Marte Olsbu

biatleta norvegese (1990)
Marte Olsbu Røiseland
Marte Olsbu 2016.jpg
Marte Olsbu nel 2016
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 167 cm
Peso 60 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Squadra Froland
Palmarès
Olimpiadi 3 2 2
Mondiali 11 0 3
Coppa del Mondo 1 trofeo
Coppa del Mondo - Sprint 1 trofeo
Coppa del Mondo - Inseguimento 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 20 marzo 2022

Marte Olsbu Røiseland (Arendal, 7 dicembre 1990) è una biatleta norvegese.

BiografiaModifica

La Olsbu, originaria di Froland, ha debuttato in campo internazionale nella Coppa Europa 2010; in Coppa del Mondo ha esordito il 29 novembre 2012 nell'individuale di Östersund (28ª) e ha ottenuto il primo podio nella staffetta mista individuale del 6 febbraio 2015 a Nové Město na Moravě (2ª).

Ha esordito ai Campionati mondiali in occasione della rassegna iridata di Kontiolahti 2015, classificandosi 31ª nella sprint, 42ª nell'inseguimento e 5ª nella staffetta. L'anno successivo ha preso parte ai Mondiali di Oslo 2016, vincendo la medaglia d'oro nella staffetta e quella di bronzo nella staffetta mista. Il 27 novembre dello stesso anno ha ottenuto a Östersund il suo primo successo in Coppa del Mondo. In occasione dei Mondiali di Anterselva 2020 ha ottenuto una medaglia in ognuna delle sette competizioni disputate, vincendo cinque ori e due bronzi.

Ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, suo esordio olimpico, ha vinto la medaglia d'argento nella sprint e nella staffetta mista e si è classificata 4ª nell'inseguimento, 71ª nell'individuale e 8ª nella partenza in linea.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Specialità
27 novembre 2016 Östersund   Svezia MX
(con Fanny Horn, Ole Einar Bjørndalen e Johannes Thingnes Bø)
21 dicembre 2018 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca SP
22 dicembre 2018 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca PU
14 febbraio 2019 Salt Lake City   Stati Uniti SP
8 dicembre 2019 Östersund   Svezia RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ingrid Landmark Tandrevold e Tiril Eckhoff)
14 dicembre 2019 Hochfilzen   Austria RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ingrid Landmark Tandrevold e Tiril Eckhoff)
9 gennaio 2020 Oberhof   Germania SP
11 gennaio 2020 Oberhof   Germania RL
(con Synnøve Solemdal, Ingrid Landmark Tandrevold e Tiril Eckhoff)
17 gennaio 2020 Ruhpolding   Germania RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ingrid Landmark Tandrevold e Tiril Eckhoff)
12 dicembre 2020 Hochfilzen   Austria RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ingrid Landmark Tandrevold e Tiril Eckhoff)
13 dicembre 2020 Hochfilzen   Austria PU
20 dicembre 2020 Hochfilzen   Austria MS
14 marzo 2021 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca MX
(con Tiril Eckhoff, Tarjei Bø e Johannes Thingnes Bø)
20 marzo 2021 Östersund   Svezia PU
4 dicembre 2021 Östersund   Svezia PU
12 dicembre 2021 Hochfilzen   Austria PU
16 dicembre 2021 Annecy Le Grand-Bornand   Francia SP
7 gennaio 2022 Oberhof   Germania SP
8 gennaio 2022 Oberhof   Germania MX
(con Tarjei Bø, Johannes Thingnes Bø e Ingrid Landmark Tandrevold)
9 gennaio 2022 Oberhof   Germania PU
16 gennaio 2022 Ruhpolding   Germania PU
3 marzo 2022 Kontiolahti   Finlandia RL
(con Tiril Eckhoff, Ida Lien e Ingrid Landmark Tandrevold)
13 marzo 2022 Otepää   Estonia SMX
(con Sturla Holm Lægreid)

Legenda:
SP = sprint
PU = inseguimento
MS = partenza in linea
RL = staffetta
MX = staffetta mista
SMX = staffetta mista individuale

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica