Apri il menu principale

Salita alla vettaModifica

Registrazione aerea del Monte Brè

La vetta del monte Brè è raggiungibile in funicolare da Castagnola-Cassarate o in automobile. Dalla vetta in 15 minuti si scende verso il quartiere di Brè, un nucleo abitato ancora conservato allo stato agreste, con le case e strade in sasso.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

L'arredo artistico del quartiere comprende opere di Aligi Sassu, Gianfredo Camesi, Antonio Lüönd, Marco Prati, l'iracheno Al Fadhil e altri 20 artisti riconosciuti a livello nazionale ed internazionale. La Via Crucis che orna l'interno della chiesa di Brè sopra Lugano Centro è opera del pittore Jozsef Birò, mentre all'esterno troviamo un affresco di Luigi Taddei.

Una vasta rete di sentieri portano al monte Boglia (1516 m), all'Alpe Bolla (1129 m) e al quartiere di Cureggia (655 m).

Un percorso naturalistico e archeologico invita l'escursionista a passare dagli 800 m di Brè sopra Lugano, ai 340 m del quartiere di Gandria, un ameno villaggio in riva al lago di Lugano.

BibliografiaModifica

  • AA. VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 320, 321.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN127510476 · GND (DE1052249604 · WorldCat Identities (EN127510476