Apri il menu principale
Mark Derwin

Mark James Derwin (Park Forest, 28 ottobre 1960) è un attore statunitense.

Noto principalmente come attore televisivo, ha recitato nelle soap opera Febbre d'amore, Sentieri e Una vita da vivere e ha preso parte alle serie televisive Una mamma quasi perfetta e La vita segreta di una teenager americana.

BiografiaModifica

Nato in Illinois, è cresciuto nello stato di New York. Ha deciso di studiare recitazione per seguire le orme materne; la madre è stata un'attrice di teatro in Irlanda. Prima di entrare nel mondo dello spettacolo, ha lavorato presso IBM, presso una casa di riposo e ha lavorato come carpentiere. Tra i primi lavori come attore ha partecipato ad alcuni spot pubblicitari, tra cui uno per Nike e uno per le sigarette Fiesta sulla TV messicana.

Dopo aver ottenuto un piccolo ruolo nella soap opera Il tempo della nostra vita, ottiene il ruolo di Adrian Hunter nella soap opera della CBS Febbre d'amore. Dal 1990 al 1993 interpreta il ruolo del detective A.C. Mallet nella soap opera Sentieri. Per la sua interpretazione in Sentieri ha ottenuto una candidatura come miglior attore ai Daytime Emmy Awards 1993, inoltre ha vinto il premio Hottest Male Star ai Soap Opera Digest Awards.

Nel 1999 entra nel cast della soap opera Una vita da vivere nel ruolo del dr. Ben Davidson, che interpreta fino al 2002. Il suo personaggio stato messo in stato di coma così da permettergli recitare nella sit-com Una mamma quasi perfetta al fianco di Bonnie Hunt, con cui aveva già lavorato in The Bonnie Hunt Show. Dopo la fine di Una mamma quasi perfetta torna ad interpretare il ruolo di Ben Davidson in Una vita da vivere a febbraio 2004 e a luglio 2008.

Nel corso degli anni ha preso parte a numerose serie televisive, tra cui CSI - Scena del crimine, Boston Legal, 24 e How I Met Your Mother. Dal 2008 al 2013 ha interpretato il ruolo di George Juergens, padre della protagonista, in La vita segreta di una teenager americana.

Nel 2014 ha ottenuto un ruolo ricorrente nella serie televisiva Bosch, mentre nel 2015 interpretata lo scalatore Lou Kasischke nel film Everest.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305234656 · ISNI (EN0000 0004 1858 2328 · LCCN (ENn2013053782 · WorldCat Identities (ENn2013-053782