Apri il menu principale

Operazione Goldman

film del 1966 diretto da Antonio Margheriti
Operazione Goldman
Paese di produzioneItalia, Spagna
Anno1966
Durata95 min
Generespionaggio, fantascienza
RegiaAntonio Margheriti
SoggettoAlfonso Balcázar
SceneggiaturaAlfonso Balcázar, José Antonio de la Loma
ProduttoreCleto Fontini, Giuseppe Di Blasio
Casa di produzioneSeven Film, B.G.A., Produciones Cinematograficas Balcazar
Distribuzione in italianoCineriz
FotografiaRiccardo Pallotini
MontaggioJuan Luis Oliver
MusicheRiz Ortolani
ScenografiaAntonio Visone
CostumiPaolo Moschi
TruccoRomolo De Martino
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Operazione Goldman è un film di fantaspionaggio del 1966 diretto da Antonio Margheriti con il nome d'arte di Anthony M. Dawson.

TramaModifica

A Cape Kennedy falliscono più volte i tentativi di lancio di una stazione lunare. Così interviene il Dipartimento di Stato che fa intervenire la sezione speciale “S”. Harry Sennet dovrà quindi indagare sul caso e trovare il professor Runi. Dopo infinite indagini Bennet riesce a trovare il professore in una base militare, costretto a lavorare per il signor Rether all'invenzione di un cannone a raggi laser per dominare il mondo. Alla fine riusciranno a distruggere la macchina.

CriticaModifica

Secondo il giudizio del Morandini "tutta la 1ª parte è di una balordaggine rara, ma, una volta entrati nella città subacquea, Dawson (alias Antonio Margheriti) si scatena e il suo ingegnaccio scenografico e la sua abilità di distruzione assurgono a una magniloquenza delirante".[3]

DivietiModifica

In Spagna la pellicola fu vietata ai minori di 18 anni, in Norvegia ai minori di 16 anni come in Finlandia.[senza fonte]

IncassoModifica

In Spagna furono venduti nel 1966 541.491 biglietti[senza fonte] per un incasso di 8.283.372 pesetas.[senza fonte]

NoteModifica

  1. ^ Accreditata come Wandisa Leigh
  2. ^ Accreditata come Ursula Parker
  3. ^ Operazione Goldman - MYmovies

Collegamenti esterniModifica