Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Divizia B" rimanda qui. Se stai cercando altre competizioni rumene o moldave, vedi Divizia B (disambigua).
Liga 2
Astraliga2.png
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSquadre di club
FederazioneFRF
PaeseRomania Romania
Cadenzaannuale
Aperturaagosto
Chiusuramaggio
Partecipanti20 squadre
Formulagirone all'italiana+play-off
Promozione inLiga I
Retrocessione inLiga III
Sito Internethttp://www.liga2.ro
Storia
Fondazione1934
Numero edizioni85
DetentoreChindia Târgoviște
Edizione in corsoLiga II 2019-2020

La Liga 2, conosciuta in precedenza come Divizia B, è la seconda divisione del campionato rumeno di calcio. A carattere semiprofessionistico e gestita da un comitato delegato dalla Federazione rumena del calcio, per importanza è preceduta solo dalla Liga I.

FormatoModifica

In Romania il torneo cadetto, come tutto il sistema del calcio di club, non è stato mai stabile. Numerosi sono stati i cambi di formato, e svariati i fallimenti di squadre. La Divizia B nacque due anni dopo il massimo campionato, ma non fu mai a girone unico, arrivando a comprendere anche nove gruppi.

Nei primi anni Duemila, la Liga II era divisa in due gironi paralleli (Seria I e Seria II, Ovest ed Est) con 16 squadre ciascuno. Ottenevano la promozione in Liga I le prime due squadre di ogni girone. Le ultime quattro classificate di ciascuna divisione retrocedevano in Liga III.

Solo dal 2016-2017, e a titolo sperimentale, la categoria è composta da un girone unico da 20 squadre. Le prime due classificate sono promosse in massima divisione, mentre le ultime cinque retrocedono in terza serie. La terza classificata accede al play-off promozione con un club di massima serie.

SquadreModifica

Chindia

Le squadre partecipantiModifica

Chindia

Albo d'oroModifica

Annate dal 1934Modifica

Con tre divisioniModifica

Stagione Serie I Serie II Serie III
2005/06
Dettagli
Ceahlăul
FCU Craiova
Liberty Salonta
2004/05
Dettagli
Vaslui
Pandurii
Jiul Petroșani
2003/04
Dettagli
Politehnica Iași
Sportul Studențesc
CFR Cluj

Con due divisioniModifica

Stagione Serie 1 Serie 2
2015/16
Dettagli
Rapid Bucarest Gaz Metan Mediaș
2014/15
Dettagli
Voluntari ACS Poli Timișoara
2013/14
Dettagli
CSM Politehnica Iași CSU Craiova
2012/13
Dettagli
Botoșani Corona Brașov
2011/12
Dettagli
Viitorul Costanza Timișoara 1
2010/11
Dettagli
Ceahlăul
Petrolul Ploiești
2009/10
Dettagli
Victoria Brănești
Târgu Mureș
2008/09
Dettagli
Ceahlăul
Unirea Alba Iulia
2007/08
Dettagli
Argeș Pitești
Brașov
2006/07
Dettagli
Delta Tulcea
U Cluj
2002/03
Dettagli
Petrolul Ploiești
Unirea Alba Iulia
2001/02
Dettagli
ACS Poli Timișoara UTA Arad
2000/01
Dettagli
Sportul Studențesc
  UM Timişoara
1999/00
Dettagli
Baia Mare
Gaz Metan Mediaș
1998/99
Dettagli
Brașov
Extensiv Craiova
1997/98
Dettagli
Astra Ploiești
Olimpia Satu Mare

1Il Politehnica Timișoara ha annullato la richiesta per la licenza a causa del perdurare dei debiti non pagati e non ha diritto alla promozione.

Girone unicoModifica

Stagione Campione 2º posto
2016/17
Dettagli
Juventus Bucarest Sepsi S.G.
2017/18
Dettagli
Dunărea Călărași Hermannstadt
2018/19
Dettagli
Chindia Târgoviște Academica Clinceni

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio