Lorenza Foschini

giornalista e scrittrice italiana

Lorenza Foschini (Napoli, 17 maggio 1949) è una giornalista e scrittrice italiana.

BiografiaModifica

Laureata con lode in Storia moderna e contemporanea, nel 1976 comincia a muovere i primi passi nella televisione via cavo Telenapoli, per poi nel 1978 essere assunta alla sede Rai di Napoli. Nel 1980 il direttore del Gr1, Sergio Zavoli la chiama a Roma a lavorare al giornale radio. Conduce il Gr 1 del mattino, si occupa di cultura e spettacoli fino al 1987. Il direttore del Tg2 Antonio Ghirelli la chiama alla conduzione del Tg2 e Alberto La Volpe, succeduto a Ghirelli, le affida la night line che precede e segue la trasmissione Indietro tutta! di Renzo Arbore. Con la direzione di Alberto La Volpe conduce le principali edizioni del telegiornale, gli approfondamenti di Pegaso e come vaticanista segue Papa Woityla in tutto il mondo.

Nel 1994 il direttore di Rai2 Giovanni Minoli le affida la conduzione e la realizzazione del programma Misteri, che riscuoterà un grande successo e avrà numerose edizioni nel corso degli anni. Nel 1996 diventa capostruttora di Rai 3, diretta da Minoli. Con Carlo Freccero, il successivo direttore di Rai 2, realizza e conduce il programma Il filo di Arianna. Nel 1997, tratto dal suo programma televisivo, ha pubblicato il libro Misteri di fine millennio edito da Rizzoli e vincitore del Premio Scanno. Ha tradotto inediti proustiani curati da Daria Galateria per Studio Tesi col titolo Ritorno a Guermantes. Nel 2004 è nominata vicedirettore di Rai Notte. Nello stesso tempo lavora a RaiSat dove cura molti documentari nella serie La Piccola Storia e i programmi Lezioni di democrazia con il politologo Giovanni Sartori e Lezioni di archeologia con l'archeologo Andrea Carandini.

Nel 2008 ha pubblicato Il cappotto di Proust poi riedito nel 2010 da Mondadori. Il libro è stato tradotto e distribuito in molti paesi, dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna, alla Francia, al Brasile, alla Germania, all'Argentina, alla Turchia, alla Svezia ed è in vendita in tutti paesi di lingua inglese. È uscito anche in lingua spagnola e catalana. Sempre nel 2008 ha scritto con il politologo Giovanni Sartori Lezioni di democrazia, uscito presso le edizioni Mondadori, tradotto in greco, spagnolo e distribuito in tutta l'America latina, tratto dal suo programma realizzato per RaiSat e trasmesso anche dalla televisione pubblica messicana e successivamente riproposto da Rai News 24.

Nel 2015 ha curato la biografia di Renzo Arbore:"E se la vita fosse una jam session?", Rizzoli. Nel 2016 è uscito il suo nuovo libro: Zoé - La principessa che incantò Bakunin, edito da Mondadori. La ricostruzione attenta e documentata della vita della principessa Obolenskaja, la donna che ispirò Anna Karenina di Tolstoj, la Principessa Casamassima di James e Sotto gli occhi dell'Occidente di Conrad prima che su di lei cadesse l'oblio. Per questo suo ultimo lavoro le è stato assegnato il Premio Capalbio e il Premio Città di Pisa. Il libro nel settembre 2017 è stato tradotto in francese con il titolo La princesse de Bakounine per le edizioni de La Table Ronde. Nel marzo 2019 Il cappotto di Proust è stato uno dei tre atti che ha inaugurato la stagione lirica del teatro di Lilla. A settembre 2019 è uscito per Mondadori, Il vento attraversa le nostre anime. Marcel Proust e Reynaldo Hahn. Storia di amore e di amicizia.

OpereModifica

  • Inchiesta sui misteri di fine millennio, Collana Saggi italiani, Roma-Milano, Rai Eri-Rizzoli, 1997, ISBN 978-88-178-4437-6.
  • Il cappotto di Proust. Storia di un'ossessione letteraria, Collana Strade blu.Non fiction, Milano, Mondadori, 2010 [Portaparole, 2008], ISBN 978-88-04-60455-6.
  • Zoé. La principessa che incantò Bakunin. Passioni e anarchia all'ombra del Vesuvio, Collezione Le Scie.Nuova serie, Milano, Mondadori, 2016, ISBN 978-88-04-66440-6.
  • Il vento attraversa le nostre anime. Marcel Proust e Reynaldo Hahn. Una storia d'amore e di amicizia, Collana Varia saggistica italiana, Milano, Mondadori, 2019, ISBN 978-88-047-1620-4.

TraduzioniModifica

CurateleModifica

  • Giovanni Sartori, La democrazia in trenta lezioni, Collana Frecce, Milano, Mondadori, 2008, ISBN 978-88-04-58079-9.
  • E se la vita fosse una jam session?, con Renzo Arbore, Milano, Rizzoli, 2014.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN71203726 · ISNI (EN0000 0001 2138 5497 · SBN IT\ICCU\REAV\095029 · LCCN (ENno2008085482 · GND (DE101366597X · BNF (FRcb16108694x (data) · BNE (ESXX5291622 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2008085482