Apri il menu principale
Fast Clube
Calcio Football pictogram.svg
Fast.png
Tricolor do Boulevard, Tricolor do Amazonense, Rolo Compressor, Clube Cintado
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px White background HEX-D92832 HEX-225198 horizontal stripes.svg Bianco, rosso, blu
Dati societari
Città Manaus
Nazione Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato Série D
Fondazione 1930
Presidente Brasile Ednaílson Rozenha
Allenatore Brasile João Carlos Cavalo
Stadio Arena da Amazônia
(42 374 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Nacional Fast Clube, meglio noto come Fast Clube o anche semplicemente come Fast, è una società calcistica brasiliana con sede nella città di Manaus, capitale dello stato dell'Amazonas.

StoriaModifica

L'8 luglio 1930,[1] il Nacional Fast Clube è stato fondato da alcuni membri dissidenti del Nacional Futebol Clube.[2] Vivaldo Lima, ex presidente del Nacional FC, è stato uno dei fondatori del club.[3]

Nel 1948, il Fast Clube ha vinto il suo primo titolo,[4] il Campionato Amazonense, vincendolo anche l'anno successivo.[5]

Nel 1970, il club ha vinto il suo unico titolo interstatale, il Torneio do Norte, finendo davanti al Tuna Luso dello stato del Pará, entrambi i club con sette punti. Il club ha poi terminato al terzo posto nella fase finale del Torneio do Norte, dietro allo Sport e al Fortaleza.

Nel 1977, il Fast Clube ha terminato il Campeonato Brasileiro Série A al 24º posto, davanti a grandi club come Internacional e Fluminense.[6]

Il 9 marzo 1980, allo stadio Vivaldão, il Fast Clube ha giocato contro un famoso club americano, il New York Cosmos. Torres, Beckenbauer e Chinaglia hanno giocato per il club americano. La partita è terminata 0-0 ed erano presenti 56 950 spettatori, che è stata la più alta presenza dello stadio prima che fosse demolito e sostituito dall'Arena da Amazônia per la Coppa del Mondo FIFA 2014.

PalmarèsModifica

Competizioni regionaliModifica

1970

Competizioni stataliModifica

1948, 1949, 1955, 1960, 1970, 1971, 2016
1931

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 2014

NoteModifica

  1. ^ Arquivo de Clubes, Arquivo de Clubes. URL consultato il 15 maggio 2010 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2013).
  2. ^ Fast history at Futebol do Amazonas website
  3. ^ Enciclopédia do Futebol Brasileiro, Volume 2 – Lance, Rio de Janeiro: Aretê Editorial S/A, 2001.
  4. ^ Titles at Futebol do Amazonas
  5. ^ Campeonato Amazonense at RSSSF
  6. ^ 1977 Campeonato Brasileiro Série A at RSSSF

Collegamenti esterniModifica