Apri il menu principale
Ol'ga Kuzenkova
Nazionalità Russia Russia
Altezza 176 cm
Peso 76 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Lancio del martello
Record
Martello 75,68 m (2000)
Società Dynamo Smolensk
Ritirata 2009
Carriera
Nazionale
1997-2007 Russia Russia
Palmarès
Giochi olimpici 1 1 0
Mondiali 0 3 0
Europei 1 1 0
Universiadi 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 10 ottobre 2011

Ol'ga Sergeevna Kuzenkova (in russo: Ольга Сергеевна Кузенкова?; Smolensk, 4 ottobre 1970) è un'ex martellista russa, prima donna ad aver superato la soglia dei 70 m.

Indice

BiografiaModifica

È stata campionessa olimpica ai Giochi di Atene 2004 e nel suo palmarès vanta anche un titolo di campionessa europea a Monaco di Baviera 2002, oltre ad altri 5 argenti fra Giochi olimpici, Mondiali ed Europei.

Nel 2005 ai Mondiali di Helsinki si era laureata campionessa del mondo, tuttavia la medaglia le è stata tolta nel 2013 a causa di un test-antidoping effettuato a posteriori. A seguito della positività ha ricevuto una squalifica di due anni, a partire dal 27 marzo 2013, e tutti i suoi risultati ottenuti tra il 12 agosto 2005 e l'11 agosto 2007 sono stati annullati.[1][2]

RecordModifica

Master M35Modifica

ProgressioneModifica

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
1997 Universiadi   Catania Lancio del martello   Argento 65,96 m
1998 Europei   Budapest Lancio del martello   Argento 69,28 m
1999 Mondiali   Siviglia Lancio del martello   Argento 72,56 m
2000 Olimpiadi   Sydney Lancio del martello   Argento 69,77 m
2001 Mondiali   Edmonton Lancio del martello   Argento 70,61 m
2002 Europei   Monaco di Baviera Lancio del martello   Oro 72,94 m
2003 Mondiali   Parigi Lancio del martello   Argento 71,71 m
2004 Olimpiadi   Atene Lancio del martello   Oro 75,02 m
2005 Mondiali   Helsinki Lancio del martello sq
2007 Mondiali   Osaka Lancio del martello 21ª 66,56 m

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Russian duo Svetlana Krivelyova and Olga Kuzenkova banned, BBC Sport, 2 aprile 2013. URL consultato il 12 maggio 2013.
  2. ^ (EN) Hammer Throw Result - 10th IAAF World Championships in Athletics, IAAF.org. URL consultato il 12 maggio 2013.

Collegamenti esterniModifica