Apri il menu principale

Ma non per me

film del 1959 diretto da Walter Lang
Ma non per me
Titolo originaleBut Not for Me
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1959
Durata111 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.85 : 1
Generecommedia
RegiaWalter Lang
SoggettoSamson Raphaelson
SceneggiaturaJohn Michael Hayes
ProduttoreWilliam Perlberg e George Seaton
Gordon Cornell Layne (associato)
Casa di produzionePerlsea Company
FotografiaRobert Burks
MontaggioAlma Macrorie
Effetti specialiFarciot Edouart
MusicheLeith Stevens
ScenografiaA. Earl Hedrick, Hal Pereira
Sam Comer e Frank R. McKelvy (arredamenti)
CostumiEdith Head
TruccoWally Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ma non per me (But Not for Me) è un film del 1959 diretto da Walter Lang. La sceneggiatura di John Michael Hayes si basa sul lavoro teatrale Accent on Youth di Samson Raphaelson andato in scena a Broadway al Plymouth Theatre il 25 dicembre 1934[1]. La commedia restò in scena per 229 recite[2].

La Paramount aveva già portato in precedenza sullo schermo il lavoro di Raphaelson con due film. Il primo, diretto da Wesley Ruggles, fu intitolato come la commedia originale Accent on Youth; il secondo, il musicale Assedio d'amore, venne diretto da Richard Haydn e interpretato da Bing Crosby e Nancy Olson[1].

Indice

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film, che fu prodotto dalla Perlsea Company, venne girato da metà gennaio a fine febbraio 1959[1].

DistribuzioneModifica

Il copyright venne richiesto dalla Paramount Pictures Corp. & Perlsea Co. e venne rilasciato il 30 settembre 1959 con il numero LP14518[1].

Distribuito dalla Paramount Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche USA nell'ottobre 1959. A New York, fu presentato in prima il 2 ottobre, mentre a Los Angeles il 6 ottobre 1959[1].

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) Gabe Essoe, The Films of Clark Gable Citadel Press, Secaucus, New Jersey 1970 ISBN 0-8065-0273-8

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema