I magnifici tre

film del 1961 diretto da Giorgio Simonelli
I magnifici tre
I magnifici tre.jpg
Vianello, Chiari e Tognazzi
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1961
Durata105 min
Generecommedia, western
RegiaGiorgio Simonelli
SoggettoBruno Corbucci, Giovanni Grimaldi, Mario Guerra, Giulio Scarnicci, Renzo Tarabusi
SceneggiaturaBruno Corbucci, Giovanni Grimaldi, Mario Guerra, Giulio Scarnicci, Renzo Tarabusi
ProduttoreEmo Bistolfi
Casa di produzioneCineproduzioni Emo Bistolfi
Distribuzione in italianoCineproduzioni Emo Bistolfi
FotografiaFranco Villa
MontaggioDolores Tamburini
MusicheGianni Ferrio
ScenografiaFranco Loquenzi
TruccoEnrico Mecacci
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I magnifici tre è un film del 1961 diretto dal regista Giorgio Simonelli.

TramaModifica

Nello stato latino americano di Nonduras vige una dittatura dispotica e precaria governata dal dittatore Bonarios, giunto al potere grazie ai suoi uomini, tutti con le basette, i "Basettudos".

Il dittatore, impegnato a difendersi dai ribelli con i baffi detti "Baffudos", alla fine dovrà darsi alla fuga. Quando i "Baffudos" prendono al potere dovranno guardarsi dai "Capelludos".

RipreseModifica

Le riprese furono realizzate presso gli stabilimenti Titanus-Farnesina.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema