Sala giochi

locale pubblico con apparecchi elettronici d'intrattenimento
(Reindirizzamento da Sale giochi)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il quiz di Raiuno, vedi Sala giochi (programma televisivo).
Veduta esterna di una sala giochi a Akihabara (Tokyo) nel 2018

La sala giochi è un tipo di locale pubblico dove i visitatori possono utilizzare macchine da intrattenimento funzionanti prevalentemente a gettoni o monete, ad esempio videogiochi arcade, flipper, claw crane, coin pusher, ticket redemption, biliardo, calcio balilla e hockey da tavolo. In alcuni paesi, tra cui l'Italia, si possono trovare anche macchine per il gioco d'azzardo, come slot machine e pachinko.

L'espressione "sala giochi" fu coniata per la prima volta negli anni trenta per indicare i locali in cui apparvero i primi flipper e le prime macchine chiromanti.

Le prime macchine da gioco del XIX secolo furono le bagatelle, con le quali si effettuava un gioco che combinava il flipper al biliardo; le bagatelle subirono una lenta evoluzione negli anni trenta, che condusse alla realizzazione dei flipper moderni. Nel XX secolo, in particolare verso la fine degli anni settanta, con la nascita e lo sviluppo dei videogiochi arcade e durante il periodo storico conosciuto come Età dell'oro dei videogiochi arcade, locali di questo tipo si diffusero molto nelle grandi città e nelle località e strutture turistiche di quasi tutto il mondo, fino a un generale ridimensionamento del mercato, soprattutto in Occidente, a partire dai primi anni 2000.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàNDL (ENJA00577465
  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi