Liang Wenbó

giocatore di snooker cinese

Liang Wenbó[1] (梁文博S, Liáng wénbóP; Zhaodong, 5 marzo 1987) è un giocatore di snooker cinese.[2]

Liang Wenbó
Liang Wenbo at Snooker German Masters (Martin Rulsch) 2014-01-30 02.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Biliardo Cue sports pictogram.svg
Specialità Snooker
Carriera
Carriera professionistica
Stagioni 2005-
Soprannome The Fearless
Ranking 35° (30 agosto 2020)
Miglior Ranking 11° (Ottobre 2016, Dicembre 2016, Maggio 2017)
Risultati nei tornei della Tripla Corona
UK Championship F (2015)
Masters 1T (2016, 2017, 2018)
Campionato mondiale QF (2008)
Titoli Ranking 1
Titoli Non-Ranking 1
Century break 286
Miglior break 147 (3)
Bahrain Championship 2008 Q
English Open 2017
Campionato mondiale 2018 Q
Maggior vincita £70000
UK Championship 2015
Statistiche aggiornate al 20 settembre 2020

CarrieraModifica

Liang Wenbó è diventato professionista nel 2005 ed è stato uno dei primi cinesi ad entrare a far parte del Main Tour.

Al suo primo Campionato mondiale disputato in carriera (2008) riesce ad arrivare ai quarti perdendo per 13-7 contro il futuro vincitore Ronnie O'Sullivan.[3] Lo stesso risultato che ha poi conquistato al primo UK Championship giocato (2009).[4]

Nello stesso anno Liang perde contro O'Sullivan la finale dello Shanghai Masters per 10-5.[5]

Il 17 luglio 2011 vince insieme a Ding Junhui la prima World Cup, risultato che i due cinesi ripeteranno nel 2017.[6][7] Nel 2015 Liang raggiunge la finale dello UK Championship perdendo poi 10-5 contro Neil Robertson.[8]

Nel 2016 vince per 9-6 il primo titolo Ranking, l'English Open contro Judd Trump diventando il primo vincitore in assoluto dei tornei Home Nations Series.[9][10]

Liang inizia la stagione 2019-2020 perdendo la finale della World Cup contro la Scozia insieme a Zhou Yuelong.[11] Raggiunge i quarti di finale allo UK Championship tornando nelle fasi finali di un torneo Ranking dopo quasi tre anni; Liang aveva infatti conquistato una semifinale nel World Grand Prix 2017.[12][13]

Ranking[14]Modifica

Stagione Ranking iniziale Ranking finale
2005-2006 Non classificato 78
2006-2007 Non classificato 66
2007-2008 66 40
2008-2009 40 27
2009-2010 27 16
2010-2011 16 30
2011-2012 30 37
2012-2013 37 32
2013-2014 32 21
2014-2015 26 22
2015-2016 22 17
2016-2017 17 11
2017-2018 11 19
2018-2019 19 41
2019-2020 41 35
2020-2021 35

Break Massimi da 147: 3[15]Modifica

Anno Competizione Avversario Note
1 2008   Bahrain Championship Qualificazioni   Martin Gould [16]
2 2017   English Open   Tom Ford [17]
3 2018   Campionato mondiale Qualificazioni   Rod Lawler [18]

Tornei vintiModifica

Titoli Ranking: 1Modifica

Titoli Non-Ranking: 1Modifica

Titoli Ranking
Competizione Anno Avversario Note
  English Open 2016   Judd Trump [9]
Titoli Non-Ranking
Competizione Anno Avversario Note
  Beijing International Challenge 2009   Stephen Maguire [19]
In squadra
Competizione Anno/Compagno Avversario Note
   World Cup 2011 - 2017/  Ding Junhui -   Ding Junhui   Irlanda del Nord -   Inghilterra [6][7]
  • Asian Tour: 1 (Zhengzhou Open 2013)

Finali perseModifica

Titoli Ranking: 2Modifica

Titoli Non-Ranking: 2Modifica

Titoli Ranking
Competizione Anno Avversario Note
  UK Championship 2015   Neil Robertson [8]
  Shanghai Masters 2009   Ronnie O'Sullivan [5]
Titoli Non-Ranking
Competizione Anno Avversario Note
  General Cup 2009   Ricky Walden [20]
  HK Spring Trophy 2011   Cao Yupeng [21]
Tornei varianti
Competizione Anno Avversario Note
  Six-Red World Championship 2015   Thepchaiya Un-Nooh [22]
In squadra
Competizione Anno/Compagno Avversario Note
  World Cup 2019/  Zhou Yuelong   Scozia [11]
  • Euro Players Tour Championship: 1 (Rhein-Main Masters 2010)
  • Asian Tour: 1 (Dongguan Open 2014)

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Liang" è il cognome.
  2. ^ (EN) Liang Wenbo, su livescores.worldsnookerdata.com. URL consultato il 14 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 14 novembre 2019).
  3. ^ (EN) WWW Snooker: 888.Com World Championship 2008, su snooker.org. URL consultato il 14 novembre 2019.
  4. ^ (EN) Pukka Pies UK Championship 2009 - Final Stages, su web.archive.org, 8 aprile 2010. URL consultato il 14 novembre 2019 (archiviato dall'url originale l'8 aprile 2010).
  5. ^ a b (EN) O'Sullivan seals Shanghai Masters, 13 settembre 2009. URL consultato il 14 novembre 2019.
  6. ^ a b (EN) PTT-EGAT World Cup (2011) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato il 14 novembre 2019.
  7. ^ a b (EN) Little Swan World Cup (2017) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato l'11 marzo 2020.
  8. ^ a b (EN) Robertson sets up final date with Liang, 5 dicembre 2015. URL consultato il 14 novembre 2019.
  9. ^ a b (EN) Coral English Open 2016 - World Snooker, su web.archive.org, 4 novembre 2016. URL consultato il 14 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2016).
  10. ^ (EN) Liang Claims Maiden Ranking Title, su World Snooker, 16 ottobre 2016. URL consultato il 14 novembre 2019.
  11. ^ a b (EN) Beverly World Cup (2019) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato il 14 novembre 2019.
  12. ^ (EN) Betway UK Championship (2019) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato l'11 marzo 2020.
  13. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2017 World Grand Prix - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'11 marzo 2020.
  14. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Ranking History For Liang Wenbo - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'11 marzo 2020.
  15. ^ (EN) Official 147s, su World Snooker. URL consultato l'11 marzo 2020.
  16. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2008 Bahrain Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato l'11 marzo 2020.
  17. ^ (EN) Liang Makes £40,000 Max - World Snooker, su web.archive.org, 18 ottobre 2017. URL consultato il 14 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 18 ottobre 2017).
  18. ^ (EN) Liang Makes 147 - Then Misses Black On 140, su World Snooker, 12 aprile 2018. URL consultato il 14 novembre 2019.
  19. ^ (EN) GS News reports on Wenbo winning in China, su web.archive.org, 17 luglio 2009. URL consultato il 14 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2009).
  20. ^ (EN) General Cup International (2009) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato l'11 marzo 2020.
  21. ^ (CH) 图文-香港台球邀请赛曹宇鹏获得冠军 小心架杆_综合体育_新浪竞技风暴_新浪网, su sports.sina.com.cn. URL consultato l'11 marzo 2020.
  22. ^ (EN) SangSom 6 Red World Championship 2015 :: Bangkok, su cuesportsindia.com. URL consultato l'11 marzo 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica