South Kensington (film)

film del 2001 diretto da Carlo Vanzina

South Kensington è un film del 2001 diretto da Carlo Vanzina.

South Kensington
Enrico Brignano e Giampaolo Morelli in una scena del film
Paese di produzioneItalia, Regno Unito, Francia
Anno2001
Durata116 min
Generecommedia, sentimentale
RegiaCarlo Vanzina
SoggettoCarlo Vanzina
SceneggiaturaCarlo Vanzina, Enrico Vanzina
ProduttoreCarlo Nasi
Distribuzione in italianoMedusa Distribuzione
FotografiaClaudio Zamarion
MontaggioLuca Montanari
MusicheFlavio Ibba
ScenografiaTonino Zera
CostumiDaniela Ciancio
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il film ha per protagonisti Enrico Brignano, Giampaolo Morelli e Rupert Everett, che unicamente in questo film ha recitato in italiano (senza essere doppiato) così come Elle Macpherson.

Trama modifica

Nick Brett vive a Londra in una casa lussuosa, ma a causa di debiti è costretto a subaffittare alcune camere. Antonio Pinardi arrivato a Londra da Positano per studiare l'inglese, affitta una delle stanze. Oltre ad Antonio nella casa abita anche Francesco, impiegato da un'importante banca della City.

Una sera entrambi decidono di andare a vedere una partita della nazionale italiana di calcio a casa di Massimo, un amico di Francesco. Il giorno seguente Antonio viene derubato in autobus, del portafogli contenente 2.000 sterline e per conseguenza non può iscriversi alla scuola. Intanto Francesco, al lavoro in banca, guadagna 2.000 sterline per aver puntato su un listino danese, il quale ha guadagnato il 14% alla Borsa di Francoforte. Con questi soldi decide di andare a Roma e fare una sorpresa alla sua ragazza. Arrivatovi scopre che la sua ragazza, Giulia, ha una relazione con un suo amico, e decide di lasciarla.

In seguito sia Antonio che Francesco incontrano due splendide ragazze londinesi, una altolocata e un’altra di media classe, e fra loro si accende subito l'amore.

Curiosità modifica

La partita che i protagonisti seguono in tv, in una scena del film, è Italia-Lituania valida per la qualificazione ai Mondiali di calcio 2002, finita 4 a 0. La partita, nella realtà, si giocò il 28 marzo 2001 a Trieste, nel film invece si gioca il 9 luglio. Come viene detto nel film, Alessandro Del Piero segnò due gol in occasione del match. Gli altri due gol vennero segnati da Filippo Inzaghi.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema