Shawn Long

cestista statunitense
Shawn Long
Shawn Long.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 206 cm
Peso 111 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Centro
Squadra Levanga Hokkaido
Carriera
Giovanili
Morgan City High School
2012-2016ULL Ragin' Cajuns
Squadre di club
2016-2017Delaware 87ers39 (788)
2017Philadelphia 76ers18 (148)
2017Xinjiang Fl. Tigers7 (89)
2017-2018Delaware 87ers33 (479)
2018-2019N.Z. Breakers28 (512)
2019-2020Melbourne United28 (509)
2020-2021Ulsan M. Phoebus
2021-Levanga Hokkaido
Nazionale
2015Stati Uniti Stati Uniti1 (5)
Palmarès
Flag of PASO.svg Giochi panamericani
Bronzo Toronto 2015
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2021

Shawn Long (Morgan City, 29 gennaio 1993) è un cestista statunitense, professionista in NBA, in Cina, in Australia e in G-League.

CarrieraModifica

Draft NBA 2016 e Delaware 87ers (2016-2017)Modifica

Dopo quattro anni all'Università di Lafayette (in Louisiana) Long si rese eleggibile per il Draft NBA 2016. Tuttavia non venne selezionato da nessuna squadra rimanendo Undrafted.[1] Allora Long si aggregò ai Philadelphia 76ers per disputare la Summer League 2016.[2] Alla fine della manifestazione Long firmò un contratto non garantito con i Sixers.[3] Tuttavia, dopo aver disputato 7 gare di pre-season Long venne tagliato dai 76ers, in quanto nel suo ruolo erano presenti Joel Embiid, Nerlens Noel e Jahlil Okafor.[4]

In seguito andò a giocare in D-League nei Delaware 87ers (squadra affiliata ai Philadelphia 76ers).[5] Con gli 87ers Long sfornò delle grandi prestazioni tenendo di media 20,2 punti a partita. Da segnalare la sua prestazione contro gli Erie BayHawks il 7 Gennaio 2017 in cui lui contribuì significativamente alla vittoria della squadra per 129-105 totalizzando 45 punti e 14 rimbalzi.[6]

Philadelphia 76ers (2017)Modifica

Il 7 marzo 2017 firmò un contratto di 10 giorni con i Philadelphia 76ers, bisognosi di un centro in quanto tutti i centri in rosa (ovvero Joel Embiid, Jahlil Okafor e Tiago Splitter) erano infortunati, facendo salire il numero di giocatori del roster dei Sixers a 16 giocatori.[7] Debuttò con il giorno stesso con i 76ers segnando 13 punti in 15 minuti (in uscita dalla panchina) nella gara persa in casa dalla franchigia della Pennsylvania per 112-98 contro i Milwaukee Bucks.[8][9] Andò nuovamente in doppia cifra nei punti il 25 Marzo 2017 nella gara vinta per 117-107 contro i Chicago Bulls[10] e nella gara persa per 141-118 in casa contro i Brooklyn Nets il 5 Aprile 2017[11] segnando in ambo i casi 18 punti.

Houston Rockets e Cina (2017-2018)Modifica

Il 29 giugno 2017 venne ceduto dai Philadelphia 76ers agli Houston Rockets in cambio di una somma di denaro e di una prima scelta al Draft NBA 2018.[12] Il 27 settembre 2017 venne tagliato dalla franchigia texana.[13]

Il 10 ottobre 2017 si trasferì in Cina nei Xinjiang Flying Tigers per rimpiazzare l'infortunato (ex giocatore NBA tra l'altro) Andray Blatche, battendo la concorrenza di due veterani ex NBA come Kris Humphries e Roy Hibbert.[14][15]

Un mese dopo venne tagliato dalla squadra cinese per far spazio al recuperato Blatche.[16]

Ritorno ai Delaware 87ers (2017-2018)Modifica

Il 19 dicembre 2017 tornò a giocare nei Delaware 87ers.[17]

Terminata la stagione (con 33 partite giocate e 479 punti segnati) lascia il club.

Nuova Zelanda (2018-)Modifica

Il 6 settembre 2018 andò a giocare in Nuova Zelanda trasferendosi ai New Zealand Breakers.[18]

NazionaleModifica

Long fece parte della squadra di USA Basketball che vinse la medaglia di bronzo alla XVII edizione dei giochi panamericani, tenutisi a Toronto.

Statistiche NBAModifica

Regular seasonModifica

Stagione Squadra PG PI MPG FG% 3P% FT% RPG APG SPG BPG PPG
2016-17 Philadelphia 76ers 18 0 13,0 56,0 36,8 54,3 4,7 0,7 0,5 0,5 8,2

Premi e riconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ DraftExpress: 2016 NBA Draft Undrafted List, su www.draftexpress.com. URL consultato il 7 marzo 2017.
  2. ^ Philadelphia Sixers Summer League Roster - RealGM, su basketball.realgm.com. URL consultato il 7 marzo 2017.
  3. ^ Sixers Announce Samsung NBA Summer League Roster, Signings | Philadelphia 76ers, in Philadelphia 76ers. URL consultato il 7 marzo 2017.
  4. ^ Sixers Waive Five Players | Philadelphia 76ers, in Philadelphia 76ers. URL consultato il 7 marzo 2017.
  5. ^ (EN) RELEASE: SEVENS INVITE 13 PLAYERS TO TRAINING CAMP - Delaware 87ers, in Delaware 87ers. URL consultato il 7 marzo 2017 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2016).
  6. ^ (EN) Long, Sevens Cruise Past BayHawks - NBA D-League, in NBA D-League. URL consultato il 6 aprile 2017.
  7. ^ Sixers sign Shawn Long to 10-day deal, in Philly.com. URL consultato il 7 marzo 2017.
  8. ^ (EN) NBA LEAGUE PASS | NBA.com, su watch.nba.com. URL consultato il 7 marzo 2017.
  9. ^ (EN) 76ers' Shawn Long: Scores 13 on first game of 10-day contract, in CBSSports.com. URL consultato il 7 marzo 2017.
  10. ^ (EN) NBA LEAGUE PASS | NBA.com, su watch.nba.com. URL consultato il 6 aprile 2017.
  11. ^ (EN) NBA LEAGUE PASS | NBA.com, su watch.nba.com. URL consultato il 6 aprile 2017.
  12. ^ (EN) Rockets acquire Shawn Long from 76ers for 2018 second-round pick, cash, su clutchpoints.com. URL consultato il 3 luglio 2017.
  13. ^ Rockets waive Shawn Long, in The Dream Shake. URL consultato il 2 marzo 2018.
  14. ^ (EN) Shawn Long joins Xinjiang Flying Tigers - Court Side Newspaper, in Court Side Newspaper, 11 ottobre 2017. URL consultato il 2 marzo 2018.
  15. ^ Sirene cinesi per Long, Humphries e Hibbert - NBARELIGION.COM, su www.nbareligion.com. URL consultato il 2 marzo 2018.
  16. ^ Shawn Long lascerà Xinjiang [collegamento interrotto], in Sportando. URL consultato il 2 marzo 2018.
  17. ^ (EN) Former UL Star Shawn Long Returns To U.S., su SPORTS RADIO ESPN 1420. URL consultato il 2 marzo 2018.
  18. ^ (EN) NZ Breakers snap up former Philadelphia 76ers player Shawn Long, su Stuff. URL consultato il 14 dicembre 2018.

Collegamenti esterniModifica