Campionato Italiano Velocità 2023

Quella del 2023 è la centoduesima edizione del campionato italiano velocità. La stagione inizia nel fine settimana del 28/30 aprile a Misano[1] e termina l'otto ottobre a Imola per un totale di dodici gare in calendario.[2] La gara notturna viene confermata in quest'annata e si svolge nuovamente nella seconda prova a Misano.[3] La classe Supersport, divisa in due sottocategorie nella stagione precedente, torna ad essere classe singola con le specifiche Next Generation.[2][4] Un'altra novità importante è l'introduzione del CIV Femminile, una categoria riservata con moto 300 di cilindrata.[2]

Campionato Italiano Velocità 2023
Edizione n. 102 del Campionato Italiano Velocità
Dati generali
Inizio30 aprile
Termine8 ottobre
Prove12
Titoli in palio
SuperbikeLorenzo Zanetti
su Ducati Panigale V4
SupersportSimone Corsi
su Yamaha YZF-R6
Supersport 300Bruno Ieraci
su Kawasaki Ninja 400
Moto3Bandiera della Spagna Vicente Pérez
su 2WheelsPoliTo
Altre edizioni
Precedente -

La classe Superbike è caratterizzata dalla contesa al titolo che si restringe a due soli pilotiː il campione uscente Michele Pirro (Barni Racing) e Lorenzo Zanetti (Broncos Racing Team), entrambi su Ducati. Pirro vince sette delle dodici prove previste mentre Zanetti sale costantemente sul podio per tutta la stagione, eccezion fatta per il ritiro in gara due a Imola dove comunque diviene campione italiano per la prima volta.[5]

Simone Corsi, qui immortalato in una fase di gara del Motomondiale 2010, vince il titolo italiano nella classe Supersport all'esordio.

Al terzo posto si posiziona il sanmarinese Luca Bernardi che con due vittorie porta Aprilia al secondo posto nella classifica costruttori,[6] alle spalle di Ducati. Una vittoria in gara e quarto posto finale per Alessandro Delbianco su Yamaha.[6]

Il titolo della Supersport va ad un esordienteː Simone Corsi che dopo oltre 300 gare nel motomondiale debutta in questa categoria con una Yamaha YZF-R6 del team Altogo. Corsi porta a termine tutte le gare previste e sale sul podio dieci volte (tra cui le due vittorie a Misano) e chiude con un margine di sessanta punti sul secondo classificatoː il compagno di marca Emanuele Pusceddu.[7] Al terzo posto si classifica il sei volte campione Massimo Roccoli, anch'egli su Yamaha, staccato di poche lunghezze da Pusceddu. Per quanto concerne la classifica costruttori, il titolo va a Yamaha che porta almeno un pilota sul podio in ognuna delle gare disputate vincendone sei. Secondo posto per Ducati che vince tre gare grazie alle wild card Yari Montella e Andrea Mantovani; terza MV Agusta che vince la doppia prova del Mugello con Luca Ottaviani e quarto posto per Kawasaki che ottiene una vittoria con Stefano Valtulini.

Nella Supersport 300 Bruno Ieraci, dopo tre stagioni complete nell'analoga categoria mondiale, partecipa al CIV con una Kawasaki Ninja 400 del team Prodina. Ieraci si porta al comando della classifica grazie alle due vittorie nell'evento inaugurale di Misano e conquista il titolo con sei vittorie, dieci piazzamenti a podio e due quarti posti come peggior risultato.[8] Secondo posto per lo spagnolo Óscar Nuñez anch'egli su Kawasaki. Al terzo posto si classifica Matteo Vannucci, impegnato contestualmente nel mondiale, autore di tre vittorie e quattro pole position. La classifica costruttori vede prevalere Kawasaki per circa quaranta punti su Yamaha.

