Apri il menu principale

Sergio Piacentini

allenatore di calcio e calciatore italiano
Sergio Piacentini
Lazio 1948-1949 bis.jpg
Piacentini (in piedi, secondo da sinistra) nella Lazio della stagione 1948-1949
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 195? - giocatore
19?? - allenatore
Carriera
Giovanili
Torino
Squadre di club1
1939-1943Torino109 (5)
1944-1946Torino29 (0)
1946-1947Sampdoria27 (0)
1947-1951Lazio73 (1)
1951-?Chinotto Neri? (?)
Nazionale
1942 Italia Italia B 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Sergio Piacentini (Piombino, 21 luglio 1920Roma, aprile 1990) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo terzino destro.

È scomparso nel 1990 all'età di 69 anni[1].

CarrieraModifica

Cresciuto nelle giovanili granata del Torino, ha conquistato due scudetti col Grande Torino nelle annate 1942-1943 (in cui realizza una rete nel Derby della Mole del 31 gennaio 1943) e 1945-1946, e un'edizione della Coppa Italia.

Ceduto nel 1946 alla Sampdoria, passa l'annata successiva alla Lazio, con cui disputa altri tre campionati di massima serie.

In carriera ha totalizzato complessivamente 211 presenze e 7 reti nella Serie A a girone unico. Nel 1942 ha disputato un incontro con la Nazionale Under-21 contro i pari età dell'Ungheria.[2]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Torino: 1942-1943, 1945-1946
Torino: 1942-1943

NoteModifica

  1. ^ Addio a Piacentini, 156 partite nel Toro Archivio lastampa.it
  2. ^ Almanacco Illustrato del Calcio 2005, edizioni Panini, pp. 758-785

Collegamenti esterniModifica