Olympia (ciclismo)

Olympia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Chiappini.jpg
Pietro Chiappini in maglia Olympia nel 1941
Informazioni
NazioneItalia Italia
Debutto1926
Scioglimento1941
SpecialitàStrada
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Divisa

La Olympia fu una squadra italiana di ciclismo su strada, attiva nel professionismo in tre periodi dal 1926 al 1941.

Patrocinata dall'azienda milanese di biciclette Cicli Olympia, fu attiva come squadra professionistica in otto distinte stagioni, venendo invitata a sette edizioni del Giro d'Italia; i principali risultati arrivarono con Arturo Bresciani, terzo al Giro d'Italia 1926, Enrico Mollo, secondo al Giro d'Italia 1940,[1] e Pietro Chiappini, vincitore della Milano-Torino 1941. Vestirono la maglia bianco-nera Olympia anche Gaetano Belloni, Luigi Marchisio, Raffaele Di Paco, Giovanni Valetti e lo spagnolo Vicente Trueba.

CronistoriaModifica

AnnuarioModifica

Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
1926 -   Olympia-Dunlop Pro Olympia
Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
1932 -   Olympia Pro Olympia
1933 -   Olympia Pro Olympia
1934 -   Olympia Pro Olympia
Anno Codice Nome Cat. Biciclette Dirigenza
1938 -   Olympia Pro Olympia
1939 -   Olympia Pro Olympia
1940 -   Olympia Pro Olympia
1941 -   Olympia Pro Olympia

PalmarèsModifica

Grandi GiriModifica

Partecipazioni: 7 (1926, 1932, 1933, 1934, 1938, 1939, 1940)
Vittorie di tappa: 1[1]
1938: 1 (Leo Amberg)
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 0
Partecipazioni: 0
Partecipazioni: 0

NoteModifica

  1. ^ a b Giro d'Italia (PDF), su almanaccodelciclismo.it. URL consultato il 15 giugno 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo