Pro14 2017-2018

17ª edizione della Celtic League / Pro12 / Pro14 di rugby a 15
Pro14 2017-2018
Guinness Pro14 2017-18
Logo della competizione
Competizione Pro14
Sport Rugby a 15
Edizione 17ª
Organizzatore Celtic Rugby Ltd
Date dal 1º settembre 2017
al 26 maggio 2018
Luogo Galles, Irlanda, Scozia, Italia e Sudafrica
Partecipanti 14
Formula fase a gironi + play-off
Sede finale Aviva Stadium (Dublino)
Risultati
Vincitore Leinster
(5º titolo)
Finalista Scarlets
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera dell'Irlanda John Cooney (160)
Record mete Bandiera dell'Irlanda Barry Daly (12)
Incontri disputati 152
Pubblico 1 301 321
(8 561 per incontro)
Cronologia della competizione
Pro12 2016-17 Pro14 2018-19

Il Pro14 2017-18 fu la 1ª edizione della competizione transnazionale di rugby a 15 per club delle federazioni gallese, irlandese, italiana, scozzese e sudafricana, nonché la 17ª assoluta dalla sua istituzione.

Si tenne dal 1º settembre 2017 al 26 maggio 2018 tra 14 squadre che si incontrarono nella stagione regolare con la formula a due gironi che espressero le sei squadre che accedettero ai play-off.

A seguito dell'allargamento a due franchise sudafricane tagliate dal Super Rugby, i Cheetahs di Bloemfontein e i Southern Kings di Port Elizabeth, il torneo assunse il nuovo nome di Pro14[1] e mantenne il nome commerciale, anche riadattato in Guinness Pro14 per via del pregresso accordo commerciale con Diageo, la multinazionale britannica proprietaria del marchio di birra Guinness, stipulato nel 2014[2].

Prima dell'inizio del torneo la franchigia del Newport Gwent Dragons passò sotto l'amministrazione diretta della Welsh Rugby Union, che ne cambiò il nome in Dragons per non caratterizzarla territorialmente[3].

A quattro anni dal suo più recente successo, i freschi campioni d'Europa del Leinster vinsero il loro quinto titolo battendo all'Aviva Stadium di Dublino la gallese Scarlets[4].

Il valore delle marcature, come stabilito da World Rugby nel 2017, è: 5 punti per ciascuna meta (7 se trasformata), 7 punti per la meta tecnica, 3 punti per la realizzazione di ciascun calcio piazzato, idem per il drop[5].

Formula modifica

La nuova struttura a 14 squadre del torneo impose una suddivisione in due gironi paritetici, ognuno dei quali comprese due franchigie ciascuna da Galles e Irlanda e una ciascuna da Italia, Scozia e Sudafrica[6].

La fase a gironi del torneo si svolse nel modo seguente:

  • le squadre di ogni girone si incontrarono tra di loro in gara di andata e ritorno (12 gare ciascuna);
  • ogni squadra di un girone affrontò in gara di sola andata tutte quelle dell'altro girone (7 gare ciascuna);
  • per mantenere in pari il numero di derby, le squadre di un Paese si incontrarono in gara di andata e ritorno anche se facenti parte dell'altro girone (2 gare ciascuna);
  • alle squadre europee in trasferta in Sudafrica il calendario, nei limiti del possibile, previde i due incontri in due sabati successivi per ottimizzare le spese di viaggio e soggiorno.

Al termine della fase a gironi ogni squadra disputò quindi 21 incontri[6].

Ai fini della qualificazione alle Coppe europee di club, si procedette nel modo seguente:

  • le migliori tre europee di ogni girone si qualificarono direttamente alla Champions Cup 2018-19;
  • le due quarte europee spareggiarono per il posto in Champions Cup;
  • la perdente del suddetto spareggio e le due peggiori europee di ogni girone accedettero alla Challenge Cup 2018-19[6].

Nei play-off si procedette nel modo seguente:

  • la vincitrice di ogni girone accedette direttamente a ciascuna delle due semifinali;
  • la seconda di ogni girone spareggiò in gara unica contro la terza dell'altro girone, e le vincenti di tale spareggio raggiunsero le vincenti del girone in semifinale;
  • la finale si tenne in gara unica tra le vincitrici della semifinale[6].

Squadre partecipanti modifica

Galles Irlanda Italia Scozia Sudafrica
Girone A
Cardiff Rugby Connacht Zebre Glasgow Warriors Cheetahs
Ospreys Munster
Girone B
Dragons Leinster Benetton Edimburgo Southern Kings
Scarlets Ulster

Stagione regolare modifica

Risultati modifica

  1ª giornata  
1-9-2017 Cardiff — Edimburgo[7] 10-20
1-9-2017 Munster — Benetton[7] 34-3
1-9-2017 Ulster — Cheetahs[7] 42-19
2-9-2017 Connacht — Glasgow[8] 12-18
2-9-2017 Ospreys — Zebre[8] 22-13
2-9-2017 Dragons — Leinster[9] 16-39
2-9-2017 Scarlets — Kings[9] 57-10
 
  4ª giornata  
22-9-2017 Cheetahs — Leinster[7] 38-19
22-9-2017 Glasgow — Munster[8] 37-10
22-9-2017 Ulster — Dragons[9] 52-25
22-9-2017 Benetton — Ospreys[7] 16-6
23-9-2017 Connacht — Cardiff[8] 15-17
23-9-2017 Kings — Zebre[7] 17-43
23-9-2017 Scarlets — Edimburgo[9] 28-8
 
  7ª giornata  
27-10-2017 Connacht — Munster[8] 20-16
27-10-2017 Glasgow — Kings[7] 43-13
27-10-2017 Ospreys — Dragons[10] 28-14
28-10-2017 Benetton — Edimburgo[9] 13-24
28-10-2017 Ulster — Leinster[9] 10-25
28-10-2017 Zebre — Cheetahs[8] 23-24
28-10-2017 Scarlets — Cardiff[10] 30-17
 
  10ª giornata  
1-12-2017 Kings — Edimburgo[8] 21-48
1-12-2017 Dragons — Ulster[9] 32-32
1-12-2017 Glasgow — Cardiff[8] 40-16
2-12-2017 Zebre — Connacht[8] 24-10
2-12-2017 Benetton — Leinster[9] 10-36
2-12-2017 Munster — Ospreys[8] 36-10
2-12-2017 Cheetahs — Scarlets[7] 28-21
 
  13ª giornata  
5-1-2018 Edimburgo — Kings[9] 37-7
5-1-2018 Scarlets — Dragons[9] 47-13
6-1-2018 Benetton — Cheetahs[7] 27-21
6-1-2018 Ospreys — Cardiff[8] 29-28
6-1-2018 Zebre — Glasgow[8] 20-40
6-1-2018 Leinster — Ulster[8] 38-7
6-1-2018 Munster — Connacht[8] 39-13
 
  16ª giornata  
23-2-2018 Munster — Glasgow[8] 21-10
23-2-2018 Dragons — Edimburgo[9] 12-25
23-2-2018 Leinster — Kings[9] 64-7
24-2-2018 Benetton — Connacht[7] 19-22
24-2-2018 Ospreys — Cheetahs[8] 27-26
24-2-2018 Scarlets — Ulster[9] 34-10
25-2-2018 Zebre — Cardiff[8] 7-10
 
  19ª giornata  
6-4-2018 Edimburgo — Ulster[9] 20-32
6-4-2018 Ospreys — Connacht[8] 39-10
7-4-2018 Leinster — Zebre[7] 41-6
7-4-2018 Scarlets — Glasgow[8] 26-8
7-4-2018 Cheetahs — Cardiff[8] 29-27
7-4-2018 Benetton — Dragons[9] 29-27
6-4-2018 Kings — Munster[7] 22-39
  2ª giornata  
8-9-2017 Edimburgo — Dragons[9] 35-18
8-9-2017 Leinster — Cardiff[7] 37-9
9-9-2017 Glasgow — Ospreys[7] 31-10
9-9-2017 Benetton — Ulster[9] 14-21
9-9-2017 Munster — Cheetahs[8] 51-18
9-9-2017 Zebre — Scarlets[7] 10-41
9-9-2017 Connacht — Kings[7] 32-10
 
  5ª giornata  
29-9-2017 Leinster — Edimburgo[8] 21-13
29-9-2017 Scarlets — Connacht[7] 36-27
29-9-2017 Glasgow — Benetton[7] 37-21
30-9-2017 Cheetahs — Ospreys[8] 44-25
30-9-2017 Munster — Cardiff[8] 39-16
30-9-2017 Zebre — Ulster[7] 27-23
30-9-2017 Dragons — Kings[9] 29-13
 
  8ª giornata  
3-11-2017 Glasgow — Leinster[7] 31-21
3-11-2017 Scarlets — Benetton[9] 20-8
3-11-2017 Munster — Dragons[7] 49-6
4-11-2017 Kings — Ulster[9] 36-43
4-11-2017 Edimburgo — Ospreys[7] 37-10
4-11-2017 Cardiff — Zebre[8] 37-8
4-11-2017 Connacht — Cheetahs[8] 23-15
 
  11ª giornata  
23-12-2017 Benetton — Zebre[11] 27-14
23-12-2017 Edimburgo — Glasgow[12] 18-17
23-12-2017 Connacht — Ulster[13] 44-16
26-12-2017 Dragons — Cardiff[10] 17-22
26-12-2017 Munster — Leinster[13] 24-34
26-12-2017 Scarlets — Ospreys[10] 12-9
13-1-2018 Kings — Cheetahs[14] 21-45
 
  14ª giornata  
9-2-2018 Connacht — Ospreys[8] 26-15
9-2-2018 Dragons — Glasgow[7] 15-15
9-2-2018 Edimburgo — Leinster[9] 29-24
9-2-2018 Ulster — Kings[9] 59-10
10-2-2018 Cardiff — Cheetahs[8] 25-20
10-2-2018 Munster — Zebre[8] 33-5
11-2-2018 Benetton — Scarlets[9] 22-12
 
  17ª giornata  
2-3-2018 Kings — Dragons[9] 45-13
3-3-2018 Cheetahs — Connacht[8] 26-25
9-3-2018 Scarlets — Leinster[9] 10-10
16-3-2018 Cardiff — Benetton[7] 31-25
16-3-2018 Edimburgo — Munster[7] 12-6
21-4-2018 Ulster — Glasgow[7] 36-15
21-4-2018 Zebre — Ospreys[8] 37-14
 
  20ª giornata  
13-4-2018 Glasgow — Connacht[8] 35-22
13-4-2018 Cheetahs — Munster[8] 17-19
13-4-2018 Ulster — Ospreys[7] 8-0
14-4-2018 Edimburgo — Scarlets[9] 52-14
14-4-2018 Zebre — Dragons[7] 34-32
14-4-2018 Leinster — Benetton[9] 15-17
14-4-2018 Kings — Cardiff[7] 12-45
  3ª giornata  
15-9-2017 Ulster — Scarlets[9] 27-20
15-9-2017 Dragons — Connacht[7] 21-8
15-9-2017 Edimburgo — Benetton[9] 17-20
15-9-2017 Kings — Leinster[9] 10-31
15-9-2017 Ospreys — Munster[8] 16-21
15-9-2017 Cardiff — Glasgow[8] 19-20
15-9-2017 Cheetahs — Zebre[8] 54-39
 
  6ª giornata  
6-10-2017 Edimburgo — Zebre[7] 16-15
6-10-2017 Cardiff — Dragons[10] 43-29
6-10-2017 Cheetahs — Glasgow[8] 26-29
6-10-2017 Ulster — Connacht[13] 16-8
7-10-2017 Leinster — Munster[13] 23-17
7-10-2017 Benetton — Kings[9] 31-3
7-10-2017 Ospreys — Scarlets[10] 18-19
 
  9ª giornata  
24-11-2017 Ospreys — Glasgow[8] 6-47
24-11-2017 Cheetahs — Edimburgo[7] 33-13
24-11-2017 Ulster — Benetton[9] 23-22
24-11-2017 Cardiff — Connacht[8] 36-30
24-11-2017 Leinster — Dragons[9] 54-10
26-11-2017 Zebre — Munster[8] 19-36
26-11-2017 Kings — Scarlets[9] 30-34
 
  12ª giornata  
30-12-2017 Zebre — Benetton[11] 16-20
30-12-2017 Glasgow — Edimburgo[12] 17-0
31-12-2017 Cardiff — Scarlets[10] 11-14
31-12-2017 Dragons — Ospreys[10] 9-22
1-1-2018 Leinster — Connacht[13] 21-18
1-1-2018 Ulster — Munster[13] 24-17
20-1-2018 Cheetahs — Kings[14] 45-24
 
  15ª giornata  
16-2-2018 Connacht — Zebre[8] 11-19
16-2-2018 Glasgow — Cheetahs[8] 37-23
16-2-2018 Ospreys — Kings[7] 26-12
16-2-2018 Ulster — Edimburgo[9] 16-17
17-2-2018 Leinster — Scarlets[9] 20-13
17-2-2018 Cardiff — Munster[8] 25-18
18-2-2018 Dragons — Benetton[9] 15-18
 
  18ª giornata  
23-3-2018 Connacht — Edimburgo[7] 22-29
23-3-2018 Dragons — Cheetahs[7] 17-29
23-3-2018 Glasgow — Zebre[8] 68-7
24-3-2018 Kings — Benetton[9] 35-36
24-3-2018 Cardiff — Ulster[7] 35-17
24-3-2018 Munster — Scarlets[7] 19-7
23-3-2018 Ospreys — Leinster[7] 32-18
 
  21ª giornata  
28-4-2018 Kings — Cheetahs[7] 20-29
28-4-2018 Connacht — Leinster[7] 47-10
28-4-2018 Dragons — Scarlets[9] 8-33
28-4-2018 Cardiff — Ospreys[8] 23-26
28-4-2018 Munster — Ulster[7] 24-24
28-4-2018 Benetton — Zebre[7] 17-22
28-4-2018 Glasgow — Edimburgo[7] 24-19

Classifica girone A modifica

Pos Squadra G V N P PF PS DP BMP Pt
1 Glasgow Warriors 21 15 1 5 614 366 +248 14 76
2 Munster 21 13 1 7 568 361 +207 15 69
3 Cheetahs 21 12 0 9 609 554 +55 15 63
4 Cardiff Rugby 21 11 0 10 502 482 +20 10 54
5 Ospreys 21 9 0 12 390 487 −97 8 44
6 Connacht 21 7 0 14 445 477 −32 11 39
7 Zebre 21 7 0 14 408 593 −185 8 36

Classifica girone B modifica

Pos Squadra G V N P PF PS DP BMP Pt
1 Leinster 21 14 1 6 601 374 +227 12 70
2 Scarlets 21 14 1 6 528 365 +163 12 70
3 Edimburgo 21 15 0 6 494 375 +119 8 68
4 Ulster 21 12 2 7 538 482 +56 10 62
5 Benetton 21 11 0 10 415 451 −36 11 55
6 Dragons 21 2 2 17 378 672 −294 8 20
7 Southern Kings 21 1 0 20 378 829 −451 7 11

Spareggio per la Champions Cup modifica

Belfast
20 maggio 2018, ore 15 UTC+1
Ulster35 – 17
referto
OspreysRavenhill Stadium
Arbitro:   Marius Mitrea

Fase a play-off modifica

Barrage Semifinali Finale
                         
  5 maggio 2018  
2B  Scarlets 43  
3A  Cheetahs 8       18 maggio 2018        
    1A  Glasgow Warriors 13    
    QF1  Scarlets 28     26 maggio 2018
            Leinster   40
        19 maggio 2018       Scarlets   32
      1B  Leinster 16    
  5 maggio 2018     QF2  Munster 15    
  2A  Munster 20          
  3B  Edimburgo 16          

Barrage modifica

Limerick
5 maggio 2018, ore 16:15 UTC+1
Munster20 – 16
referto
EdimburgoThomond Park (10205 spett.)
Arbitro:   Nigel Owens

Llanelli
5 maggio 2018, ore 19:35 UTC+1
Scarlets43 – 8
referto
CheetahsParc y Scarlets (7105 spett.)
Arbitro:   George Clancy

Semifinali modifica

Glasgow
18 maggio 2018, ore 19:45 UTC+1
Glasgow Warriors13 – 28
referto
ScarletsScotstoun Stadium
Arbitro:   John Lacey

Dublino
19 maggio 2018, ore 15:15 UTC+1
Leinster16 – 15
referto
MunsterRDS Arena (18930 spett.)
Arbitro:   Stuart Berry

Finale modifica

Dublino
26 maggio 2018, ore 19 UTC+1
Leinster40 – 32
referto
ScarletsAviva Stadium (46092 spett.)
Arbitro:   Stuart Berry

Verdetti modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) Pro14: South African teams confirmed in expanded tournament, in BBC, 1º agosto 2017. URL consultato il 15 ottobre 2017.
  2. ^ (EN) Pro12: Guinness named as league's new sponsor, in BBC, 10 luglio 2014. URL consultato il 19 febbraio 2023.
  3. ^ (EN) Paul Rees, Newport Gwent Dragons to be taken over by Welsh Rugby Union, in The Guardian, 22 marzo 2017. URL consultato il 22 febbraio 2023.
  4. ^ (EN) Gareth Griffiths, Pro14 final: Leinster 40-32 Scarlets, in BBC, 26 maggio 2018. URL consultato il 22 febbraio 2023.
  5. ^ (EN) World Rugby announce sweeping rule changes to speed up the game, in Irish Independent, Dublino, 18 novembre 2016. URL consultato il 23 maggio 2022 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2016).
  6. ^ a b c d (EN) Explained: how the 2017/18 Guinness PRO14 championship will actually work, in Irish Independent, 2 agosto 2017. URL consultato il 21 febbraio 2023 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2020).
  7. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq Mista gruppo 1-2
  8. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as Gruppo 1
  9. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am Gruppo 2
  10. ^ a b c d e f g h Derby gallese infragruppo
  11. ^ a b Derby italiano infragruppo
  12. ^ a b Derby scozzese infragruppo
  13. ^ a b c d e f Derby irlandese infragruppo
  14. ^ a b Derby sudafricano infragruppo


  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby