Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo ciclista, vedi Luigi Ferrando (ciclista).
Luigi Ferrando
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
Fiat mihi secundum verbum tuum
 
TitoloBragança do Pará
Incarichi attualiVescovo emerito di Bragança do Pará (dal 2016)
Incarichi ricopertiVescovo di Bragança do Pará (1996-2016)
 
Nato22 gennaio 1941 (78 anni) ad Agazzano
Ordinato presbitero1º maggio 1965 dal vescovo Paolo Ghizzoni
Nominato vescovo10 aprile 1996 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato vescovo5 maggio 1996 dal cardinale Ersilio Tonini
 

Luigi Ferrando, conosciuto come Dom Luís (Agazzano, 22 gennaio 1941), è un vescovo cattolico italiano naturalizzato brasiliano.

BiografiaModifica

Nato ad Agazzano, in provincia di Piacenza, fu consacrato sacerdote il 1º maggio 1965 dal vescovo Paolo Ghizzoni, allora vescovo ausiliare della diocesi di Piacenza, divenuto in seguito vescovo della diocesi toscana di San Miniato.

È stato consacrato vescovo di Bragança do Pará il 5 maggio 1996. Ha ricevuto la consacrazione dalle mani del cardinale Ersilio Tonini, ed è succeduto a Michele Maria Giambelli, B. È il primo vescovo non barnabita della diocesi di Bragança do Pará.

Il 17 agosto 2016 papa Francesco accoglie la sua rinuncia al governo pastorale dalla diocesi di Bragança do Pará per raggiunti limiti di età. Gli succede Jesús María Cizaurre Berdonces, O.A.R.; da quel momento conserva il titolo di vescovo emerito di Bragança do Pará.

OnorificenzeModifica

Mons. Ferrando è stato decorato con l'Antonino d'oro dal comune di Piacenza.[1]

Genealogia episcopaleModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) David M. Cheney, Luigi Ferrando, in Catholic Hierarchy.  
  • Sito della Diocesi, su diocesedebraganca.com. URL consultato il 3 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2012).