Pugno di ferro (film 1947)

film del 1947 diretto da Roy Rowland
Pugno di ferro
Titolo originaleKiller McCoy
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1947
Durata104 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1.37 : 1
Generedrammatico
RegiaRoy Rowland
SoggettoGeorge Bruce, Thomas Lennon, George Oppenheimer
SceneggiaturaFrederick Hazlitt Brennan
ProduttoreSam Zimbalist
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
Distribuzione in italianoMetro-Goldwyn-Mayer
FotografiaJoseph Ruttenberg
MontaggioRalph E. Winters
MusicheDavid Snell

Wally Heglin (orchestratore)
Stanley Donen (arrangiamento e coreografia)

ScenografiaCedric Gibbons, Eddle Imazu

Richard E. Thomas, Edwin B. Willis (arredamenti)

TruccoJack Dawn[1]
Interpreti e personaggi

Pugno di ferro (Killer McCoy) è un film del 1947 diretto da Roy Rowland con Mickey Rooney, Brian Donlevy e Ann Blyth. Remake di The Crowd Roars, film del 1938 la cui storia era firmata da Thomas Lennon, George Bruce e George Oppenheimer[1].

TramaModifica

ProduzioneModifica

Le riprese del film, prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) (controlled by Loew's Incorporated), durarono da inizio giugno a fine luglio 1947[1]. Per il sonoro, il direttore di registrazione Douglas Shearer e Bill Edmondson usarono il sistema monofonico Western Electric Sound System[2].

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Loew's Inc., fu registrato il 23 ottobre 1947 con il numero LP1284[1]. Negli Stati Uniti, distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer, il film uscì nelle sale cinematografiche nel dicembre 1947 con il titolo originale Killer McCoy. Nel 1948, uscì anche in Svezia (23 agosto) e Francia (27 agosto, come Mac Coy aux poings d'or). In Finlandia, fu distribuito il 25 marzo 1949, in Danimarca il 16 maggio 1949 e in Portogallo il 2 maggio 1950[3].

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story, Londra, Octopus Book Limited, 1975, ISBN 0-904230-14-7.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema