Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Sentieri.

Elenco dei personaggi principali della soap opera Sentieri.

Indice

Beth RainesModifica

Elizabeth "Beth" Ann Raines è stata interpretata da Judi Evans dal 1983 al 1986, da Lisa Loughridge nel 1986 e da Beth Chamberlin dal 1989 al 1991 e dal 1997 al 2009. Figlia di Lillian Raines, è stata sposata a lungo con Phillip Spaulding, dal quale ha avuto Lizzie; dopo la separazione si è legata ad un uomo violento; in seguito ha avuto un passionale flirt con Edmund Winslow.

Hillary BauerModifica

Hillary Kincaid Bauer è stata interpretata da Linda McCullough e Marsha Clark.

Hillary Bauer arriva a Springfield nel 1977, lavorando come infermiera all'Ospedale dei Cedri. Poco tempo dopo tuttavia viene ricoverata per un attacco di appendicite e riceve una visita del suo patrigno Bill Morey. L'uomo però appare stranamente sospetto e sembra temere di essere riconosciuto da qualcuno. Ben presto la verità viene a galla: Bill Morey è in realtà Bill Bauer, creduto morto dalla sua famiglia in un incidente aereo avvenuto dieci anni prima. Inoltre Hillary scopre che Bill non è il suo patrigno, ma il suo padre biologico.

Hillary ha una relazione sentimentale dapprima con Roger Thorpe e poi con il dottor Kelly Nelson, che si contende con Nola Reardon. Alla fine Hillary si fidanza con il dottor Jim Reardon, la cui cognata Annabelle (moglie di suo fratello Tony) è convinta che il cottage che ha acquistato sia maledetto. Hillary viene coinvolta nelle ricerche di Annabelle e intuisce che il mistero è legato alla famiglia Spaulding, ma prima che possa dirlo a qualcuno, un ordigno inviato ai Reardon dalla psicopatica Susan Piper esplode uccidendola sul colpo.

Berta Miller BauerModifica

Bertha "Bert" Miller Bauer è stato il personaggio più longevo della soap; inizialmente fu interpretato brevemente da Ann Shepard dal 1949 al 1950; in seguito, per ben 34 anni dal 1950 al 1984, il personaggio ha avuto la voce ed il volto di Charita Bauer che legò la sua intera carriera d'attrice a questo ruolo. Charita Bauer iniziò ad interpretare Bert quando Sentieri andava ancora in onda alla radio. All'inizio donna fredda, litigiosa e materialista, dallo stile di vita stravagante e costoso (che causa più di un problema al marito Bill) durante i primi anni di matrimonio semina zizzania all'interno della famiglia Bauer: le sue continue liti con le due cognate Meta e Trudy saranno fonte di conflitto per molto tempo anche se poi successivamente Bert andrà d'accordo con entrambe anche grazie alla mediazione di Fredrick "Papa" Bauer, patriarca della famiglia, che fu sempre molto legato a Bert tanto da considerarla come una quarta figlia; seppur molto litigiosa, provava un amore sincero e profondo nei confronti del marito tanto da perdonare i suoi continui tradimenti nonché sopportare i suoi problemi con l'alcool. Bert e Bill avranno due figli: Mike, avvocato ed Ed, medico; anche con i due figli Bert si dimostra inizialmente fredda e distaccata sebbene poi svilupperà un vero sentimento materno nei loro confronti anche se molte volte si scontrerà pure con loro sia per via delle loro vite sentimentali movimentate (Mike avrà anche una figlia, Hope Bauer da una donna sposata) sia per il loro intromettersi nel suo rapporto con il marito Bill. Nel 1966 a Bert viene diagnosticato un tumore uterino con cui combatterà per molto tempo (questa storia sensibilizzò molto il pubblico americano) ma alla fine riuscirà a guarire; nel 1969 viene colpita da un grave lutto: il marito Bill rimane vittima di un incidente aereo e viene dato per morto e nel 1972 anche "Papa" Bauer muore nel sonno, cosìcche Bert inizia a dedicarsi completamente alla sua famiglia divenendone il perno; il suo carattere duro farà posto ad una donna amorevole e gioviale, madre e nonna premurosa, tanto da divenire la nuova matriarca dei Bauer (anche se a partire da ora il personaggio, pur rimanendo nel cast principale, sarà di fatto relegato in secondo piano, non avendo più molte trame come protagonista, ma intervenendo in supporto alle varie trame in cui erano protagonisti figli, nipoti e parenti acquisiti). Negli anni sessanta, il personaggio di Bert fece anche delle brevi comparsate nella soap opera Destini nel periodo in cui i personaggi di Mike ed Hope vivevano a Bay City ed erano presenti in quest'ultimo serial. Nel 1979 Bert scopre che Bill era sopravvissuto all'incidente aereo di dieci anni prima ma che aveva perso la memoria, si era legato ad una donna sposata, Simone Kincaid ed aveva avuto una terza figlia, Hillary. La donna, ancora innamorata del marito, lo riprende in casa accogliendo Hillary come quella figlia femmina che non ha mai avuto e quando la ragazza morirà in un'esplosione causata dalla perfida Susan Piper, Bert ne soffrirà molto. Bert rimane vedova nel 1983 quando Bill morirà ucciso da uno psicopatico, Eli Sims. Una delle ultime trame di cui Bert fu protagonista fu un incidente d'auto nel quale venne coinvolta assieme a Joshua Lewis e a causa del quale perdette l'uso delle gambe (tale trama in realtà era un pretesto per far finire il personaggio di Bert in sedia a rotelle, a causa del diabete che aveva realmente colpito l'attrice Charita Bauer, la quale aveva perso davvero l'uso delle gambe). Ciononostante, almeno nella finzione, il personaggio di Bert riuscì a tornare a camminare in seguito ad un lungo e soffertissimo percorso di riabilitazione.

Bill LewisModifica

Bill Lewis è figlio di Billy Lewis e Vanessa Reardon, fratellastro di Dinah, Billy ci fa capire, insieme ad altri giovani della sua età (Marah, Shayne, Marina, per esempio), come le soap non seguano i ritmi della vita: nell'arco di pochi giorni è cresciuto di molti anni. Si è sposato con Olivia Spencer, sua socia in affari, per impedire che fosse rimpatriata a San Cristobel. Attualmente è interpretato dall'attore Daniel Cosgrove mentre in passato da Renauld White, Bryan Buffinton e Ryan Brown.

Joshua LewisModifica

Joshua Lewis è stato interpretato dal 1981 al 1984 dal 1986 al 1991 e dal 1993 al 2009 dall'attore Robert Newman.

Personaggio ombra di Reva Shayne, alla quale è sentimentalmente unito da sempre, con tutti gli alti e bassi del caso; è talmente legato alla moglie che, quando l'ha creduta morta per la seconda volta, non ha esitato a farla clonare. Reva e Josh hanno due figli: Marah e Shayne.

Lucy CooperModifica

Lucille "Lucy" Cooper Spaulding è figlia di Buzz Cooper, Lucy è cresciuta con lui dopo che la madre Sylvia li ha lasciati. Inizialmente lavora come cameriera in un bar nel Texas, ma quando viene licenziata si reca in banca per riscuotere il denaro del fondo fiduciario che suo padre le ha intestato. Non trovando i soldi, Lucy raggiunge il padre, che si è trasferito a Springfield, per chiedergli spiegazioni e scopre che per anni l'uomo le ha tenuto nascosto il fatto di aver avuto una moglie e dei figli e di averli abbandonati per sposare Sylvia, facendosi credere morto. Lucy fa così la conoscenza dei fratellastri Frank e Harley e della matrigna Nadine. Intraprende inoltre una relazione con l'affascinante Alan-Michael Spaulding, che le offre un lavoro come sua segretaria alle Industrie Spaulding.

Alan-Michael però è ancora innamorato della sua prima moglie Eleni, adesso sposata con Frank. Gelosa, Lucy comincia a flirtare con il collega Brent Lawrence, che la porta fuori e la fa divertire. Quando però Lucy respinge le avances del ragazzo, non sentendosi pronta a perdere la verginità, Brent droga la sua bibita e la stupra. Lucy non racconta a nessuno della violenza subita, ma Alan-Michael scopre tutto e picchia Brent. Questi inizialmente scappa, ma poi cerca di rapire Lucy minacciandola con una pistola e così Alan-Michael tenta di disarmarlo. Durante la colluttazione Brent viene colpito da un proiettile e all'arrivo della polizia e della sorella, sembra morire.

In realtà Brent e sua sorella hanno inscenato la morte: l'uomo riappare qualche tempo dopo travestito da donna, presentandosi sotto il falso nome di Marian Crane e ottenendo un lavoro alle Industrie Spaulding. Così riesce ad accaparrarsi la fiducia di Lucy raccontandole di aver subito anche lei uno stupro e quando la ragazza si sottopone agli esami per l'HIV, Marian falsifica i risultati, facendole credere di essere stata infettata da Brent. Un giorno però Nadine, entrata nell'appartamento di Marian, capisce di trovarsi di fronte allo psicopatico Brent, che la uccide con un candelabro e getta il suo cadavere nel lago. Inoltre Brent uccide anche il detective Cutter, incaricato delle indagini.
Nel 1996 Brent riesce finalmente a rapire Lucy e tenta di ucciderla dopo averle confessato tutto. Fortunatamente Alan-Michael e Frank accorrono in suo soccorso e Brent, ormai imprigionato nell'identità di Marian, viene rinchiuso in un centro di igiene mentale.

Alla fine Lucy e Alan-Michael si sposano e vanno a vivere in Francia, ma alcuni anni dopo decidono consensualmente di divorziare. Alan-Michael torna così a Springfield, mentre Lucy resta in Francia.

È interpretata da Sonia Satra

Buzz CooperModifica

Frank Achilles "Buzz" Cooper Sr. è un interpretato dall'attore Justin Deas.

Da giovane ha abbandonato la moglie Nadine e i figli Frank e Harley, da adulto ha faticosamente ricostruiti i rapporti. I due suoi grandi amori (Nadine e Jenna) sono entrambe morte tragicamente (rispettivamente uccisa da un maniaco e vittima di un incidente stradale). Emotivo, passionale, si occupa della sua tavola calda.

Marina CooperModifica

Marina Nadine Cooper è attualmente interpretata dall'attrice Mandy Bruno. In passato è stata interpretata da Kit Paquin, Aubrey Dollar, Sasha Martin, Alysa Zucker e Casey Rosenhaus. Figlia di Eleni e Frank Cooper, è un'adolescente che vive tutte le problematiche dell'età.

Nadine CooperModifica

Nadine Corley Cooper è interpretata da Jean Carol.

Nadine, spensierata diciassettenne che sogna una carriera ad Hollywood, è costretta a rinunciare alle sue ambizioni quando rimane incinta di Buzz Cooper. La ragazza partorisce il piccolo Frank e poco dopo ha un'altra bambina da Buzz: Harley. Buzz però parte per il Vietnam e alla fine della guerra non rientra a casa. Nadine capisce che suo marito l'ha abbandonata, ma racconta ai figli che il padre è morto. Poi, insoddisfatta della sua vita misera, lascia i bambini al suocero e va via da Springfield.

Nel 1988, dopo aver saputo che Harley sta per sposare Phillip Spaulding, Nadine torna a casa e, mirando ai soldi della famiglia Spaulding, si fa assumere come infermiera personale dal patriarca Alan, paralizzato a causa di un incidente. Ben presto Nadine scopre che Alan sta simulando la paralisi e così lo ricatta per farsi sposare. Alan è costretto a cedere, ma dopo aver annunciato il fidanzamento viene arrestato. Contemporaneamente alla storia con Alan, la donna si innamora dell'avvocato Marler e i due hanno una breve relazione, che Nadine interrompe dopo aver capito che l'uomo è ancora innamorato della sua vecchia fiamma Vanessa Chamberlain.

Nel 1990 Nadine conosce l'alcolista Billy Lewis, fidanzato con Vanessa e i due hanno una relazione. Billy lascia Vanessa ad aspettarlo sull'altare per stare con Nadine, ma in seguito viene licenziato per i suoi problemi con l'alcool e Vanessa è chiamata a rimpiazzarlo. Nel 1991 Billy e Nadine si sposano a Las Vegas, inizialmente osteggiati dai figli di lei. Poi, grazie all'aiuto di Vanessa, Billy si disintossica e ritorna al suo impiego.

Quando Bill salva Vanessa da un tentativo di stupro, la donna lo prega di non dire nulla alla stampa, ma Nadine diffonde la notizia per dispetto e ciò causa una rottura fra lei e Bill. resasi conto che Bill vuole lasciarla per Vanessa, Nadine arriva a fingere una gravidanza e si fa promettere dall'adolescente incinta Bridget Reardon di darle il suo bambino una volta nato. Il piano di Nadine funziona alla perfezione, finché Buzz Cooper, ritornato a Springfield, la scopre. I due allora raggiungono un compromesso: Nadine manterrà segreta l'identità di Buzz (spacciandolo per suo cugino), mentre lui non rivelerà a nessuno la storia della falsa gravidanza. Vanessa però conduce delle indagini e si fa rivelare la verità da Bridget. Billy allora caccia di casa Nadine, che torna a lavorare alla tavola calda di Buzz. In questo momento lui le sta molto vicino, nonostante sia innamorato di Jenna Bradshaw. Quest'ultima però è incinta di Roger Thorpe e Nadine lo racconta all'uomo per tenere separati Buzz e Jenna.

Successivamente Buzz cerca di recuperare i 125.000 dollari rubati da un suo amico anni prima e nascosti in un armadio. Nadine trova il denaro ma se ne disfa, venendo difesa da Buzz quando Jenna la rimprovera per il gesto. Inaspettatamente Buzz chiede a Jenna di sposarlo e lei accetta. Buzz però, braccato dalla polizia, viene messo in salvo da Nadine, che tenta di trovare una soluzione per riprendere il denaro. Alla fine, attraverso una ipoteca sulla tavola calda e sull'attività di catering di Eleni (moglie di Frank), Nadine riesce a rientrare in possesso del denaro, che serve per far cadere le accuse contro Buzz.
In seguito Nadine convince Buzz a partecipare a un game show televisivo per coppie in modo da recuperare i soldi. Jenna, in collera con loro, chiama la produzione del gioco, chiedendo di verificare che i concorrenti siano realmente marito e moglie. Buzz e Nadine allora si sposano a Las Vegas per proteggere il denaro e riescono a vincere il game show.

Jenna scopre di essere incinta di Buzz, ma quando cerca di dirglielo, lui si rifiuta di parlarle e le dice di lasciarlo in pace perché è felice con Nadine. Jenna quindi decide di lasciare la città, ma Nadine, presa dai sensi di colpa, tenta di raccontare al marito della gravidanza. Buzz, appena scopre che Jenna sta partendo, si precipita in aeroporto, prima che Nadine gli dica che la donna è incinta. Inoltre non riesce a capirlo nemmeno in aeroporto, perché la pancia di Jenna è fuori dalla sua visuale. La Bradshaw parte nonostante le suppliche di Buzz e invece Nadine, rendendosi conto che suo marito ama Jenna più di lei, decide di divorziare.

Alcuni mesi dopo, Nadine, appassionata di cartomanzia, comincia ad avere premonizioni su una donna uccisa con un candelabro. Il 20 ottobre 1995, mentre si sta preparando per partire per un lungo viaggio, comincia a credere che la donna uccisa sia Marian Crane, segretaria delle Industrie Spaulding. Immediatamente si reca a casa sua per avvertirla e comincia a curiosare nell'appartamento, giungendo alla conclusione che Marian è in realtà Brent Lawrence, uno psicopatico che aveva violentato la sua figliastra Lucy qualche tempo prima. Purtroppo per Nadine è troppo tardi: Brent la scopre in casa sua e la uccide con un candelabro, gettando poi il suo cadavere nel lago. I figli di Nadine, convinti che lei sia partita, non si preoccupano della sua assenza fino a quando nel gennaio 1996 non viene rinvenuto il corpo della donna.

Dopo la morte del personaggio, Nadine ha comunque fatto alcune sporadiche apparizioni nella serie come visione, l'ultima delle quali nel giorno della festa della mamma del 2006, quando lei, Jenna e Sarah Shayne hanno fatto visita ai rispettivi figli (Harley, Coop e Reva) per spronarli a inseguire le proprie ambizioni.

Harley CooperModifica

Harley Davidson Cooper è stata interpretata da Beth Ehlers, Amy Carlson e Hayley Sparks.

Ross MarlerModifica

Ross James Marler, Esq. è stato interpretato dall'attore Jerry Ver Dorn.

Dopo ventisei anni nella serie, il personaggio di Ross è stato ucciso in un incidente aereo. Marler infatti, investigando sulla presunta morte del nipote Phillip, scopre che l'uomo non è morto, bensì si è nascosto alle Hawaii. Così, salito su un aereo privato per tornare a casa, va incontro alla morte: Rick Bauer ha pagato un uomo per sabotare il velivolo affinché non parta, ma sfortunatamente l'aereo decolla e si schianta durante il tragitto, uccidendo Ross e la sua assistente Nikki.

Holly NorrisModifica

Holly Margaret Norris Reade è stata interpretata da Maureen Garrett e Lynn Deerfield.

Oggi personaggio minore, fino a qualche anno fa godeva di maggiore spazio. Suo padre, Stanley Norris, quando abbandonò la famiglia, era da poco nata. Quando diventa maggiorenne, Holly rincontra il padre divenuto un uomo ricchissimo, che riuscirà a conquistare l'affetto della figlia. Attraverso suo padre, conobbe Roger Thorpe. È stata sposata con lui ed era l'unica che riusciva a tenere a freno le sue cattiverie. Roger l'aveva violentata durante il loro matrimonio, eppure la loro è stata una grande storia d'amore. Insieme hanno avuto una figlia: Christina Blake Thorpe, che ha poi sposato Ross Marler.

Ken NorrisModifica

Kenneth "Ken" Norris è stato interpretato da Roger Newman e per un breve periodo da Stephen Bolster.

Figlio primogenito di Stanley e Barbara Norris, Ken prende in mano le redini della famiglia dopo l'abbandono del padre. Il ragazzo cerca di assicurare un futuro ai fratelli minori Holly ed Andy e inoltre consegue gli studi in legge. Dopo aver avviato la sua professione, Ken assume la bella Janet Mason come segretaria e si innamora perdutamente di lei. La donna non si sente pronta ad una relazione sentimentale perché è ancora innamorata di Ed Bauer, ma Ken non demorde. Intanto Stanley sciocca la sua famiglia quando si risposa con la giovanissima Leslie Jackson Bauer e poco dopo viene ucciso dalla madre di una ragazza che ha usato per i suoi scopi.

Poco dopo Janet cede alle avances di Ken e una sera viene quasi violentata da Roger Thorpe, il fidanzato di Holly. Ken picchia brutalmente Roger e Holly decide di lasciarlo per poi sposarsi con Ed Bauer. Quando Janet scopre di essere incinta, Ken la sposa per il benessere del bambino, ma ben presto il suo carattere geloso prende il sopravvento. Alcuni mesi dopo Janet partorisce la piccola Emily e Ken opprime la moglie per via del suo rapporto con Ed. La donna è decisa a lasciarlo, ma Ken promette di vedere uno psichiatra, il dottor Bertrand Mandel.

Il matrimonio di Ken però non si salva, perché l'uomo si rifiuta di seguire i consigli dello psichiatra e durante una discussione con la moglie, i due hanno un incidente stradale in cui Ken perde la vista. In realtà la riacquista poco tempo dopo, ma la sua folle gelosia lo porta a vedere una tresca fra sua moglie e il cognato Ed, che diventa l'obiettivo della sua furia. Dopo aver comprato una pistola, nel 1975 Ken affronta Ed e gli spara, ma fortunatamente lo colpisce solo ad una mano. Janet chiede e ottiene il divorzio e poi parte per la California insieme ad Emily, mentre Ken viene ricoverato in un istituto psichiatrico.

Nel 1998, dopo molti anni passati in manicomio, Ken viene dimesso e torna a casa da sua sorella. In questo particolare momento Holly è stata lasciata dal marito Fletcher, che ha portato via la loro bambina Meg. Ken decide di aiutare sua sorella e anche sua nipote Blake, ricattata per via di una brevissima relazione extraconiugale con Ben Warren. Ken trafuga il nastro con le prove del tradimento e ciò manda su tutte le furie Ben, che decide di affrontarlo. Quando Ben arriva a casa di Holly però comincia a credere che Ken sia il "maniaco delle filastrocche", lo psicopatico che da qualche tempo sta minacciando gli abitanti di Springfield. Ben viene quasi ucciso e ciò lo porta a rivelare i suoi sospetti ai detective Teri De Marco e Frank Cooper.

Harley Cooper, una delle vittime del maniaco, viene avvertita dal fratello di guardarsi le spalle da Ken, ma l'uomo si reca proprio da lei per farsi aiutare a dimostrare la sua innocenza. Mentre Harley e Ken stanno parlando, però, Phillip Spaulding e la polizia irrompono nello studio e Ken, preso dalla paura, minaccia Harley con un coltello. La questione si risolve per il meglio, ma i sospetti su Ken si intensificano. L'uomo allora rivela alla sorella di sapere la verità: è lei la maniaca. Holly quindi gli chiede aiuto e poco tempo dopo, quando rapisce alcuni bambini di Springfield, Ken la copre malvolentieri. Alla fine Holly viene mandata per qualche tempo in un centro di riabilitazione e Ken tenta di dare un nuovo assetto alla sua vita. Tuttavia i cittadini di Springfield gli sono ostili e così Ken parte per San Diego, in modo da stare più vicino a sua figlia Emily.

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione