Apri il menu principale

Stazione di San Martino Siccomario-Cava Manara

stazione ferroviaria italiana
San Martino Siccomario-Cava Manara
già Cava Manara
stazione ferroviaria
San Martino Siccomario - stazione ferroviaria - lato strada.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSan Martino Siccomario
Coordinate45°08′41.64″N 9°06′55.3″E / 45.1449°N 9.11536°E45.1449; 9.11536Coordinate: 45°08′41.64″N 9°06′55.3″E / 45.1449°N 9.11536°E45.1449; 9.11536
LineeMilano-Genova
Pavia-Stradella
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualein uso
OperatoreTrenord

La stazione di San Martino Siccomario-Cava Manara è una stazione ferroviaria posta lungo il tratto comune alle linee Milano-Genova e Pavia-Stradella.

Sita nel territorio comunale di San Martino Siccomario, serve anche il centro abitato di Cava Manara.

StoriaModifica

 
Il piazzale binari

La stazione fu attivata nel 1867, all'apertura della linea Pavia-Voghera.[senza fonte]
Nonostante fosse sita nel territorio comunale di San Martino Siccomario, portava inizialmente il nome di Cava Manara, perché posta a breve distanza da questa località.

Nel 1883 divenne stazione di diramazione, in seguito all'attivazione di una breve linea di raccordo che la collegava alla stazione di Cava-Carbonara, posta sulle linee Vercelli–Pavia e Alessandria–Pavia. Tale linea, costruita per motivi strategici, fu utilizzata solo saltuariamente e in seguito soppressa. Di essa rimane comunque visibile il sedime nonostante la data dello smantellamento risalga a quasi un secolo.

La stazione assunse il nome corrente il 10 dicembre 2006[1][2].

MovimentoModifica

Il servizio passeggeri è costituito da treni regionali svolti da Trenord nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Lombardia.

NoteModifica

  1. ^ RFI SpA. Circolare Compartimentale MI 62/2006. p. 2.
  2. ^ Impianti FS, in "I Treni" n. 289 (gennaio 2007), p. 6

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica