Sharks (rugby a 15)

franchise sudafricana di rugby a 15 di Durban
Sharks Rugby
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
The Sharks rugby logo.png
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Colori 600px Nero con strisce Bianche e Grigie.svg Bianco · nero
Simboli Squalo
Dati societari
Province KwaZulu-Natal
Paese Sudafrica Sudafrica
Sede KwaZulu-Natal RU
Isaih Ntshangase Road
POB 307, Durban 4000
Federazione Flag of South Africa.svg  Sudafrica
Campionato Super Rugby
Fondazione 1998
Presidente Sudafrica Graham Mackenzie
Allenatore Sudafrica Robert du Preez
Palmarès
Stadio
King's Park Stadium, Durban.jpg
Kings Park Stadium
(55 000 posti)

Sharks è una franchise sudafricana professionistica di rugby a 15 che milita nel campionato Super Rugby. Istituita nel 1998 come propaggine professionistica della provincia del KwaZulu-Natal della Federazione sudafricana, in totale la squadra ha raggiunto la finale del torneo in quattro occasioni (1996, 2001, 2007 e 2012), senza tuttavia riuscire a conquistare il titolo.

La franchise mutua numerosi giocatori dal Natal Sharks, la formazione provinciale che disputa altresì la Currie Cup, e dalle altre squadre del territorio della provincia. Il nome (in italiano Squali) fa riferimento al fatto che il largo delle coste di Durban, città di sede della franchise, è popoloso di squali.

L'impianto interno degli incontri degli Sharks è il Kings Park Stadium di Durban, anche noto come ABSA Stadium (55 000 spettatori).

CronologiaModifica

Cronistoria degli Sharks
  • 1998 · Costituzione della franchigia dei Coastal Sharks
  • 1998 · 3º Super 12
    (sconfitta in semifinale)
  • 1999 · 7º Super 12
  • 2000 · 12º Super 12
  • 2000 · Cambio nome in Sharks
  • 2001 · 2º Super 12
    (sconfitta in finale per il titolo)
  • 2002 · 10º Super 12
  • 2003 · 11º Super 12
  • 2004 · 7º Super 12
  • 2005 · 12º Super 12
  • 2006 · 5º Super 14
  • 2007 · 1º Super 14
    (sconfitta in finale per il titolo)
  • 2008 · 3º Super 14
    (sconfitta in semifinale)
  • 2009 · 6º Super 14
  • 2010 · 9º Super 14
  • 2011 · 2º ZAF Conference Super Rugby
    (sconfitta ai preliminari play-off)
  • 2012 · 3º ZAF Conference Super Rugby
    (sconfitta in finale per il titolo)
  • 2013 · 4º ZAF Conference Super Rugby
  • 2014 · 1º ZAF Conference Super Rugby
    (sconfitta in semifinale)
  • 2015 · 4º ZAF Conference Super Rugby
  • 2016 · 2º Africa 2 Conference Super Rugby
    (sconfitta nei quarti di finale)
  • 2017 · 2º Africa 2 Conference Super Rugby
    (sconfitta nei quarti di finale)
  • 2018 · 3º ZAF Conference Super Rugby
    (sconfitta nei quarti di finale)
  • 2019 · 3º ZAF Conference Super Rugby
    (sconfitta nei quarti di finale)
  • 2020 · South African Conference

Rosa 2020Modifica

Avanti
PL    Thomas du Toit
PL    Michael Kumbirai
PL    Mzamo Majola
PL    Khuthuzani Mchunu
PL    John Hubert Meyer
PL    Ox Nche
PL    Juan Schoeman
TL    Craig Burden
TL    Fezokuhle Mbatha
TL    Dylan Richardson
TL    Kerron van Vuuren
SL    Hyron Andrews
SL    Le Roux Roets
SL    Juan John van der Mescht
SL    Emile van Heerden
SL    Ruben van Heerden
FL    Phendulani Buthelezi
FL    Celimpilo Gumede
FL    Tyler Paul
FL    Evan Roos
FL    James Venter
N8    Tera Mtembu
N8    Sikhumbuzo Notshe
N8    Henco Venter
Tre quarti
MM    Jaden Hendrikse
MM    Sanele Nohamba
MM    Louis Schreuder
MM    Grant Williams
MM    Cameron Wright
MA    Curwin Bosch
MA    Jordan Chait
MA    Boeta Chamberlain
CE    Lukhanyo Am
CE    Andre Esterhuizen
CE    Murray Koster
CE    Marius Louw
CE    Jeremy Ward
TQ    Makazole Mapimpi
TQ    Lwazi Mvovo
TQ    Sibusiso Nkosi
TQ    JP Pietersen
TQ    Madosh Tambwe
ES    Thaakir Abrahams
ES    Aphelele Fassi
Staff tecnico
Allenatore:    Sean Everitt
Ass. allenatore:    Etienne Fynn
All. attacco:    David Williams
All. avanti:    Brent Janse van Rensburg
Destrezza:    Phiwe Nomlomo


Collegamenti esterniModifica

  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby