Apri il menu principale
Sermide e Felonica
comune
Sermide e Felonica – Stemma Sermide e Felonica – Bandiera
Sermide e Felonica – Veduta
Municipio
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Mantova-Stemma.png Mantova
Amministrazione
SindacoMirco Bortesi (lista civica Sermide e Felonica Insieme) dal 26-5-2019, 1º mandato
Territorio
Coordinate44°59′21.11″N 11°19′06.43″E / 44.989196°N 11.318454°E44.989196; 11.318454 (Sermide e Felonica)Coordinate: 44°59′21.11″N 11°19′06.43″E / 44.989196°N 11.318454°E44.989196; 11.318454 (Sermide e Felonica)
Superficie79,83 km²
Abitanti7 309[1] (30-9-2018)
Densità91,56 ab./km²
FrazioniCaposotto, Felonica, Malcantone, Moglia, Porcara, Quatrelle, S. Croce, Sermide (sede comunale),
Comuni confinantiBondeno (FE), Calto (RO), Borgocarbonara, Castelmassa (RO), Castelnovo Bariano (RO), Ficarolo (RO), Magnacavallo, Mirandola (MO), Poggio Rusco, Salara (RO)
Altre informazioni
Cod. postale46028
Prefisso0386
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT020061
Cod. catastaleI632
TargaMN
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Sermide e Felonica
Sermide e Felonica
Sermide e Felonica – Mappa
Posizione del comune di Sermide e Felonica nella provincia di Mantova
Sito istituzionale

Sermide e Felonica (Sèrmad e Flonga in dialetto basso mantovano[2] e dialetto ferrarese) è un comune sparso italiano di 7 309 abitanti, nella provincia di Mantova in Lombardia.

Fino al 1º marzo 2017, data della fusione per incorporazione con il comune di Felonica, era denominato soltanto Sermide, località che ne è sede municipale.[3]

L'unione dei due comuni fu approvata con consultazione popolare del 6 novembre 2016, con l'approvazione dei due consigli comunali e con la conclusione dell'iter previsto dalla Legge regionale della Lombardia 22 febbraio 2017, n. 4.[4] Lo statuto comunale ha istituito i municipi nei territori di Sermide e Felonica precedenti la fusione[5].

È il comune più orientale della provincia, e della regione, posto in un lembo di territorio stretto tra il Veneto e l'Emilia-Romagna. Il centro abitato di Sermide è attraversato dal 45º parallelo.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[6]

 

AmministrazioneModifica

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
11 giugno 2017 4 giugno 2018 Mirco Bortesi lista civica Sermide e Felonica Insieme Sindaco [7]
6 giugno 2018 27 maggio 2019 Mario Rosario di Rubbo - Commissario prefettizio
27 maggio 2019 in carica Mirco Bortesi lista civica Sermide e Felonica Insieme

NoteModifica

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 settembre 2018.
  2. ^ Pierino Pelati, Acque, terre e borghi del territorio mantovano. Saggio di toponomastica, Asola, 1996.
  3. ^ Sermide e Felonica, fusione per incorporazione: nasce il nuovo Comune.
  4. ^ Legge Regionale 22 febbraio 2017, n. 4. Incorporazione del comune di Felonica nel comune di Sermide, in provincia di Mantova. (BURL n. 8, suppl. del 24 Febbraio 2017)
  5. ^ Comune di Sermide, su www.comune.sermide.mn.it. URL consultato il 12 ottobre 2017.
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  7. ^ Decaduto dalla carica a seguito di invalidamento delle elezioni, alle quali aveva concorso (eleggendo un consigliere) una lista il cui contrassegno evocava apertamente il fascismo, venendo dunque giudicato in violazione dell'articolo 12 delle disposizioni transitorie e finali della Costituzione della Repubblica Italiana - Cfr. Colpo di scena a Sermide Felonica. Annullato l’esito del voto - Gazzetta di Mantova, 29 mag 2018

BibliografiaModifica

  • Giovanni Freddi, Sermide 1998: quindici secoli di storia, comune di Sermide, Castelmassa 1998.
  • Fernando Villani, "Le cronache di Fernando Villani, dal 1945 al 2003", comune di Sermide, Sermide 2006.
  • Renato Bonaglia, Mantova, paese che vai..., Mantova, 1985. ISBN non esistente.
  • Pierino Pelati, Acque, terre e borghi del territorio mantovano. Saggio di toponomastica, Asola, 1996.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia