Apri il menu principale

Pro Patria et Libertate Unione degli Sports Bustesi 1937-1938

1leftarrow blue.svgVoce principale: Aurora Pro Patria 1919.

Pro Patria et Libertate Unione degli Sports Bustesi
Stagione 1937-1938
AllenatoreUngheria Imre János Bekey
PresidenteItalia Cav. Luigi Cozzi
Serie C4º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Del Bianco (30)
Miglior marcatoreCampionato: Barberis (13)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti la Pro Patria et Libertate nelle competizioni ufficiali della stagione 1937-1938.

StagioneModifica

Nella stagione 1937-1938 la Pro Patria ha disputato il girone B di Serie C. Con 38 punti in classifica si è piazzata in quarta posizione. Dopo il Cav. Carlo Marcora che si è fatto da parte, rientra solo per questa stagione con la carica di presidente anche il Cav. Luigi Cozzi, confermando nel ruolo di allenatore il magiaro Imre János Bekey che lavora con serietà e profitto.

Il centrocampo bustocco ha quali mattatori Vittorio Erba e Felice Renoldi, mentre l'attacco fa riferimento ai veloci ed imprendibili Vittorio Barberis che realizza 13 reti, Piero Dondi con 11 centri, ed Arnaldo Fasoli che in sole otto partite realizza 6 reti. Nel torneo due squadre sono arrivate prime con 42 punti, Fanfulla e Piacenza, per ottenere la promozione con un solo pretendente, hanno dovuto ricorrere allo spareggio, che ha visto prevalere i bianconeri lombardi (2-1). I biancoblù hanno ceduto le armi con due sconfitte interne contro Varese e la SIAI Marchetti che ha sbancato il Comunale di Busto con una doppietta dell'ex Ermelindo Magugliani.

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
  P Nino Almasio
  A Vittorio Barberis
  C Aldo Buratti
  A Mario Ceriani
  D Giancarlo Crespi
  D Fabio Del Bianco
  A Piero Dondi
  C Vittorio Erba
  A Arnaldo Fasoli
  A Ambrogio Guittini
  C Mario Loetti
N. Ruolo Giocatore
  A Flavio Maino
  A Stelio Malabotti
  C Gino Marazza
  A Emilio Massironi
  P Gino Merlo
  D Battista Padovan
  C Felice Renoldi
  A Piero Romagnolo
  P Angelo Rotondi
  C Antonio Severi
  C Gustavo Tremolada

RisultatiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1937-1938.

Girone di andataModifica

Piacenza
26 settembre 1937
1ª giornata
Piacenza1 – 3Pro PatriaStadio del Littorio
Arbitro:  Limido (Milano)

Busto Arsizio
3 ottobre 1937
2ª giornata
Pro Patria2 – 1ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Marini (Verona)

Lodi
10 ottobre 1937
3ª giornata
Fanfulla1 – 1Pro PatriaStadio Dossenina
Arbitro:  Savio (Torino)

Busto Arsizio
17 ottobre 1937
4ª giornata
Pro Patria1 – 1SeregnoStadio Comunale
Arbitro:  Calvari (Milano)

Milano
24 ottobre 1937
5ª giornata
Alfa Romeo0 – 0Pro PatriaCampo Sportivo Alfa Romeo
Arbitro:  Albanese (Taranto)

Busto Arsizio
7 novembre 1937
6ª giornata
Pro Patria2 – 1LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Viarengo (Asti)

Sesto Calende
14 novembre 1937
7ª giornata
SIAI Marchetti0 – 2Pro PatriaCampo Sportivo SIAI
Arbitro:  Fuhrmann (Omegna)

Busto Arsizio
21 novembre 1937
8ª giornata
Pro Patria0 – 0CremaStadio Comunale
Arbitro:  Mendo (Verona)

Parma
28 novembre 1937
9ª giornata
Parma0 – 6Pro PatriaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Vettori (Pisa)

Busto Arsizio
12 dicembre 1937
10ª giornata
Pro Patria2 – 0LeccoStadio Comunale
Arbitro:  Zanchi (Bergamo)

Monza
19 dicembre 1937
11ª giornata
Monza3 – 1Pro PatriaCampo di Via Ghilini
Arbitro:  Rosso (Torino)

Busto Arsizio
2 gennaio 1938
12ª giornata[1]
Pro Patria4 – 3Isotta FraschiniStadio Comunale
Arbitro:  Martelli (Bologna)

Varese
9 gennaio 1938
13ª giornata
Varese1 – 1Pro PatriaStadio Littorio di Masnago
Arbitro:  Tagliapietra (Padova)

Busto Arsizio
16 gennaio 1938
14ª giornata[2]
Pro Patria4 – 1GalbaniStadio Comunale
Arbitro:  Mastrazzi (Brescia)

Sesto San Giovanni
23 gennaio 1938
15ª giornata
Falck0 – 2Pro PatriaCampo Dopolavoro Falck
Arbitro:  Marini (Verona)

Girone di ritornoModifica

Busto Arsizio
30 gennaio 1938
16ª giornata
Pro Patria4 – 2PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Gardenghi (Brescia)

Reggio Emilia
6 febbraio 1938
17ª giornata
Reggiana2 – 0Pro PatriaStadio Mirabello
Arbitro:  Ceccherini (Como)

Busto Arsizio
13 febbraio 1938
18ª giornata
Pro Patria1 – 1FanfullaStadio Comunale
Arbitro:  Garzena (Voghera)

Seregno
20 febbraio
19ª giornata
Seregno3 – 1Pro PatriaStadio Ferruccio Trabattoni
Arbitro:  Camisasca (Milano)

Busto Arsizio
27 febbraio 1938
20ª giornata
Pro Patria3 – 0Alfa RomeoStadio Comunale
Arbitro:  Savio (Torino)

Legnano
6 marzo 1938
21ª giornata
Legnano1 – 0Pro PatriaStadio di Via Pisacane
Arbitro:  Moretti (Genova)

Busto Arsizio
13 marzo 1938
22ª giornata
Pro Patria1 – 2SIAI MarchettiStadio Comunale
Arbitro:  Tassini (Verona)

Crema
20 marzo 1938
23ª giornata[3]
Crema0 – 0Pro PatriaStadio Giuseppe Voltini
Arbitro:  Gorini (Milano)

Busto Arsizio
27 marzo 1938
24ª giornata
Pro Patria5 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Lecco
3 aprile 1938
25ª giornata
Lecco0 – 0Pro PatriaStadio di Via Cantarelli
Arbitro:  Anceschi (Genova)

Busto Arsizio
10 aprile 1938
26ª giornata
Pro Patria1 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Piglione (Reggio Emilia)

Milano
17 aprile 1938
27ª giornata
Isotta Fraschini1 – 0Pro PatriaCampo Zavattoni
Arbitro:  Coletti (Treviso)

Busto Arsizio
24 aprile 1938
28ª giornata
Pro Patria1 – 2VareseStadio Comunale
Arbitro:  Bianchi (La Spezia)

Melzo
1º maggio 1938
29ª giornata
Galbani1 – 2Pro PatriaCampo Giuseppe Raimondi
Arbitro:  Marini (Verona)

Busto Arsizio
8 maggio 1938
30ª giornata
Pro Patria2 – 0FalckStadio Comunale
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

NoteModifica

  1. ^ Partita sospesa per nebbia al minuto 60' dall'arbitro Milanone di Biella sul punteggio di (4-1) e recuperata il 6 gennaio 1938.
  2. ^ Partita sospesa per nebbia al minuto 78' dall'arbitro Capitanio di Venezia sul punteggio di (2-0) e recuperata il 23 marzo 1938.
  3. ^ Partita anticipata il 19 marzo 1938.

BibliografiaModifica

  • Rinaldo Barlassina (a cura di), Agendina del calcio 1937-1938, Milano, La gazzetta dello sport - Via Galilei.
  • Carlo Fontanelli e Giorgio Giacomelli, Tigrotti, oltre un secolo con la Pro Patria, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., dicembre 2015, pp. 97-98.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio