Apri il menu principale

Pellegrini d'amore

film del 1954 diretto da Andrea Forzano
Pellegrini d'amore
Paese di produzioneItalia
Anno1954
Durata85 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaAndrea Forzano
SoggettoAndrea Forzano
SceneggiaturaAndrea Forzano
ProduttoreGiovacchino Forzano
Casa di produzionePisorno cinematografica
Distribuzione in italianoregionale
FotografiaAldo Giordani
MontaggioAndrea Forzano, Marcella Benvenuti
MusicheGiulio Cesare Sonzogno
ScenografiaUbaldo Bonetti
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Pellegrini d'amore è un film del 1954 diretto da Andrea Forzano

TramaModifica

Una matura contessa e uno pseudoprofessore hanno preso in affitto una villa in riva al mare e, eludendo la sorveglianza della polizia, vi gestiscono una bisca clandestina. Durante la guerra la villa è stata sede prima di un comando tedesco, poi di uno americano. In una delle sale della villa c'era e c'è ancora il ritratto di una bella sconosciuta che ha colpito la fantasia dei due comandanti. Venuti in Italia per partecipare ad un congresso, i due ex ufficiali ritornano alla villa nella speranza di poter finalmente conoscere ed avvicinare la donna dei loro sogni.

La contessa, avendo capito che i due giovanotti sono molto ricchi, decide di trarre vantaggio dalla situazione. Fa credere ai due che la bella del ritratto è una sua nipote, e ingaggiata una ballerina disoccupata, che somiglia vagamente alla donna del ritratto, la presenta ai due stranieri. Questi le fanno una corte spietata, cercando di sopraffarsi a vicenda, finché la gelosia reciproca li porta alla violenza. Dopo essersi picchiati di santa ragione, perdono entrambi i sensi. A ciascuno dei due viene fatto credere, quando riacquista conoscenza di sé, d'essersi reso colpevole di omicidio. Per mezzo di questo stratagemma i due vengono ricattati, indotti a pagare notevoli somme di denaro ed imbarcati nottetempo su un motopeschereccio in partenza, sul quale avranno modo più tardi di meditare sulla propria balordaggine. Nel frattempo la contessa e lo pseudoprofessore hanno preso il volo.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema