Leagues Cup

competizione calcistica americana

La Leagues Cup è una competizione calcistica per club organizzata congiuntamente dalla Major League Soccer e dalla Liga MX;[1] dal 2023 è ufficialmente riconosciuta dalla CONCACAF come una delle tre competizioni che danno accesso alla CONCACAF Champions Cup.[2]

Leagues Cup
Sport
TipoClub
FederazioneCONCACAF
ContinenteNord America
CadenzaAnnuale
Partecipanti47
FormulaGironi + eliminazione
Sito Internetleaguescup.com
Storia
Fondazione2019
Numero edizioni3 (2023)
DetentoreInter Miami
Record vittorieCruz Azul
León
Inter Miami (1)
Ultima edizione2023
Prossima edizioneLeagues Cup 2024

Le squadre di MLS e Liga MX, oltre a incontrarsi nei tornei organizzati dalla CONCACAF come la Champions League del centro-nord America, si erano già contese fra il 2007 e il 2010 la SuperLiga nordamericana. La scelta delle due leghe di tornare a collaborare è testimoniata anche dalla nascita, nel 2018, della Campeones Cup, un incontro fra i vincitori dei due campionati.

La mancata partecipazione dei club messicani alla Copa Libertadores ha fornito lo spazio necessario in calendario alla nascita di questa nuova competizione condivisa.[3]

La prima edizione è stata annunciata nel maggio del 2019,[1] ed ha visto il coinvolgimento di otto club, quattro per paese, selezionati ad invito. Due mesi dopo è stato annunciato che l'edizione 2020 avrebbe visto il doppio delle partecipanti, individuate in base alla classifica dei campionati fra quelle non già qualificate alla CONCACAF Champions League,[4] ma l'edizione 2020 è stata in seguito annullata a causa della pandemia di COVID-19.[5] Nel 2021 la competizione è tornata a otto partecipanti: per la MLS hanno partecipato le migliori due di ogni conference non già qualificate alla Champions League.[6]

Il nuovo torneo è stato accolto freddamente dai tifosi e dagli addetti ai lavori, che la giudicano come un tentativo di guadagnare denaro sfruttando la folta comunità messicana presente negli Stati Uniti,[7][8] dove sono ospitate tutte le gare.

A partire dalla stagione 2023 la competizione verrà riconosciuta dalla CONCACAF e qualificherà tre squadre alla Champions League dell'anno successivo. Il torneo inoltre cambierà formato e si disputerà all'interno di un mese, durante il quale Liga MX e MLS saranno sospese per permettere a tutti i club di partecipare.[2]

Albo d'oro

modifica

Vittorie per squadra

Squadra Vittorie Edizione/i
  Inter Miami CF 1 2023
  León 1 2021
  Cruz Azul 1 2019

Vittorie per nazione

Squadra Vittorie Edizione/i
  Messico 2 2019, 2021
  Stati Uniti 1 2023
  1. ^ a b (EN) New Leagues Cup tournament pits MLS vs. Liga MX, coming in July, su mlssoccer.com, 29 maggio 2019. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  2. ^ a b (EN) Concacaf announces expanded Champions League starting in 2024, su mlssoccer.com, 21 settembre 2021. URL consultato il 23 settembre 2021.
  3. ^ (EN) Liga MX club owners set to approve cup with MLS this month - Atlas chief, su espn.com, 10 maggio 2017. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  4. ^ (EN) Leagues Cup expands to 16 teams in 2020 with new qualification format, su mlssoccer.com, 18 luglio 2019. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  5. ^ (EN) MLS All-Star Game, Leagues Cup and Campeones Cup canceled for 2020, su mlssoccer.com, 19 maggio 2020. URL consultato il 20 maggio 2020.
  6. ^ (EN) MLS, Liga MX clubs await return of Leagues Cup, Campeones Cup in 2021, su mlssoccer.com, 23 marzo 2021. URL consultato il 21 aprile 2021.
  7. ^ (EN) The MLS-Liga MX Leagues Cup is going to suck, and it could have been so much cooler, su sbnation.com, 31 maggio 2019. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  8. ^ (EN) Liga MX and MLS will compete for a new, meaningless trophy, su deadspin.com, 29 maggio 2019. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  9. ^ (EN) MLS, Liga MX Won’t Play Leagues Cup in 2022, su si.com, 14 aprile 2022. URL consultato il 26 luglio 2022.

Voci correlate

modifica

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Calcio