Nikon D700

Nikon D700
Nikon D700 img 1743b.jpg
TipoDSLR
Formato36.0 mm × 23.9 mm CMOS, Nikon FX
Risoluzione del sensore12,1 Megapixel
Sistema d'innesto obiettiviNikon F-mount
MirinoReflex a pentaprisma
EsposimetroTTL
ISO200 - 6400, modalità estesa fino a 100-25600
Tempida 30 s a 1/8000 s, tempo B, X-sync 1/250
Modalità di esposizioneP, S, A, M
Bracketingsi, fino a 9 esposizioni
Anteprima profondità di camposi
Blocco esposizionesi
Esposizione multiplasi
Flash integratosi
Velocità massima con flash-sync1/250 s
Paese di produzioneGiappone Giappone

La Nikon D700 è una macchina fotografica reflex digitale di fascia professionale, presentata da Nikon nel luglio 2008. È la seconda fotocamera digitale Nikon, dopo la D3, a utilizzare un sensore a pieno formato. Tale sensore, in tecnologia CMOS, ha una risoluzione di 12,1 megapixel.

Caratteristiche salienti sono l'autofocus a 51 punti e la tropicalizzazione. La risoluzione di 12 megapixel, per quanto più che sufficiente nella maggioranza degli utilizzi, risulta superata dalla concorrenza[1], ma permette di avere una maggiore resistenza al rumore, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia