Terezinha Guilhermina

atleta paralimpica brasiliana
Terezinha Guilhermina
Terezinha Guilhermina Homenagem Min Esporte cropped.jpg
Terezinha Guilhermina nel 2015
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 163 cm
Peso 60 kg
Atletica leggera paralimpica Athletics pictogram (Paralympics).svg
Specialità Velocità
Categoria T11
Record
100 m 12"01 (2012)
200 m 24"67 (2012)
400 m 56"14 (2007)
Carriera
Nazionale
2002-Brasile Brasile
Palmarès
Giochi paralimpici 3 2 3
Mondiali paralimpici 8 3 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 29 luglio 2020

Terezinha Guilhermina Aparecida (Cuiabá, 3 ottobre 1978) è un'atleta paralimpica brasiliana, specializzata nella velocità e appartenente alla categoria T11 (ovvero totalmente non vedente dalla nascita).

BiografiaModifica

 
Terezinha Guilhermina durante i Mondiali 2013, con la sua guida Guilherme Santana

Nata in una famiglia povera, perde progressivamente la vista a causa della retinite pigmentosa. Altre difficoltà familiari sono dovute alla prematura scomparsa della madre e all'abbandono della casa da parte del padre. Inoltre ben cinque fratelli di Terezinha sono colpiti dalla stessa malattia.[1] Inizialmente pratica l'atletica leggera, ma deve ripiegare per qualche tempo sul nuoto, per la mancanza di scarpe adatte alla corsa. Superato questo problema, grazie all'aiuto di una sorella, ritorna a gareggiare su brevi e medie distanze, raggiungendo ben presto l'alto livello internazionale per cui è nota.[2][3]

È allenata da Amauri Verissimo, preparatore anche di Lucas Prado.[4] Ha avuto tra le sue guide anche l'atleta Usain Bolt, con il quale ha corso una gara di preparazione ai Giochi paralimpici del 2016.[5] Tuttavia, ha conquistato molti risultati guidata da Guilherme Santana[6] e, dal 2015, da Rafael Lazarini e Rodrigo Chieregatto.[7]

Terezinha Guilhermina ha una famiglia e dei figli, ai quali non sempre può dedicare tutto il tempo necessario, per gli impegni atletici.[2]

FilantropiaModifica

I prestigiosi risultati sportivi hanno portato l'atleta ad aprire un istituto a Maringá, per sostenere i bambini ipovedenti.[4]

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2002 Mondiali paralimpici   Lilla 400 m piani T12 1'05"58
2004 Giochi paralimpici   Atene 400 m piani T12   Bronzo 57"52
800 m piani T12 2'24"72
1500 m piani T12 5'17"25
2006 Mondiali paralimpici   Assen 100 m piani T11   Argento 13"00
200 m piani T11   Oro 26"32
400 m piani T12   Argento 58"42
2008 Giochi paralimpici   Pechino 100 m piani T11   Argento 12"40
200 m piani T11   Oro 25"14
400 m piani T12   Bronzo 57"02
2011 Mondiali paralimpici   Christchurch 100 m piani T11   Oro 12"18
200 m piani T11   Oro 24"98  
400 m piani T11   Oro 57"16  
4×100 m T11-T13   Oro 50"51 [8]
2012 Giochi paralimpici   Londra 100 m piani T11   Oro 12"01  
200 m piani T11   Oro 24"82
400 m piani T12 1'39"73
2013 Mondiali paralimpici   Lione 100 m piani T11   Oro 12"16
200 m piani T11   Oro 24"74
400 m piani T11   Oro 56"56
2015 Mondiali paralimpici   Doha 200 m piani T11   Argento 24"95
400 m piani T11   Argento 58"52
2016 Giochi paralimpici   Rio de Janeiro 400 m piani T11   Bronzo 57"97
4×100 m T11-13   Argento 47"57 [9]

NoteModifica

  1. ^ (PT) A história de Terezinha Guilhermina: a velocista cega mais rápida do mundo, su vavel.com. URL consultato il 24 luglio 2021.
  2. ^ a b (FR) Terezinha Guilhermina, su madame.lefigaro.fr. URL consultato il 24 luglio 2021.
  3. ^ (PT) Terezinha Guilhermina, su rededoesporte.gov.br. URL consultato il 24 luglio 2021.
  4. ^ a b (ES) Terezinha Guilhermina, su ecured.cu. URL consultato il 25 luglio 2021.
  5. ^ L'atleta cieca realizza il suo sogno: 50 metri con Bolt sulla pista di Rio, su rainews.it. URL consultato il 24 luglio 2021.
  6. ^ Terezinha Guilhermina e Guilherme Soares de Santana (Guida) del Brasile celebrano la loro semifinale della Donna 200m - T11, su alamy.it. URL consultato il 24 luglio 2021.
  7. ^ (EN) Terezinha Guilhermina, su paralympic.org. URL consultato il 24 luglio 2021.
  8. ^ Staffetta: Ádria Santos, Ana Tercia Soares, Jerusa Geber Santos e Terezinha Guilhermina
  9. ^ Staffetta: Terezinha Guilhermina, Alice de Oliveira Correa, Lorena Salvatini Spoladore, Thalita Vitoria Simplicio Da Silva

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica