Apri il menu principale

Renzo Tarabusi (Firenze, 1º luglio 1906Firenze, 8 giugno 1968) è stato uno sceneggiatore italiano, autore teatrale, televisivo e cinematografico, che ha soprattutto scritto per Ugo Tognazzi e Raimondo Vianello in coppia con Giulio Scarnicci.

ScrittureModifica

Tra le sue opere più famose per il teatro Chi vuol esser lieto sia, che nel 1950 vinse la prima edizione della Maschera d'argento. Dal 1951 al 1957 scrisse - insieme a Scarnicci - varie riviste e commedie musicali con protagonisti Tognazzi e Vianello, tra cui Dove vai se il cavallo non ce l'hai e Passo doppio (1954-1955), portata anche a Parigi. Per la televisione, è da ricordare Un due tre (1954-1959), sempre con Tognazzi e Vianello, ma anche l'edizione del 1961 di Canzonissima, Il giocondo (1963) con Vianello e Abbe Lane e Il tappabuchi (1967) con Corrado.

Prosa: Caviale e lenticchie e I papà nascono negli armadi; per Macario scrisse Tutte donne meno io (1956), per Dapporto sei commedie musicali come Il diplomatico e L'onorevole. Sceneggiò anche più di 30 film, tra cui Il fischio al naso, I tromboni di fra' Diavolo, Frenesia dell'estate, tutti per la Cineriz di Angelo Rizzoli.

È stato anche autore di testi di canzoni, come Quando una ragazza a New Orleans e Souvenir d'Italie, musicate da Lelio Luttazzi e cantate da Jula de Palma

Il teatro di rivistaModifica

  • Barbanera... bel tempo si spera, rivista musicale in due tempi di Giulio Scarnicci e Renzo Tarabusi, regia degli autori, Teatro Sistina a Roma, 11 ottobre 1953.

Filmografia parzialeModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN100855897 · ISNI (EN0000 0000 7122 7393 · SBN IT\ICCU\CUBV\100920 · LCCN (ENno2004088929 · WorldCat Identities (ENno2004-088929