Apri il menu principale

Lucas Arnold Ker

tennista argentino
Lucas Arnold Ker
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 180 cm
Peso 76 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 22-31
Titoli vinti 0
Miglior ranking 77º (20 luglio 1998)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (1998, 1999)
Francia Roland Garros 2T (1998)
Regno Unito Wimbledon 1T (1998)
Stati Uniti US Open 3T (1998)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 297-253
Titoli vinti 15
Miglior ranking 21º (8 marzo 2004)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (1999, 2002, 2008, 2009)
Francia Roland Garros SF (1997)
Regno Unito Wimbledon 3T (2001)
Stati Uniti US Open 3T (2003)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 25 novembre 2012

Lucas Arnold Ker (Buenos Aires, 12 ottobre 1974) è un tennista argentino vincitore di quindici tornei dell'ATP Tour in doppio, specialità nella quale ha raggiunto la 21ª posizione al mondo nel marzo 2004.

CarrieraModifica

Nei tornei dello Slam si fa notare per la prima volta durante il Roland Garros 1997 quando raggiunge le semifinali in coppia con Daniel Orsanic. Nel 1998 a Gstaad affronta un Roger Federer all'esordio tra i professionisti, sconfiggendolo.[1] Ad oggi è uno dei tre tennisti attivi ad avere un bilancio positivo contro il tennista svizzero.[2] Ben sei titoli di doppio li ha vinti insieme al connazionale Mariano Hood, tre di questi nel 2004 quando è riuscito a salire fino alla 21ª posizione mondiale.

In Coppa Davis ha giocato diciassette match con la squadra argentina vincendone tredici.[3]

StatisticheModifica

DoppioModifica

Vittorie (15)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / ATP World Tour Finals (0)
Masters Series (0)
ATP International Series Gold (0)
ATP International Series (15)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 21 agosto 1996   Internazionali di Tennis di San Marino, San Marino Terra battuta   Pablo Albano   Mariano Hood
  Sebastián Prieto
6–1, 6–3
2. 13 giugno 1999   Merano Open, Merano Terra battuta   Jaime Oncins   Marc-Kevin Goellner
  Eric Taino
6-4 7-61
3. 15 agosto 1999   Internazionali di Tennis di San Marino, San Marino Terra battuta   Mariano Hood   Petr Pála
  Pavel Vízner
6-3, 6-2
4. 20 settembre 1999   Majorca Open, Maiorca Terra battuta   Tomás Carbonell   Alberto Berasategui
  Francisco Roig
6-1, 6-4
5. 3 ottobre 1999   Romanian Open, Bucarest Terra battuta   Martín García   Marc-Kevin Goellner
  Francisco Montana
6–3, 2–6, 6–3
6. 12 marzo 2000   Cerveza Club Colombia Open, Bogotà Terra battuta   Pablo Albano   Joan Balcells
  Mauricio Hadad
7-64, 1-6, 6-2
7. 19 febbraio 2001   Movistar Open, Viña del Mar Terra battuta   Tomás Carbonell   Mariano Hood
  Sebastián Prieto
6-4, 2-6, 6-3
8. 26 febbraio 2001   ATP Buenos Aires, Buenos Aires Terra battuta   Tomás Carbonell   Mariano Hood
  Sebastián Prieto
5-7, 7-5, 7-65
9. 29 settembre 2002   Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra battuta   Luis Lobo   František Čermák
  Leoš Friedl
6-4, 4-6, 6-2
10. 5 maggio 2003   Open de Tenis Comunidad Valenciana, Valencia Terra battuta   Mariano Hood   Brian MacPhie
  Nenad Zimonjić
6-1, 67-7, 6-4
11. 28 settembre 2003   Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra battuta   Mariano Hood   František Čermák
  Leoš Friedl
7-66, 63-7, 6-3
12. 16 febbraio 2004   ATP Buenos Aires, Buenos Aires Terra battuta   Mariano Hood   Federico Browne
  Diego Veronelli
7-5, 62-7, 6-4
13. 19 settembre 2004   BCR Open Romania, Bucarest Terra battuta   Mariano Hood   José Acasuso
  Óscar Hernández
7–65, 6–1
14. 3 ottobre 2004   Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra battuta   Mariano Hood   Gastón Etlis
  Martín Rodríguez
7-5, 6-2
15. 22 maggio 2005   Hypo Group Tennis International, Sankt Pölten Terra battuta   Paul Hanley   Martin Damm
  Mariano Hood
6–3, 6–4

NoteModifica

  1. ^ ubitennis.com, Federer a quota 1000 match: i numeri di una carriera straordinaria, su ubitennis.com, 22 gennaio 2012. URL consultato il 25 novembre 2012.
  2. ^ atpworldtour.com, ATP Head 2 Head [collegamento interrotto], su atpworldtour.com. URL consultato il 25 novembre 2012.
  3. ^ daviscup.com, Lucas Arnold Ker - DavisCup Profile, su daviscup.com. URL consultato il 25 novembre 2012.

Collegamenti esterniModifica