Apri il menu principale
Rossano Veneto
comune
Rossano Veneto – Stemma Rossano Veneto – Bandiera
Rossano Veneto – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of Arms of Veneto.png Veneto
ProvinciaProvincia di Vicenza-Stemma.png Vicenza
Amministrazione
SindacoMorena Martini (lista civica di centro-destra Insieme per Rossano) dal 27-5-2013
Territorio
Coordinate45°42′24″N 11°48′25″E / 45.706667°N 11.806944°E45.706667; 11.806944 (Rossano Veneto)Coordinate: 45°42′24″N 11°48′25″E / 45.706667°N 11.806944°E45.706667; 11.806944 (Rossano Veneto)
Altitudine78 m s.l.m.
Superficie10,6 km²
Abitanti8 080[1] (31-5-2018)
Densità762,26 ab./km²
FrazioniMottinello Nuovo
Comuni confinantiCassola, Cittadella (PD), Galliera Veneta (PD), San Martino di Lupari (PD), Loria (TV), Rosà, Tezze sul Brenta
Altre informazioni
Cod. postale36028
Prefisso0424
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT024088
Cod. catastaleH580
TargaVI
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Cl. climaticazona E, 2 366 GG[2]
Nome abitantirossanesi
PatronoNatività di Maria Vergine
Giorno festivo8 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rossano Veneto
Rossano Veneto
Sito istituzionale

Rossano Veneto (Rosàn /ro'saŋ/ in veneto) è un comune italiano di 8 080 abitanti[1] della provincia di Vicenza in Veneto.

Geografia fisicaModifica

Il paese è situato all'intersezione tra le province di Vicenza, Padova e Treviso.

StoriaModifica

Rossano Veneto ha certamente origini romane (con fundus Roxianus si indicavano i possedimenti di un certo Roxius), ma notizie più precise si hanno solo dalla metà dell'XI secolo, quando la nobildonna Ermiza e suo figlio Forzura vi fondarono un castello. Il fortilizio si trovava in corrispondenza dell'attuale parrocchiale, attorno alla quale sussistono i fossati che lo difendevano.

Da Ermiza discese la famiglia che venne in seguito detta da Rossano e che diede alcune personalità di rilievo al Comune di Treviso.

Per tutto il medioevo Rossano seguì le sorti di Bassano. Fu come questa legata ai da Romano e nel 1175 entrò nell'orbita del Comune di Vicenza, per poi passare, poco dopo, a Padova.

Dopo la caduta di Ezzelino III, Bassano si rese Comune indipendente e anche Rossano assunse una certa autonomia. Di questo periodo abbiamo notizia di alcune liti fra le due comunità.

All'inizio del Quattrocento il Bassanese, e così Rossano, passò sotto il dominio della serenissima. Venezia portò pace e una certa prosperità; nel territorio vennero scavati canali che, alimentati dalle acque del Brenta, azionavano mulini, cartiere, segherie e magli.

Nel 1797 Venezia si arrese a Napoleone. Gli anni successivi videro una situazione incerta e assai instabile dal punto di vista politico e proprio a Rossano si stanziarono truppe francesi in lotta con gli Austriaci. Caduto Napoleone nel 1815, il paese divenne parte del regno lombardo-veneto, per poi passare, nel 1866, al Regno italiano[3].

Dal 26 marzo 1918 vi aveva sede il Comando del VI Gruppo (poi 6º Gruppo caccia) che resta fino al 1º agosto 1919.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[4]

 

EconomiaModifica

AgricolturaModifica

I principali prodotti dell'agricoltura sono i cereali, l'uva e quelli derivati dagli allevamenti del bestiame.

IndustriaModifica

Nel 1971 viene fondata a Rossano Veneto la OZ Spa, produttore di cerchi in lega leggera per automobili e motocicli. Fra le industrie del comune Wilier Triestina, Fiorese, Officine Bragagnolo, Favini, Stragliotto, Piotto, Imarc, Selle San Marco, Alpes Manifattura Filati, I.R.M.A.costruzione veicoli industriali, Frigoveneta srl, Techfrost.

AmministrazioneModifica

Altre informazioni amministrativeModifica

La denominazione del comune fino al 1867 era Rossano[5].

SportModifica

  • Il 18 maggio 2005 la 10ª tappa del Giro d'Italia 2005 si è conclusa a Rossano Veneto con la vittoria dell'australiano Robbie McEwen.
  • Attualmente l'U.S.Rossano 2004 milita in Seconda Categoria.
  • Sport molto diffuso è l'atletica leggera, grazie all'associazione N.E.VI.(con campioni d'Italia Trevisan Elisa, Baggio Claudia, Marcon Alessandro, Baggio Mauro, Guidolin Lisa)
  • Altro sport molto diffuso è la pallavolo, il quale porta sempre molte soddisfazioni con la Serie C e i diversi Under 12,13,14,16,18.
  • Da segnalare anche il calcio a 5 con due squadre, Sporting Rossano 04 e TiBi, che militano entrambe nel campionato regionale di C1.

NoteModifica

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 maggio 2018.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Cenni storici, Comune di Rossano Veneto. URL consultato il 4 marzo 2014.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ Fonte: ISTAT - Unità amministrative, variazioni territoriali e di nome dal 1861 al 2000 - ISBN 88-458-0574-3

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN248318484 · WorldCat Identities (EN248318484
  Portale Vicenza: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Vicenza