Apri il menu principale

Prima Categoria Veneto 1964-1965

edizione del torneo calcistico
Prima Categoria
1964-1965
Competizione Prima Categoria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Veneto
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1963-1964 1965-1966 Right arrow.svg

1leftarrow blue.svgVoce principale: Prima Categoria 1964-1965.

Il campionato di calcio di Prima Categoria 1964-1965 è stato il V livello del campionato italiano. A carattere regionale, fu il sesto campionato dilettantistico con questo nome dopo la riforma voluta da Zauli del 1958.

Questi sono i gironi organizzati della regione Veneto.

VenetoModifica

Girone AModifica

Prima Categoria girone A Veneto 1964-65 Pt G V N P GF GS
  1.   A.C. Arzignano, Arzignano 43 30
2.   A.C. Pescantina, Pescantina 38 30
2.   U.S. Juventina, Monteforte d'Alpone 38 30
4.   U.S. Malo, Malo 35 30
4.   A.C. Villafranca Veronese, Villafranca di Verona 35 30
6.   A.C. Bassano, Bassano del Grappa 34 30
7.   A.S. Peschiera, Peschiera del Garda 32 30
8.   U.C. Montecchio Maggiore, Montecchio Maggiore 30 30
8.   A.C. Legnago, Legnago 30 30
10.   A.C. Virtus, Bassano del Grappa 28 30
11.   A.S. Minerbe, Minerbe 27 30
12.   S.P. Nova Gens, Noventa Vicentina 25 30
13.   A.C. Camisano, Camisano Vicentino 24 30
  14.   U.S. Soave, Soave 22 30
  15.   A.C. Montagnana, Montagnana 21 30
  16.   A.C. San Bonifacese, San Bonifacio 18 30

Verdetti

  • Arzignano ammesso alle finali regionali.
  • Soave, Montagnana e Sambonifacese retrocesse in seconda categoria.

Girone BModifica

Prima Categoria girone B Veneto 1964-65 Pt G V N P GF GS
  1.   A.C. Jesolo, Jesolo 50 30 21 8 1 50 9
2.   G.S. Giorgione, Castelfranco Veneto 44 30 19 6 5 46 15
3.   A.C. Montebelluna, Montebelluna 40 30 14 12 4 27 8
4.   C.S. Coneglianese, Conegliano 34 30 12 10 8 33 21
5.   A.C. Olimpia, Cittadella 33 30 13 7 10 43 30
6.   A.C. Belluno, Belluno 32 30 10 12 8 31 27
7. Libertas Ceggia, Ceggia 31 30 11 9 10 30 33
8.   U.S. Callalta, San Biagio di Callalta 29 30 10 9 11 19 25
9.   A.C. San Stino, San Stino di Livenza 28 30 7 14 9 26 28
9.   U.S. Opitergina, Oderzo 28 30 7 14 9 18 21
9.   Annonese F.C., Annone Veneto 28 30 9 10 11 28 33
12.   U.S. Feltrese, Feltre 26 30 9 8 13 24 35
13.   A.C. Caorle, Caorle 25 30 7 11 12 21 28
  14. Eraclea, Eraclea 25 30 9 7 14 28 32
  15.   U.S. Piave, Maserada sul Piave 16 30 2 12 16 19 47
  16.   A.C. Liventina, Motta di Livenza 11 30 3 5 22 12 63
480 480 163 154 163 455 455

Verdetti

  • Jesolo ammesso alle finali regionali.
  • Eraclea (dopo spareggio con Caorle, 0-1), Piave Maserada e Liventina retrocesse in seconda categoria.

Girone CModifica

Prima Categoria girone C Veneto 1964-65 Pt G V N P GF GS
  1.   A.C. Clodia, Chioggia 48 30 20 8 2 47 12
2.   A.C. Dextrosport, Castelmassa 39 30 16 7 7 47 24
3.   A.C. Contarina, Contarina 38 30 12 14 4 43 25
3.   A.S. Sottomarina, Sottomarina di Chioggia 38 30 14 10 6 36 23
5.   U.S. Miranese, Mirano 37 30 15 7 8 40 25
5.   A.S. Monselice, Monselice 37 30 13 11 6 44 38
7.   A.C. Camponogarese, Camponogara 36 30 12 12 6 47 35
8.   A.C. Rovigo, Rovigo 31 30 13 5 12 34 29
8.   G.S. Mira, Mira 31 30 9 13 8 30 21
10.   F.C. Dolo, Dolo 28 30 9 10 11 49 39
11.   U.S. Lendinarese, Lendinara 25 30 7 11 12 33 36
11.   A.C. Nettuno, Lido di Venezia 25 30 7 11 12 32 38
13.   A.C. Conti, Cavarzere 24 30 6 12 12 32 46
  14.   A.C. Este, Este 15 30 4 7 19 19 64
  15.   U.S. Adriese, Adria 14 30 3 8 19 28 62
  16.   A.C. Abano, Abano Terme 12 30 3 6 21 30 78
478 480 163 152 165 591 595

Verdetti

  • Clodia ammesso alle finali regionali.
  • Este. Adriese e Abano retrocesse in seconda categoria.

Spareggi promozioneModifica

Risultati Città e data
  A.C. Clodia 1 - 0   A.C. Arzignano Chioggia, 16 maggio 1965
  A.C. Arzignano 0 - 0   A.C. Clodia Arzignano, 27 maggio 1965
A.C. Jesolo 0 - 0   A.C. Arzignano Jesolo, 6 giugno 1965
  A.C. Clodia 2 - 2 A.C. Jesolo Chioggia, 13 giugno 1965
  A.C. Arzignano 0 - 1 A.C. Jesolo Arzignano, 17 giugno 1965
A.C. Jesolo 1 - 0   A.C. Clodia Jesolo, 20 giugno 1962
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. A.C. Jesolo, Jesolo 6 4 2 2 0 4 2 +2
  2.   A.C. Clodia, Chioggia 4 4 1 2 1 3 3 0
  3.   A.C. Arzignano, Arzignano 2 4 0 2 2 0 2 -2

Legenda:

      JESOLO campione regionale e promosso in serie D.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

VerdettiModifica

NoteModifica

A parità di punti le squadre erano classificate a pari merito.
In caso di assegnazione di un titolo sportivo (per la promozione o la retrocessione) si effettuava uno spareggio in campo neutro.

BibliografiaModifica


Giornali

  • Il Gazzettino (varie edizioni provinciali venete) con il suo supplemento del lunedì "Ogni Sport".

Voci correlateModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio