Noi due (film 2008)

film del 2008 diretto da Massimo Coglitore
Noi due
PaeseItalia
Anno2008
Formatofilm TV
Generedrammatico
Durata98 min
Lingua originaleitaliano
Rapporto16:9
Crediti
RegiaMassimo Coglitore
SoggettoMarco Mazzieri
SceneggiaturaGiorgia Cortesi, Dino Gentili, Filippo Gentili, Luca Mazzieri, Marco Mazzieri
Interpreti e personaggi
FotografiaAlessandro Pavoni
MontaggioCosimo Andronico
MusicheDe Luca & Forti
ScenografiaTommaso Bordone
CostumiEva Coen
ProduttoreRai Fiction
Produttore esecutivoLeonardo Ferrara, Matteo Levi, Roberto Levi
Prima visione
Data12 giugno 2008
Rete televisivaRai 2

Noi due è un film per la televisione trasmesso su Rai 2 il 12 giugno 2008, diretto dal regista Massimo Coglitore, con Federico Costantini (Jack), Giulia Steigerwalt (Greta), Claudio Bigagli (Antonio, padre di Greta), Elena Cucci (Marta) e Alessio Vassallo (Leo).

I titoli di apertura indicano come ispirazione del film il romanzo Jack Frusciante è uscito dal gruppo di Enrico Brizzi[1][2].

TramaModifica

Jack è il classico adolescente dedito alle feste con gli amici e alle ragazze, appassionato di corse in moto e casinista. Un giorno, all'improvviso, conosce ad un party, a casa sua, un'infiltrata: Greta, pianista sua coetanea, ricca, ma con una malattia cardiaca congenita. Tra i due subito scocca la scintilla, ma purtroppo il ragazzo non sa della grave malattia di lei, la quale, capito il forte sentimento che prova, tende ad allontanarlo per non soffrire. Jack lascia amici e moto per dedicarsi a Greta che dovrà partire per il Canada, per un intervento chirurgico molto delicato.

FestivalModifica

Noi due è stato presentato in anteprima, in concorso internazionale, alla prima edizione del Roma Fiction Fest 2007 e al Telegrolle 2008 a Saint-Vincent.[2]

NoteModifica

  1. ^ MYmovies.it, Noi due, su MYmovies.it. URL consultato il 2 luglio 2020.
  2. ^ a b The Elevator: chi è il regista Massimo Coglitore, su tg24.sky.it. URL consultato il 2 luglio 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione