Apri il menu principale

Rapsodia (film)

film del 1954 diretto da Charles Vidor
Rapsodia
Titolo originaleRhapsody
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1954
Durata115 min
Rapporto1,37 : 1
Generemusicale, drammatico
RegiaCharles Vidor
SoggettoHenry Handel Richardson (romanzo "Maurice Guest")
SceneggiaturaFay Kanin, Michael Kanin
ProduttoreLawrence Weingarten
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
FotografiaRobert Planck
MontaggioJohn Dunning
MusicheJohnny Green
CostumiHelen Rose
TruccoWilliam Tuttle
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Rapsodia (Rhapsody) è un film del 1954 diretto da Charles Vidor.

Indice

TramaModifica

Louise è la figlia di un ricco industriale americano e decide di andare a Zurigo per essere vicina al suo amore Paul, un violinista che studia in Svizzera. Ma dopo un concerto si scoprirà che Paul tiene alla sua carriera più che all'amore; Louise quindi si ammala e viene consolata da James, che la corteggia. Nel frattempo Paul effettua un tour nelle maggiori capitali europee e sudamericane, ottenendo successo e diventando famosissimo; al termine della tournée, a Parigi, Paul rivede James, che gli comunica di essersi sposato con Louise.

James è diventato un alcoolizzato perché ha scoperto che la moglie in realtà ama ancora Paul; quest'ultimo e Louise si incontrano all'aeroporto e Paul dice alla donna di amarla ancora ma di non volere, per averla, rovinare la vita a James. La donna si reca quindi con il marito a Zurigo, per fargli riprendere gli studi di pianoforte che aveva interrotto dopo il matrimonio, e in breve tempo James diventa un musicista virtuoso e smette di bere.

Poco prima dell'esibizione che dovrebbe consacrare il talento di James, Louise lo lascia: ormai è autonomo, ha talento e non deve più affidarsi alla moglie per avere sostegno e lei ha un appuntamento con Paul, con cui partirà il giorno dopo. Durante lo spettacolo, James trionfa e Louise capisce di amarlo: Paul, dopo averle augurato buona fortuna, parte da solo e lei va da James dopo l'esibizione, dichiarandogli il suo amore.

Altre informazioniModifica

Le parti di pianoforte presenti nel film sono eseguite da Claudio Arrau, mentre quelle di violino da Michael Rabin.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema