Luca Bernardi

pilota motociclistico sammarinese

Luca Bernardi (San Marino, 29 agosto 2001) è un pilota motociclistico sammarinese.

Luca Bernardi
Nazionalità Bandiera di San Marino San Marino
Bandiera dell'Italia Italia (parte della stagione 2017)
Motociclismo
Carriera
Carriera in Supersport 300
Esordio 2017
Miglior risultato finale 17º
Gare disputate 10
Punti ottenuti 39
Carriera in Supersport
Esordio 2021
Miglior risultato finale
Gare disputate 20
Podi 5
Punti ottenuti 162
Pole position 1
Carriera in Superbike
Esordio 2022
Miglior risultato finale 18º
Gare disputate 27
Punti ottenuti 35
 

Due volte vincitore del campionato italiano: nella classe Supersport 300 nel 2017 e nella classe Supersport 600 nel 2020.

Carriera modifica

Bernardi iniziò a gareggiare all'età di 5 anni nelle minimoto grazie al padre, ex pilota motociclistico, vincitore del campionato italiano di enduro nel 1991.[1] Dopo aver corso a livello nazionale in varie categorie tra cui MiniGP, PreMoto3 (8º nel 2014 e 3º nel 2015) e Moto3 (23º nel 2016), Bernardi passò nel 2017 alla neonata Supersport 300, dove vinse il titolo italiano conquistando tre vittorie, nove podi su dodici gare e come peggior piazzamento tre quarti posti, ottenuti nelle restanti gare in cui non salì a podio.[2] Nello stesso anno vinse anche il trofeo monomarca Yamaha R3 Cup.

Dopo aver partecipato al mondiale Supersport 300 nel 2017 come wildcard nei GP di Imola e Misano, ottenendo rispettivamente un settimo posto e un ritiro; Bernardi debuttò come pilota titolare nella categoria per la stagione 2018, con una Yamaha YZF-R3 nel Team Trasimeno. Ottenne come migliori risultati in gara durante la stagione, un quarto posto a Misano e una quinta posizione a Magny-Cours, chiudendo il campionato in 17º posizione finale. Nello stesso anno partecipò al CIV sempre nella Supersport 300, piazzandosi in seconda posizione finale.

Nel 2019, Bernardi esordì nella categoria Supersport 600 del CIV con una Yamaha YZF-R6 nel team Gas Racing, chiudendo la stagione all'undicesima posizione finale con un terzo posto, ottenuto al Mugello, come miglior risultato di gara. Cambiò squadra nella stagione seguente, passando al team Gomma Racing , dove vinse il titolo dopo aver realizzato sette podi su otto gare, vincendone quattro.[3]

Nel 2021, Bernardi firmò con la squadra italiana CM Racing, per correre con una Yamaha YZF-R6 nel campionato mondiale Supersport. Nel gran premio inaugurale d'Aragona, concluse le gare con un quarto posto e un ritiro. Nella gara 2 del gran premio successivo disputato nel circuito di Estoril, Bernardi realizzò il suo primo podio chiudendo la corsa in seconda posizione. Tornò sul podio nel GP di Misano, ottenendo la seconda posizione in entrambe le gare disputate. In occasione del Gran Premio di Magny-Cours ottenne la prima pole position ma, a causa di una caduta in gara 2, fu costretto a saltare i successivi eventi. Il suo posto in squadra, in questo frangente, venne preso da Randy Krummenacher.[4] Con i punti ottenuti nella parte di stagione disputata, chiuse il campionato al nono posto.

Nel 2022 disputa le gare in territorio europeo del mondiale Superbike con il team Barni Racing. Raccoglie trentacinque punti che gli consentono di classificarsi al diciottesimo posto nel mondiale e all'ottavo posto nel Trofeo Indipendenti.[5] Per gli ultimi tre Gran Premi viene sostituito da Javier Forés,[6] andando a terminare l'anno nel mondiale Supersport con il team della stagione precedente, in questo frangente ottiene un punto classificandosi trentacinquesimo.[7]

Nel 2023 fa il suo esordio nella classe superbike del campionato italiano. Gareggia come pilota titolare per Nuova M2 Racing in sella ad un'Aprilia, i compagni di squadra sono Alex Bernardi e Samuele Cavalieri. Porta a termine, conquistando punti, tutte le gare previste e sale sul podio in cinque occasioni tra cui due vittorie. Chiude la stagione al terzo posto tra i piloti portando Aprilia al secondo tra i costruttori.[8][9]

Risultati in gara modifica

Campionato mondiale Supersport 300 modifica

2017 Moto                   Punti Pos.
Yamaha 7 Rit 9 17º
2018 Moto                 Punti Pos.
Yamaha SQ SQ 12 14 21 4 Rit 5 30 24º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.


Campionato mondiale Supersport modifica

2021 Moto                         Punti Pos.
Yamaha 4 Rit 7 2 2 2 12 5 6 5 3 3 5 Rit Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf Inf 161
2022 Moto                         Punti Pos.
Ducati Rit Rit Rit 17 15 16 1 35º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Campionato mondiale Superbike modifica

2022 Moto                         Punti Pos.
Ducati 12 17 16 18 20 14 13 15 15 14 14 13 18 22 16 14 14 10 15 15 13 Rit 12 11 17 18 13 35 18º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Note modifica

  1. ^ Andrea Periccioli, SBK, Luca Bernardi vince e convince nel CIV e punta alla moto di Locatelli, su gpone.com, Buffer Overflow S.r.l., 8 settembre 2020.
  2. ^ Luca Bernardi si laurea campione della Supersport 300 al Mugello, su it.motorsport.com, Motorsport Network, 25 settembre 2017.
  3. ^ Alessandro Di Moro, Esclusiva, Bernardi: “Abbiamo raggiunto l'obiettivo, ora penso al mondiale”, su motosprint.corrieredellosport.it, Conti Editore S.r.l., 18 ottobre 2020.
  4. ^ Gianmaria Rosati, SSP, ufficiale: Krummenacher al posto di Bernardi da Barcellona, su motosprint.corrieredellosport.it, Conti Editore S.r.l., 13 settembre 2021.
  5. ^ (EN) SBK 2022 - Championship Standings (PDF), su resources.worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 20 novembre 2022.
  6. ^ Lorenza D'Adderio, SBKː Bernardi lascia Barni dopo Portimão, tornerà Forés, su it.motorsport.com, Motorsport Network, 5 ottobre 2022.
  7. ^ (EN) SSP 2022 - Championship Standings (PDF), su resources.worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 20 novembre 2022.
  8. ^ CIV Superbike 2023 - Classifica Campionato (PDF), su storicociv.perugiatiming.net, Perugia Timing ASD, 8 ottobre 2023.
  9. ^ Gianmaria Rosati, Bernardi e Delbianco: l'altra faccia di Imola che si merita un'occasione, su motosprint.corrieredellosport.it, Conti Editore S.r.l., 9 ottobre 2023.

Collegamenti esterni modifica