Il campionato italiano di Moto3 vede il dominio di Vicente Pérez che, in sella ad una 2WheelsPoliTo, vince undici delle dodici gare previste e ottiene sempre la pole position. Pérez chiude con un margine di circa 130 punti su Loenardo Abruzzo, su BeOn.[9] Terzo posto per Cristian Lolli, quarto posto per il campione 2021 Elia Bartolini che vince nell'unica gara non vinta da Pérez. Tra i costruttori prevale 2WheelsPoliTo che sopravanza di circa settanta punti BeOn, più staccate Bucci Moto e Phantom al terzo e quarto posto. Per la motocicletta sviluppata dal Politecnico di Torino si tratta del primo titolo italiano (precedentemente aveva conquistato due edizioni della PreMoto3).[10]

Calendario modifica

Dove non indicata la nazionalità si intende pilota italiano.

Data Gran Premio Vincitore Superbike Vincitore Supersport Vincitore Supersport 300 Vincitore Moto3
1 28, 29 e 30 aprile Misano Round 1 Lorenzo Zanetti[11] Yari Montella[12] Bruno Ieraci[13]   Vicente Pérez[14]
Michele Pirro[15]   Glenn van Straalen[16] Bruno Ieraci[17]   Vicente Pérez[18]
2 12, 13 e 14 maggio Mugello Round 1 Michele Pirro[19] Stefano Valtulini[20] Matteo Vannucci[21] Elia Bartolini[22]
Michele Pirro[23] Marco Bussolotti[24]   Óscar Nuñez[25]   Vicente Pérez[26]
3 16, 17 e 18 giugno Vallelunga Michele Pirro[27] Emanuele Pusceddu[28] Bruno Ieraci[29]   Vicente Pérez[30]
  Luca Bernardi[31] Roberto Mercandelli[32] Bruno Ieraci[33]   Vicente Pérez[34]
4 28, 29 e 30 luglio Misano Round 2 Michele Pirro[35] Simone Corsi[36] Bruno Ieraci[37]   Vicente Pérez[38]
  Luca Bernardi[39] Simone Corsi[40] Emanuele Cazzaniga[41]   Vicente Pérez[42]
5 1°, 2 e 3 settembre Mugello Round 2 Michele Pirro[43] Luca Ottaviani[44] Matteo Vannucci[45]   Vicente Pérez[46]
Michele Pirro[47] Luca Ottaviani[48] Matteo Vannucci[49]   Vicente Pérez[50]
6 6, 7 e 8 ottobre Imola Lorenzo Zanetti[51] Andrea Mantovani[52] Bruno Ieraci[53]   Vicente Pérez[54]
Alessandro Delbianco[55] Yari Montella[56]   Óscar Nuñez[57]   Vicente Pérez[58]

Classifiche modifica

Superbike modifica

Piloti Iscritti[59] modifica

Dove non indicata la nazionalità si intende pilota italiano. Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Dunlop.

Pilota Motoclub Squadra Motocicletta
1 Michele Pirro G.S. Fiamme Oro Milano Barni Spark Racing Team   Ducati
2 Roberto Tamburini Moto x Racing Keope Motorsport   Yamaha
10 Agostino Santoro Gentlemen's M.C. Roma DMR Racing   Honda
12 Nicola Chiarini Moto & Karting Club Po The Blacksheep Team   Honda
19   Luca Bernardi Titano Nuova M2 Racing   Aprilia
30 Alberto Butti Amicibikers Barni Spark Racing Team   Ducati
33 Flavio Ferroni Rosso Italiano Faieta Motors by Speedaction   Yamaha
34 Kevin Manfredi Viadana Penta Motorsport   Suzuki
36 Lorenzo Gabellini Spoleto The Blacksheep Team   Honda
52 Alessandro Delbianco Viadana Keope Motorsport   Yamaha
53 Gianluca Sconza Piccole Pesti Faieta Motors By Speedaction   Yamaha
/   Honda
70 Luca Vitali Paolo Tordi Scuderia Improve - Firenze Motor   Honda
72 Alessio Finello Spoleto DMR Racing   Honda
73 Simone Saltarelli Adriatica Racing TCF Racing Team   Honda
76 Samuele Cavalieri Paolo Tordi Nuova M2 Racing   Aprilia
81 Alex Bernardi Over 40 Racing Team Nuova M2 Racing   Aprilia
84 Riccardo Russo Piccole Pesti DMR Racing   Honda
87 Lorenzo Zanetti Lumezzane Broncos Racing Team   Ducati
90 Daniele Zinni I Briganti della Torre Bike e Motor Racing Team   BMW
97 Cristian Redaelli Boccetti Racing Boccetti Racing   Honda
322 Jarno Ioverno TTN Racing Club   BMW
Legenda
Pilota wildcard
Pilota sostitutivo

Classifica Piloti[60] modifica

Pos. Pilota Moto 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
1 Lorenzo Zanetti Ducati 1 3 3 2 2 2 3 3 3 3 1 Rit 206
2 Michele Pirro Ducati 7 1 1 1 1 Rit 1 10 1 1 8 11 203
3   Luca Bernardi Aprilia 13 4 6 3 7 1 2 1 5 5 4 2 176
4 Alessandro Delbianco Yamaha 10 13 2 Rit 5 Rit 4 4 2 4 2 1 144
5 Luca Vitali Honda 4 2 7 4 Rit Rit 5 2 10 6 5 4 126
6 Simone Saltarelli Honda 3 6 NP 11 6 3 7 9 7 9 9 5 107
7 Riccardo Russo Honda 14 7 4 5 3 Rit 6 7 8 8 Rit 7 95
8 Samuele Cavalieri Aprilia 8 Rit 11 7 4 Rit 8 5 6 7 3 Rit 89
9 Alberto Butti Ducati 9 10 10 6 Rit 5 11 13 11 10 10 9 72
11 Daniele Zinni BMW 16 11 8 9 9 6 10 12 13 12 11 8 67
10 Flavio Ferroni Yamaha 5 9 5 8 10 8 51
12 Gianluca Sconza Yamaha e Honda 11 12 9 10 8 4 12 13 12 10 60
13 Kevin Manfredi Suzuki 2 5 [61] [61] [62] [62] Rit 6 [63] [63] 6 Rit 51
14 Roberto Tamburini Yamaha 4 2 Rit 3 49
15 Lorenzo Gabellini Honda 9 8 9 11 7 6 46
16 Alex Bernardi Aprilia 12 NP 12 Rit 12 Rit NP 5 NP NP 23
17 Cristian Redaelli Honda NP NP 11 7 Rit 14 14 14 20
18 Nicola Chiarini Honda 6 Rit 12 NP 14
19 Agostino Santoro Honda 15 8 NP NP 9
20 Alessio Finello Honda 13 11 8
NC Jarno Ioverno BMW SQ NP 0
Pos. Pilota Moto 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Classifica Costruttori[64] modifica

Pos. Costruttore 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
1   Ducati 1 1 1 1 1 2 1 3 1 1 1 9 268
2   Aprilia 8 4 6 3 4 1 2 1 5 5 3 2 188
3   Yamaha 5 9 2 8 5 4 4 4 2 2 2 1 181
4   Honda 3 2 4 4 3 3 5 2 7 6 5 4 168
5   BMW 16 11 8 9 9 6 10 12 13 12 11 8 67
6   Suzuki 2 5 Rit 6 6 Rit 51

Supersport modifica

Dove non indicata la nazionalità si intende pilota italiano. Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli.

Classifica Piloti[65] modifica

Pos. Pilota Moto 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
1 Simone Corsi Yamaha 3 2 6 7 3 2 1 1 3 2 2 3 213
2 Emanuele Pusceddu Yamaha Rit 9 7 2 1 3 4 4 2 5 6 7 153
3 Massimo Roccoli Yamaha 5 8 4 4 4 4 2 5 14 3 3 6 146
4 Luca Ottaviani MV Agusta 7 5 Rit 5 2 Rit Rit 3 1 1 Rit 8 125
5 Marco Bussolotti Yamaha 4 7 3 1 5 5 6 Rit 7 6 13 13 120
6 Matteo Patacca Ducati 8 10 18 10 8 6 10 8 4 4 5 4 102
7 Stefano Valtulini Kawasaki 11 16 1 3 7 12 9 10 5 13 11 10 97
8 Filippo Fuligni Yamaha 6 Rit 8 Rit Rit Rit 5 6 NP 10 4 5 69
9 Simone Saltarelli Ducati 10 Rit Rit 12 10 9 3 Rit 6 9 10 11 67
10 Andrea Mantovanni Ducati Rit 2 1 2 65
11 Yari Montella Ducati 1 4 SQ 1 63
12 Roberto Mercandelli Yamaha 9 6 5 6 Rit 1 Rit Rit NP NP 63
13 Luigi Montella Yamaha 14 12 16 11 6 7 8 7 NP 14 16 18 49
14   Daniel Blin Ducati 16 13 2 Rit 13 11 15 13 8 15 15 14 47
15   Glenn van Straalen Yamaha 2 1 45
16 Nicolò Castellini MV Agusta Rit 28 Rit 9 12 13 7 Rit 9 8 14 12 44
17 Davide Stirpe Ducati Rit 23 11 Rit 9 8 NP 12 7 9 40
18 Alessandro Sciarretta Ducati 13 17 20 22 14 14 11 9 10 Rit 25
19 Andrea Giombini Yamaha 17 Rit 12 17 Rit Rit Rit NP 10 11 9 Rit 22
20 Matteo Ciprietti Ducati 27 14 Rit Rit 11 10 13 11 NP NP 21
21 Andrea Tucci Yamaha Rit 22 10 8 Rit 15 14 Rit NP 19 Rit 21 17
22 Matteo Ferrari Ducati Rit 3 16
23 Armando Pontone Yamaha 21 19 9 13 Rit Rit 18 18 Rit 18 12 15 15
24 Giacomo Mora Yamaha 15 11 15 18 15 Rit 16 12 13 Rit Rit 16 15
25 Lorenzo Dalla Porta Yamaha Rit 7 9
26 Raffaele Fusco Yamaha 18 20 14 16 16 17 12 16 16 22 6
27 Matteo Ripamonti Yamaha Rit 16 26 21 11 16 19 20 5
28 Emanuele Tonassi Yamaha 12 15 19 Rit 20 19 17 19 17 24 21 22 5
29 Edoardo Aquilano Yamaha 12 17 4
30 Diego Palladino Ducati 22 21 13 Rit 21 23 23 Rit NP 26 22 24 3
31 Leonardo Carnevali Kawasaki Rit NP Rit 21 Rit 21 20 14 18 NP 23 19 2
32 Bryan D'Onofrio Kawasaki 20 24 21 14 Rit Rit Rit 20 Rit 25 18 Rit 2
33   Shogo Kawasaki Yamaha 24 25 17 15 17 18 22 15 Rit Rit 2
34 Nicolas Mattia Fruscione Ducati 25 27 22 23 22 25 25 23 15 23 17 Rit 1
Pos. Pilota Moto 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Classifica Costruttori[66] modifica

Pos. Costruttore 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
1   Yamaha 2 1 3 1 1 1 1 1 2 2 2 3 262
2   Ducati 1 3 2 10 8 6 3 2 4 4 1 1 197
3   MV Agusta 7 5 Rit 5 2 13 7 3 1 1 14 8 139
4   Kawasaki 11 16 1 3 7 12 9 10 5 13 11 10 97

Supersport 300 modifica

Classifica Piloti[67] modifica

Dove non indicata la nazionalità si intende pilota italiano. Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Pirelli.

Pos. Pilota Moto 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
1 Bruno Ieraci Kawasaki 1 1 3 2 1 1 1 4 2 3 1 4 248
2   Óscar Nuñez Kawasaki Rit 4 2 1 3 5 2 2 5 2 5 1 192
3 Matteo Vannucci Yamaha 3 3 1 8 16 2 [68] [68] 1 1 2 3 171
4 Emanuele Cazzaniga Yamaha 4 2 Rit 11 2 6 3 1 6 SQ 4 6 142
5 Mattia Martella Kawasaki 10 6 4 3 Rit 4 [68] [68] 3 5 3 2 121
6 Roberto Jason Sarchi Kawasaki 9 7 5 12 5 Rit 5 5 9 8 11 9 91
7 Giacomo Zannini Kawasaki 12 Rit 13 9 6 8 10 6 12 6 7 8 80
8   Chris Wright Kawasaki 11 8 Rit 7 Rit NP 4 3 16 17 10 11 62
9   Sara Sanchez Kawasaki 7 9 11 Rit 8 12 7 11 13 13 13 14 58
10   Taigh Janse Van Rensburg Kawasaki Rit Rit 14 Rit 7 11 9 9 17 12 6 5 55
11   Facundo Martin Mora Allis Kawasaki 15 Rit 15 Rit Rit 7 6 10 4 4 52
12 Michel Agazzi Yamaha 22 15 7 Rit 18 9 Rit Rit 7 7 9 7 51
13 Alfonso Coppola Yamaha 13 11 8 Rit 4 3 45
14 Simone Graziano Kawasaki Rit 20 12 10 11 14 13 12 10 10 12 12 44
15 Diego Goretti Kawasaki 6 Rit 6 6 Rit 13 12 13 Rit 16 40
16 Nicola Plazzi Kawasaki 18 13 10 Rit 15 Rit 11 8 11 9 14 13 40
17 Matteo Bonetti Kawasaki 16 12 9 4 10 10 Rit Rit 17 Rit 36
18 Mattia Sorrenti Yamaha 8 Rit 17 5 Rit Rit Rit 18 15 14 8 10 36
19 Davide Bollani Yamaha 14 10 18 Rit 9 18 14 7 14 16 Rit NP 28
20 Alessandro Zanca Kawasaki 5 5 22
21 Emiliano Ercolani Yamaha 2 Rit 20
22 Marco Pelusi Yamaha 8 11 12
23   Beatriz Neila Kawasaki NP NP 8 NP NP NP 8
24   Roy Doti Yamaha 19 14 Rit Rit 14 15 Rit Rit 18 15 15 15 8
25 Andrea Bettin Yamaha 17 17 Rit Rit 13 16 16 14 5
26 Salvatore Germano Yamaha 12 17 Rit 16 16 17 4
27 Stefano Sala Kawasaki 15 15 2
Pos. Pilota Moto 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Classifica Costruttori[69] modifica

Pos. Costruttore 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
1   Kawasaki 1 1 2 1 1 1 1 2 2 2 1 1 280
2   Yamaha 2 2 1 5 2 2 3 1 1 1 2 3 243

Moto3 modifica

Classifica Piloti[70] modifica

Dove non indicata la nazionalità si intende pilota italiano. Tutte le motociclette in competizione sono equipaggiate con pneumatici forniti dalla Dunlop.

Pos. Pilota Moto 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
1   Vicente Pérez 2WheelsPoliTo 1 1 8 1 1 1 1 1 1 1 1 1 283
2 Leonardo Abruzzo BeOn 4 4 5 5 3 3 6 5 8 6 4 2 152
3 Cristian Lolli BeOn 3 Rit 4 3 4 4 8 6 3 4 3 4 147
4 Elia Bartolini -- 1 9 2 Rit 3 2 Rit 2 2 Rit 128
5 Nicola Fabio Carraro BeOn e -- 6 3 6 2 7 Rit 2 3 101
6 Erik Michielon BeOn Rit 6 Rit 16 14 2 5 4 6 Rit 7 3 91
7 Michele Amadori BeOn 14 5 7 4 5 5 11 8 12 9 Rit 7 90
8 Emanuele Andrenacci BeOn 9 7 9 10 8 8 12 9 10 Rit 6 6 82
9 Jacopo Villani BeOn NP Rit 10 8 13 10 13 7 7 8 5 5 74
10 Matteo Morri -- 5 Rit 2 11 6 7 15 12 9 10 Rit Rit 73
11 Daniel Da Lio BeOn 8 8 Rit 7 7 6 10 Rit Rit 11 Rit 8 63
12 Guido Pini BeOn 2 3 4 5 60
13 Luca Lunetta BeOn 2 2 40
14 Cesare Tiezzi Bucci Moto e 2WheelsPoliTo 4 10 5 7 39
15 Nicholas Bevilacqua -- 11 9 Rit 15 Rit NP 17 14 11 13 11 12 32
16 Alessandro Morosi Bucci Moto NQ NQ 3 6 26
17   Kgopotso Mononyane -- 13 10 Rit 13 16 Rit Rit Rit 8 10 26
18 Massimo Coppa BeOn 12 NP Rit 12 11 9 14 13 25
19   Eltan Gras Gordin Phantom 7 Rit Rit 14 10 11 22
20 Kevin Milani 2WheelsPoliTo Rit 11 11 17 12 12 18
21 Gianmaria Ibidi BeOn 9 9 14
22 Mattia Cecchini BeOn 10 Rit Rit Rit 9 Rit 13
23 Alessio Mattei 2WheelsPoliTo 9 11 12
24 Daniele Galloni Phantom 10 11 11
25   Jesus Rios Phantom 13 12 7
NC   Daniel Muñoz Phantom Rit Rit 0
Pos. Pilota Moto 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Classifica Costruttori[71] modifica

Pos. Costruttore 1
MIS1
2
MIS2
3
MUG1
4
MUG2
5
VAL1
6
VAL2
7
MIS1
8
MIS2
9
MUG1
10
MUG2
11
IMO1
12
IMO2
P.ti
1   2WheelsPoliTo 1 1 8 1 1 1 1 1 1 1 1 1 283
2   BeOn 2 2 4 2 3 2 2 3 3 4 3 2 210
3   Bucci Moto NQ NQ 3 6 4 10 45
4   Phantom 7 Rit Rit 14 10 11 Rit Rit 13 12 10 11 40
NC   -- NV NV NV NV NV NV NV NV NV NV NV NV 0

Sistema di punteggio modifica

Pos. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16>
Punti 25 20 16 13 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0

Note modifica

  1. ^ Marianna Giannoni, CIV 2023: gli iscritti, numeri in crescita per Superbike e Supersport, su corsedimoto.com, CdM Edizioni, 21 aprile 2023.
  2. ^ a b c René Pierotti, CIV 2023, è tutto pronto! Ecco gli oltre 120 piloti che parteciperanno nelle varie categorie, su moto.it, CRM S.r.l., 20 aprile 2023.
  3. ^ Civ e Coppa Italia 2023: ecco i calendari. Racing Night a fine luglio a Misano, su civ.tv, Federazione Italiana Motociclismo, 27 ottobre 2022.
  4. ^ La next generation inizia adesso: al MotorLand Aragon al via la nuova era del WorldSSP, su worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 6 aprile 2022.
  5. ^ Christian Caramia, CIV SBK: Zanetti campione, Pirro travolto e fratturato, su motosprint.corrieredellosport.it, Conti Editore S.r.l., 8 ottobre 2023.
  6. ^ a b Gianmaria Rosati, Bernardi e Delbianco: l'altra faccia di Imola che si merita un'occasione, su motosprint.corrieredellosport.it, Conti Editore S.r.l., 9 ottobre 2023.
  7. ^ Diana Tamantini, Simone Corsi Campione CIV Supersport “Che anno! Mi sono divertito”, su corsedimoto.com, CdM Edizioni, 7 ottobre 2023.
  8. ^ Christian Caramia, CIV: Bruno Ieraci è il nuovo campione della SS300, su motosprint.corrieredellosport.it, Conti Editore S.r.l., 4 settembre 2023.
  9. ^ Andrea Periccioli, Moto3, Il Mugello incorona Vicente Perez Selfa: Campione CIV Moto3 2023, su gpone.com, Buffer Overflow S.r.l., 3 settembre 2023.
  10. ^ Profilo 2WheelsPoliTo nel database del campionato italiano, su storicociv.perugiatiming.com, Perugia Timing ASD.
  11. ^ Misano1 Superbike - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  12. ^ Misano1 Supersport - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  13. ^ Misano1 Supersport 300 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  14. ^ Misano1 Moto3 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  15. ^ Misano1 Superbike - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  16. ^ Misano1 Supersport - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  17. ^ Misano1 Supersport 300 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  18. ^ Misano1 Moto3 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  19. ^ Mugello1 Superbike - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  20. ^ Mugello1 Supersport - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  21. ^ Mugello1 Supersport 300 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  22. ^ Mugello1 Moto3 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  23. ^ Mugello1 Superbike - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  24. ^ Mugello1 Supersport - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  25. ^ Mugello1 Supersport 300 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  26. ^ Mugello1 Moto3 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  27. ^ Vallelunga Superbike - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  28. ^ Vallelunga Supersport - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  29. ^ Vallelunga Supersport 300 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  30. ^ Vallelunga Moto3 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  31. ^ Vallelunga Superbike - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  32. ^ Vallelunga Supersport - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  33. ^ Vallelunga Supersport 300 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  34. ^ Vallelunga Moto3 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  35. ^ Misano2 Superbike - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  36. ^ Misano2 Supersport - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  37. ^ Misano2 Supersport 300 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  38. ^ Misano2 Moto3 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  39. ^ Misano2 Superbike - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  40. ^ Misano2 Supersport - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  41. ^ Misano2 Supersport 300 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  42. ^ Misano2 Moto3 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  43. ^ Mugello2 Superbike - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  44. ^ Mugello2 Supersport - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  45. ^ Mugello2 Supersport 300 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  46. ^ Mugello2 Moto3 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  47. ^ Mugello2 Superbike - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  48. ^ Mugello2 Supersport - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  49. ^ Mugello2 Supersport 300 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  50. ^ Mugello2 Moto3 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  51. ^ Imola Superbike - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  52. ^ Imola Supersport - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  53. ^ Imola Supersport 300 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  54. ^ Imola Moto3 - Classifica gara 1 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  55. ^ Imola Superbike - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  56. ^ Imola Supersport - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  57. ^ Imola Supersport 300 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  58. ^ Imola Moto3 - Classifica gara 2 (PDF), su storicociv.perugiatiming.com.
  59. ^ CIV Superbike - Elenco Partecipanti, su storicociv.perugiatiming.com.
  60. ^ CIV Superbike - Classifica Campionato (PDF), su storicociv.perugiatiming.com, 8 ottobre 2023.
  61. ^ a b Non presente perché partecipa al contemporaneo Gran Premio motociclistico di Francia 2023 nella classe MotoE del Motomondiale.
  62. ^ a b Non presente perché partecipa al contemporaneo Gran Premio motociclistico di Germania 2023 nella classe MotoE del Motomondiale.
  63. ^ a b Non presente perché partecipa al contemporaneo Gran Premio motociclistico di Catalogna 2023 nella classe MotoE del Motomondiale.
  64. ^ CIV Superbike - Classifica Costruttori (PDF), su storicociv.perugiatiming.com, 8 ottobre 2023.
  65. ^ CIV Supersport - Classifica Campionato (PDF), su storicociv.perugiatiming.com, 8 ottobre 2023.
  66. ^ CIV Supersport - Classifica Costruttori (PDF), su storicociv.perugiatiming.com, 8 ottobre 2023.
  67. ^ CIV Supersport 300 - Classifica Campionato (PDF), su storicociv.perugiatiming.com, 8 ottobre 2023.
  68. ^ a b c d Non presente perché partecipa al contemporaneo Gran Premio di superbike di Most 2023 nel mondiale Supersport 300.
  69. ^ CIV Supersport 300 - Classifica Costruttori (PDF), su storicociv.perugiatiming.com, 8 ottobre 2023.
  70. ^ CIV Moto3 - Classifica Campionato (PDF), su storicociv.perugiatiming.com, 8 ottobre 2023.
  71. ^ CIV Moto3 - Classifica Costruttori (PDF), su storicociv.perugiatiming.com, 8 ottobre 2023.

Collegamenti esterni modifica

  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto