leo Servidio. Nel musical di Broadway del 2018 SpongeBob SquarePants, Karen è interpretata da Stephanie Hsu.

La prima apparizione di Karen è all'insegna di una voce maschile, mentre nei successivi episodi la sua voce, decisamente, cambia al femminile.

BiografiaModifica

In origine era una calcolatrice, sviluppata poi da Plankton quand'era piccolo. È composta da uno schermo, due braccia e mani che non utilizza molto spesso. Si muove su quattro rotelle e di solito passa il suo tempo ad aiutare Plankton per rubare la formula del Krabby Patty (anche se in alcuni episodi lo rimprovera perché dice che ne è ossessionato). A volte invece è nella forma computer normale, sul muro del Chum Bucket. Quando Plankton parte, lei assume il comando del Chum Bucket. A volte litiga con Plankton ma poi fanno sempre pace.

Come dimostrato in alcuni episodi, Karen sa sparare un raggio laser, inoltre nella sua forma da muro, Karen può fare anche da TV.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica