Apri il menu principale
Secondo Roggero
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 1947
Carriera
Squadre di club1
1927-1930 Asti ? (-?)
1930-1933 Serenissima 94 (-?)
1933-1936 Bologna 0 (-0)
1936-1938 Modena 62 (-?)
1938-1939 Palermo 33 (-?)
1939-1943 Alessandria 93 (-?)
1946-1947 Scafatese 0 (-0)
Carriera da allenatore
1946-1947Scafatese
1950-1951Rovereto[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Secondo Roggero (Asti, 16 marzo 1910Arzignano, 16 maggio 1980[2]) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo portiere.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Dopo gli esordi con l'Asti giocò tre stagioni in Serie B con la Serenissima e passò nel massimo campionato nel 1933, quando fu ingaggiato dal forte Bologna. Riserva del sempre presente Mario Gianni, non collezionò alcuna presenza in massima serie, pur figurando nella rosa Campione d'Italia 1935-1936 e in quella vincitrice della Coppa dell'Europa Centrale 1934.

Dopo l'esperienza bolognese tornò tra i cadetti al Modena, con cui conquistò una promozione in Serie A (1937-1938); collezionò poi 33 presenze con il Palermo e 93 con l'Alessandria.

AllenatoreModifica

Ha allenato per una stagione la Scafatese in Serie B, ricoprendo il doppio ruolo di allenatore e portiere di riserva.[senza fonte]

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1951, p. 193.
  2. ^ Classifica delle presenze in Serie B, periodo 1929-1943 andridtes.blogspot.it
  3. ^ a b In rosa, ma senza essere sceso in campo nella competizione

BibliografiaModifica

  • Ugo Boccassi, Enrico Dericci, Marcello Marcellini. Alessandria U.S.: 60 anni. Milano, G.E.P., 1973.
  • Il littoriale, annate 1932-1939.