Apri il menu principale

Ottone V di Baviera

Ducato di Baviera-Landshut
Wittelsbach
Bayern Wappen.svg

Stefano II
Ottone V
Federico
Enrico XVI
Ludovico
Giorgio
Modifica

Ottone V di Wittelsbach (1346Wolfstein an der Isar, 15 novembre 1379) fu duca di Baviera e Principe elettore di Brandeburgo.

Otto V di Baviera

BiografiaModifica

Ottone era figlio di Ludovico IV e di Margherita d'Olanda. Alla morte del padre, nel 1347, gli successe come duca di Baviera e margravio di Brandeburgo, insieme ai suoi cinque fratelli. Nel 1349, nella divisione dei territori, ricevette la Baviera Superiore, insieme ai suoi fratelli Ludovico V e Ludovico il romano.

Nel 1351, insieme al fratello Ludovico VI, ottenne il margraviato di Brandeburgo, cedendo in cambio tutta la Baviera Superiore a Ludovico V. Nel 1356, con la Bolla d'oro, Ottone e il fratello vennero elevati al titolo di Principi elettori.

Ottone però era ancora minorenne, e pertanto venne posto sotto la tutela del fratello Ludovico V e cresciuto nei territori olandesi. Nel 1360 divenne maggiorenne e nel 1365 divenne l'unico margravio di Brandeburgo, a seguito della morte di Ludovico VI.

Nel 1364 aveva già stabilito, insieme al fratello Ludovico VI, che a succedere loro nel margraviato sarebbe stato l'imperatore Carlo IV. Comunque Carlo invase il Brandeburgo nel 1371 e Ottone dopo due anni si ritirò in Baviera dal fratello Stefano II, dopo aver ricevuto un congruo indennizzo in denaro.

MatrimonioModifica

Nel 1366 Ottone sposò Caterina di Boemia, figlia di Carlo IV e Bianca di Valois, già vedova di Rodolfo IV d'Asburgo, senza avere figli.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN3416995 · GND (DE124868878 · CERL cnp00583145 · WorldCat Identities (EN3416995