Apri il menu principale
Renato Pastori
Renato Pastori.png
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Carriera
Squadre di club1
193?-1939 Alba Motor ? (?)
1939-1940 Brindisi ? (?)
1940-1942 Lecce ? (?)
1942-1943 Padova 6 (0)
1943-1945 Roma ? (?)
1945-1946 Bologna 8 (0)
1947-1948 Salernitana 32 (?)
1948-1949 Pro Patria 22 (1)
1950-1951 Empoli 15 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Renato Pastori (Roma, 21 febbraio 1918 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo difensore.

CarrieraModifica

In gioventù militò nell'Alba Motor[1], nel Brindisi[2] e nel Lecce[3][4]. Nella stagione 1942-1943 veste la maglia del Padova in Serie B per 6 volte.

Disputò, militando nella Roma, il Campionato romano di guerra del 1943-1944 e del 1944-1945, quest'ultimo vinto dai giallorossi capitolini.

Disputa 8 gare con il Bologna nel Campionato Alta Italia 1945-1946,[5] mentre dal 1947 al 1949 gioca in Serie A con Salernitana e Pro Patria, per un totale di 54 presenze ed un gol.

Nella stagione 1950-1951 milita nell'Empoli.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Bologna: 1945-1946
Salernitana: 1946-1947

NoteModifica

  1. ^ Le nuove liste di trasferimento, da «Il Littoriale», 19 settembre 1940, p. 3.
  2. ^ Romani a Brindisi, da «Il Littoriale», 29 agosto 1939, p. 4.
  3. ^ Giocatori di calcio autorizzati a cambiare società nella stagione 1942(XX)-1943(XXI), da «Il Littoriale», 26 agosto 1942, pp. 2-3.
  4. ^ Qualcosa su Pastori, da «Il Littoriale», 2 dicembre 1942, p. 3.
  5. ^ Profilo su Bologna.it[collegamento interrotto]

BibliografiaModifica

  • Almanacco illustrato del calcio 2004, ed. Panini, pp. 467-469.

Collegamenti esterniModifica