Ministero della difesa (Russia)

dicastero del governo russo

Il Ministero della difesa (in russo Министерство обороны?, Ministerstvo oborony) è un dicastero del governo russo deputato alla direzione amministrativa e organizzativa delle Forze armate della Federazione Russa. Il ministro della difesa è responsabile della conduzione operativa in caso di conflitto bellico.

Ministero della difesa
La sede del ministero nel quartiere Chamovniki di Mosca
Nome originaleМинистерство обороны
Ministerstvo oborony
StatoBandiera della Russia Russia
OrganizzazioneGoverno della Russia
In caricaAndrej Rėmovič Belousov (RU)
da13 maggio 2024
Istituito2 ottobre 1802 e
16 marzo 1992
PredecessoreMinistero della difesa dell'Unione Sovietica
Bilancio118 miliardi di $ (2024) [1]
SedePalazzo del Ministero della difesa, Mosca
IndirizzoZnamenka 19
Sito webmil.ru/, eng.mil.ru, fr.mil.ru, es.mil.ru e ar.mil.ru

Funzioni modifica

Il Ministro della difesa esercita quotidianamente l'autorità amministrativa e operativa su tutte le forze armate. Lo stato maggiore, guidato dal Capo di Stato maggiore generale delle Forze armate russe, funge da struttura esecutiva del Ministero della difesa ed applica le istruzioni operative e gli ordini del ministro. La Duma di Stato esercita invece l'autorità legislativa al di sopra il ministro della difesa attraverso il Governo russo che è nominalmente responsabile del mantenimento delle forze armate ad un adeguato livello di prontezza operativa.

Il Ministro della difesa della Federazione Russa dirige, seguendo le tradizioni dei ministri della difesa dell'Unione Sovietica, la grande parata sulla piazza Rossa di Mosca che si tiene ogni anno il 9 maggio in ricordo della vittoria dell'Armata Rossa nella seconda guerra mondiale.

La sede principale del ministero della difesa della Federazione Russa, costruita negli anni '80, si trova nella piazza Arbatskaja, mentre altri edifici amministrativi sono situati in diverse aree di Mosca. Il quartier generale supremo responsabile per l'amministrazione e la supervisione delle Forze armate russe, il "Centro di controllo nazionale della Difesa", si trova in Naberežnaja Frunze ed è stato modernizzato con tecnologie avanzata nel 2015; esso è responsabile del comando centralizzato delle Forze armate federali.

Il ministero possiede la rete televisiva Zvezda.

Dal 13 maggio 2024 il ministro della difesa della Federazione Russa è il politico ed economista Andrej Rėmovič Belousov; principale portavoce del ministero è il tenente generale Igor' Konašenkov, capo del Dipartimento per le informazioni e le comunicazioni di massa.

Elenco dei ministri della difesa (1992–) modifica

Numero Immagine Ministro Grado militare Inizio mandato Fine mandato Presidente della Federazione Russa
  Boris Nikolaevič El'cin 16 marzo 1992 18 maggio 1992 Egli stesso
  Pavel Sergeevič Gračëv Generale d'armata 18 maggio 1992 18 giugno 1996 Boris Nikolaevič El'cin
  Michail Petrovič Kolesnikov Generale d'armata 18 giugno 1996 17 luglio 1996
  Igor' Nikolaevič Rodionov Generale d'armata 17 luglio 1996 22 maggio 1997
  Igor' Dmitrievič Sergeev Maresciallo della Federazione Russa 22 maggio 1997 28 marzo 2001 Boris Nikolaevič El'cin
Vladimir Vladimirovič Putin
  Sergej Borisovič Ivanov Colonnello generale della riserva 28 marzo 2001 15 febbraio 2007 Vladimir Vladimirovič Putin
  Anatolij Ėduardovič Serdjukov 15 febbraio 2007 6 novembre 2012 Vladimir Vladimirovič Putin
Dmitrij Anatol'evič Medvedev
Vladimir Vladimirovič Putin

 

Sergej Kužugetovič Šojgu Generale d'armata 6 novembre 2012 12 maggio 2024 Vladimir Vladimirovič Putin

 

Andrej Rėmovič Belousov 13 maggio 2024 Vladimir Vladimirovič Putin

Note modifica

  1. ^ Russia, Duma: "Aumento del 70% delle spese militari", su it.euronews.com. URL consultato il 12 maggio 2024.

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN127508700 · ISNI (EN0000 0004 0438 4056 · LCCN (ENno93032701 · GND (DE5175291-8 · J9U (ENHE987007597128205171 · WorldCat Identities (ENlccn-no93032701