Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la frazione di Duino-Aurisina in provincia di Trieste, vedi Precenico.
Precenicco
comune
Precenicco – Stemma Precenicco – Bandiera
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneFriuli-Venezia-Giulia-Stemma.svg Friuli-Venezia Giulia
ProvinciaNon presente
Amministrazione
SindacoAndrea De Nicolò (lista civica) dal 26-5-2014
Territorio
Coordinate45°48′N 13°05′E / 45.8°N 13.083333°E45.8; 13.083333 (Precenicco)Coordinate: 45°48′N 13°05′E / 45.8°N 13.083333°E45.8; 13.083333 (Precenicco)
Altitudinem s.l.m.
Superficie27,23 km²
Abitanti1 457[1] (30-4-2018)
Densità53,51 ab./km²
FrazioniTitiano
Comuni confinantiLatisana, Marano Lagunare, Palazzolo dello Stella
Altre informazioni
Cod. postale33050
Prefisso0431
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT030082
Cod. catastaleH014
TargaUD
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Cl. climaticazona E, 2 399 GG[2]
Nome abitantiprecenicchesi
Patronosan Martino
Giorno festivo11 novembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Precenicco
Precenicco
Precenicco – Mappa
Posizione del comune di Precenicco nella provincia di Udine
Sito istituzionale

Precenicco (Prissinins in friulano[3]) è un comune italiano di 1 457 abitanti in Friuli-Venezia Giulia, situato lungo l'ultimo tratto del fiume Stella.

Indice

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[4]

 

Lingue e dialettiModifica

A Precenicco, accanto alla lingua italiana, la popolazione utilizza il friulano centro-orientale, una variante della lingua friulana. Nel territorio comunale vige la Legge regionale 18 dicembre 2007, n. 29 "Norme per la tutela, valorizzazione e promozione della lingua friulana"[5].

AmministrazioneModifica

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 aprile 2018.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Toponomastica: denominazioni ufficiali in lingua friulana, su arlef.it. URL consultato il 18 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ Denominazioni ufficiali in Lingua Friulana, Arlef. URL consultato il 26 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN159475062