Tiril Eckhoff

biatleta norvegese (1990)
Tiril Eckhoff
2020-01-11 IBU World Cup Biathlon Oberhof 1X7A4920 by Stepro.jpg
Tiril Eckhoff a Oberhof nel 2020
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 164 cm
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Squadra Fossum IF
Palmarès
Olimpiadi 2 2 4
Mondiali 10 2 3
Coppa del Mondo 1 trofeo
Coppa del Mondo - Sprint 1 trofeo
Coppa del Mondo - Inseguimento 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 19 marzo 2022

Tiril Eckhoff (Bærum, 21 maggio 1990) è una biatleta norvegese.

BiografiaModifica

In Coppa del Mondo ha esordito il 17 marzo 2011 a Oslo Holmenkollen (50ª), ha ottenuto il primo podio il 10 marzo 2013 a Soči Krasnaja Poljana (3ª) e la prima vittoria il 6 dicembre 2014 a Östersund.

In carriera ha preso parte a due edizioni dei Giochi olimpici invernali, Soči 2014 (18ª nella sprint, 18ª nell'individuale, 24ª nell'inseguimento, 3ª nella partenza in linea, 3ª nella staffetta, 1ª nella staffetta mista) e Pyeongchang 2018 (24ª nella sprint, 9ª nell'inseguimento, 23ª nell'individuale, 3ª nella partenza in linea, 4ª nella staffetta e 2ª nella staffetta mista), e a sei dei Campionati mondiali, vincendo quindici medaglie.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Spec.
6 dicembre 2014 Östersund   Svezia SP
6 febbraio 2015 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca MX
(con Fanny Horn, Johannes Thingnes Bø e Tarjei Bø)
29 novembre 2015 Östersund   Svezia MX
(con Fanny Horn, Johannes Thingnes Bø e Tarjei Bø)
10 marzo 2017 Kontiolahti   Finlandia SP
19 marzo 2017 Oslo Holmenkollen   Norvegia MS
26 novembre 2017 Östersund   Svezia MX
(con Ingrid Landmark Tandrevold, Johannes Thingnes Bø ed Emil Hegle Svendsen)
18 gennaio 2018 Anterselva   Italia SP
7 febbraio 2019 Canmore   Canada SIN[2]
8 dicembre 2019 Östersund   Svezia RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ingrid Landmark Tandrevold e Marte Olsbu)
14 dicembre 2019 Hochfilzen   Austria RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ingrid Landmark Tandrevold e Marte Olsbu)
14 dicembre 2019 Hochfilzen   Austria PU
20 dicembre 2019 Annecy Le Grand-Bornand   Francia SP
21 dicembre 2019 Annecy Le Grand-Bornand   Francia PU
22 dicembre 2019 Annecy Le Grand-Bornand   Francia MS
11 gennaio 2020 Oberhof   Germania RL
(con Synnøve Solemdal, Ingrid Landmark Tandrevold e Marte Olsbu)
15 gennaio 2020 Ruhpolding   Germania SP
17 gennaio 2020 Ruhpolding   Germania RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ingrid Landmark Tandrevold e Marte Olsbu)
19 gennaio 2020 Ruhpolding   Germania PU
7 marzo 2020 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ida Lien e Ingrid Landmark Tandrevold)
8 marzo 2020 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca MS
6 dicembre 2020 Kontiolahti   Finlandia PU
12 dicembre 2020 Hochfilzen   Austria RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ingrid Landmark Tandrevold e Marte Olsbu)
18 dicembre 2020 Hochfilzen   Austria SP
19 dicembre 2020 Hochfilzen   Austria PU
8 gennaio 2021 Oberhof   Germania SP
9 gennaio 2021 Oberhof   Germania PU
14 gennaio 2021 Oberhof   Germania SP
6 marzo 2021 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca SP
7 marzo 2021 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca PU
12 marzo 2021 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca SP
13 marzo 2021 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca PU
14 marzo 2021 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca MX
(con Marte Olsbu, Tarjei Bø e Johannes Thingnes Bø)
19 marzo 2021 Östersund   Svezia SP
22 gennaio 2022 Anterselva   Italia RL
(con Karoline Offigstad Knotten, Ida Lien e Ingrid Landmark Tandrevold)
3 marzo 2022 Kontiolahti   Finlandia RL
(con Marte Olsbu, Ida Lien e Ingrid Landmark Tandrevold)
6 marzo 2022 Kontiolahti   Finlandia PU
13 marzo 2022 Otepää   Estonia MX
(con Sivert Guttorm Bakken, Vetle Sjåstad Christiansen e Ingrid Landmark Tandrevold)
18 marzo 2022 Oslo Holmenkollen   Norvegia SP
19 marzo 2022 Oslo Holmenkollen   Norvegia PU

Legenda:
SP = sprint
PU = inseguimento
MS = partenza in linea
IN = individuale
SIN = short individual
RL = staffetta
MX = staffetta mista

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.
  2. ^ A causa delle condizioni meteo sia la gara che le penalità sono state accorciate rispettivamente a: 12,5 km e 45 secondi.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica