Alberto Berasategui

tennista spagnolo
Alberto Berasategui
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 173 cm
Peso 66 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Termine carriera 2001
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 278 - 199
Titoli vinti 14
Miglior ranking 7 (14 novembre 1994)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1998)
Francia Roland Garros F (1994)
Regno Unito Wimbledon 1T (2000)
Stati Uniti US Open 2T (1993, 1996)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 47 - 59
Titoli vinti 1
Miglior ranking 55 (6 ottobre 1997)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Alberto Berasategui (Bilbao, 28 giugno 1973) è un ex tennista spagnolo.

CarrieraModifica

Berasategui iniziò a giocare all'età di 7 anni e divenne campione europeo junior nel 1991. Si costruì la reputazione nel pro-tour dei primi anni '90 di ottimo giocatore sulla terra rossa.

Il 1994 fu senz'altro l'apice della carriera di Berasategui, anno in cui raggiunse 9 finali, vincendone 7. Inoltre raggiunse la sua prima (e unica) finale del Grande Slam al Roland Garros, dove venne sconfitto dal campione in carica Sergi Bruguera in quattro set, 6-3, 7-5, 2-6, 6-1. Berasategui raggiunse il suo miglior ranking ATP nel novembre 1994 con la settima posizione.

Durante la sua carriera Berasategui ha vinto un totale di 14 titoli in singolare e 1 in doppio, aggiudicandosi un totale di 4,676,187 $. È anche ricordato per la sua impugnatura anomala della racchetta che lo portava a colpire la palla con lo stesso lato della racchetta sia con il diritto che con il rovescio.

Nel 1992 alterna tornei nel circuito challenger a quelli del circuito maggiore, dove raggiunge la semifinale a Casablanca. A fine anno è n. 115 ATP. Nel 1993 raggiunge i quarti a Città del Messico, Casablanca, Atlanta, la finale a Umago, dove cede a Thomas Muster, ad Atene e a Buenos Aires, mentre vince a San Paolo il primo titolo ATP battendo Dosedel.

Nel 1994 inanella una serie impressionante di risultati sulla terra che lo portano alla qualificazioni alle ATP Finals di fine anno. Quarti ad Estoril, vittoria a Nizza, ottavi a Montecarlo, finale a Bologna, finale al Roland Garros, dove batte tra gli altri, Ferreira, Pioline, Kefelnikov, Ivanisevic e Larsson. In estate vince a Stoccarda in finale su Andrea Gaudenzi, e ad Umag e raggiunge la semifinale a Hilversum, e quarti a San Marino. Chiude la stagione con altri 4 titoli consecutivi sulla terra: Palermo, Atene, Santiago del Cile e Montevideo, che lo proiettano al n. 7 ATP. Al Masters e alla Grand Slam Cup perde invece tutti i match in 2 set.

Nel '95 non riesce a confermare gli straordinari risultati dell'annata precedente. Raggiunge i quarti a Barcellona ed il 3t al Roland Garros, sconfitto da Medvedev. Vince ad Oporto l'unico titolo dell'annata mentre altri risultati di rilievo sono la finale a Montevideo, i quarti di finale a Kitzbuhel, Umag, Bogotà, Valencia e Buenos Aires, e finalmente sul veloce gli ottavi a Cincinnati e i quarti a Indianapolis. Chiude l'anno al n. 32 del mondo.

Nel 1996 raggiunge la sua prima semifinale sul cemento di Scottsdale. Si ferma in semifinale anche a Casablanca, Stoccarda e Santiagio del Cile, nei quarti a Barcellona e Gstaad, al 3t al Roland Garros mentre vince altri 3 titoli ATP: Bologna, Kitzbuhel e Bucarest, che lo riportano nella top20.

Gioca bene anche nel 1997 con i quarti di finale a Indian Wells, Estoril, Amburgo, Bologna, Gstaad, Stoccarda e le semifinali di Barcellona e Roma. A fine anno raggiunge altre 2 finali ATP perdendo a Marbella e vincendo a Palermo e chiudendo al n. 23 ATP.

Il 1998 è a due facce. Benissimo nella prima parte che lo vedono per la prima volta nei quarti in uno Slam, agli Australian Open dove elimina Pat Rafter ed Andre Agassi, prima di arrendersi a Marcelo Rios. Sul cemento è nei quarti anche a Dubai mentre sull'amata terra vince Estoril, si ferma in finale a Barcellona, in semifinale a Montecarlo e Roma e al 4t a Parigi. Molto negativa la seconda parte di stagione, che lo vedono raggiungere solo i quarti a Bornemouth e chiudere al n. 21 dopo essere stato 12 in aprile.

Il 1999 prosegue la crisi di risultati e il crollo in classifica. Arriva nei quarti a Barcellona, in semifinale a Monaco e Bucarest, negli ottavi al Roland Garros ed in finale a Palermo, l'ultima della carriera. Chiude l'anno al n. 61, l'anno seguente al n. 153, ritirandosi dal tennis dopo il torneo di Barcellona del 2001.

Finali nei Tornei del Grande Slam (1)Modifica

Sconfitte (1)Modifica

Anno Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1994 Open di Francia Terra rossa   Sergi Bruguera 6–3, 7–5, 2–6, 6–1

Finali nel singolare (21)Modifica

Vinte (14)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup (0)
ATP Masters Series (0)
ATP Championship Series (1)
ATP World Series (13)
Data Torneo Superficie Avversario della finale Risultato
1. 8 novembre 1993   ATP San Paolo, San Paolo Terra rossa   Sláva Doseděl 6-4, 6-3
2. 18 aprile 1994   ATP Nizza, Nizza Terra rossa   Jim Courier 6-4, 6-2
3. 25 luglio 1994   Mercedes Cup, Stoccarda Terra rossa   Andrea Gaudenzi 7-5, 6-3, 7-6(5)
4. 29 agosto 1994   Croatia Open Umag, Umago Terra rossa   Karol Kučera 6-2, 6-4
5. 3 ottobre 1994   Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo (1) Terra rossa   Àlex Corretja 2-6, 7-6(6), 6-4
6. 10 ottobre 1994   Athens Open, Atene Terra rossa   Oscar Martínez 4-6, 7-6(4), 6-3
7. 31 ottobre 1994   Movistar Open, Santiago del Cile Terra rossa   Francisco Clavet 6-3, 6-4
8. 7 novembre 1994   ATP Montevideo, Montevideo Terra rossa   Francisco Clavet 6-4, 6-0
9. 19 giugno 1995   Oporto Open, Porto Terra rossa   Carlos Costa 3-6, 6-3, 6-4
10. 24 giugno 1996   ATP Bologna Outdoor, Bologna Terra rossa   Carlos Costa 6-3, 6-4
11. 29 luglio 1996   Interwetten Austrian Open Kitzbühel, Kitzbühel Terra rossa   Àlex Corretja 6-2, 6-4, 6-4
12. 16 settembre 1996   BCR Open Romania, Bucarest Terra rossa   Carlos Moyá 6-1, 7-6(5)
13. 6 ottobre 1997   Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo (2) Terra rossa   Dominik Hrbatý 6-4, 6-2
14. 13 aprile 1998   Portugal Open, Estoril Terra rossa   Thomas Muster 3-6, 6-1, 6-3

Perse (9)Modifica

Legenda
Grande Slam (1)
Tennis Masters Cup (0)
ATP Masters Series (0)
ATP Championship Series (1)
ATP World Series (7)
No. Dara Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 30 agosto 1993   Croatia Open Umag, Umago Terra rossa   Thomas Muster 7–5, 3–6, 6–3
2. 11 ottobre 1993   Athens Open, Atene Terra rossa   Jordi Arrese 6–4, 3–6, 6–3
3. 15 novembre 1993   ATP Buenos Aires, Buenos Aires Terra rossa   Carlos Costa 3–6, 6–1, 6–4
4. 23 maggio 1994   ATP Bologna Outdoor, Bologna Terra rossa   Javier Sánchez 7–6(3), 4–6, 6–3
5. 6 giugno 1994   Open di Francia, Parigi Terra rossa   Sergi Bruguera 6–3, 7–5, 2–6, 6–1
6. 6 novembre 1995   ATP Montevideo, Montevideo Terra rossa   Bohdan Ulihrach 6–2, 6–3
7. 15 settembre 1997   Open de Tenis Comunidad Valenciana, Valencia Terra rossa   Albert Costa 6–3, 6–2
8. 20 aprile 1998   Torneo Godó, Barcellona Terra rossa   Todd Martin 6–2, 1–6, 6–3, 6–2
9. 11 ottobre 1999   Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra rossa   Arnaud Di Pasquale 6–1, 6–3

Finali nel doppio (1)Modifica

Titoli (1)Modifica

Collegamenti esterniModifica