The Messengers (film)

film del 2007 diretto da Oxide Pang Chun e Danny Pang
The Messengers
The Messenger.jpg
Titolo originaleThe Messengers
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2007
Durata84 min
Generethriller, orrore
RegiaOxide Pang Chun
Danny Pang
SoggettoTodd Farmer
SceneggiaturaMark Wheaton
ProduttoreSam Raimi, William Sherak, Jason Shuman, Robert G. Tapert
Produttore esecutivoJoseph Drake, Nathan Kahane
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaDavid Geddes
MontaggioJohn Axelrad, Armen Minasian, Tim Mirkovich
Effetti specialiJames Paradis
MusicheJoseph LoDuca
ScenografiaAlicia Keywan
CostumiMary Hyde-Kerr, Cathy McComb
TruccoRussell Cate, Steven E. Anderson, Jennifer Forberg, Julian Ledger, David Scott
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Messengers è un film del 2007 diretto da Oxide Pang Chun e Danny Pang.

TramaModifica

Dopo due pesanti anni vissuti a Chicago la famiglia Solomon si trasferisce in una desolata e fertile fattoria nel Nord Dakota. La loro vita nella nuova casa viene scossa quando la figlia sedicenne Jess e il loro figlio di due anni, Ben, cominciano a vedere tetre apparizioni, visioni che nessun altro può vedere. Jess deve battersi contro le presenze malefiche per salvare la sua famiglia e provare la sua sanità mentale. Ma in realtà le presenze oscure provano ad avvisarla e a metterla in guardia da qualcosa o qualcuno. La spiegazione agli inquietanti fenomeni si avrà indagando l'oscuro passato della casa, e cosa avvenne alla famiglia che ci abitava prima.

ProduzioneModifica

Le società di produzione furono la Screen Gems, Ghost House Pictures, Columbia Pictures, Blue Star Pictures, la Scarecrow Productions e la Mandate Pictures.

DistribuzioneModifica

Data di uscitaModifica

Il film venne distribuito in varie nazioni, fra cui:[1]

AccoglienzaModifica

CriticaModifica

Il film non aggiunge nulla al panorama del cinema horror del 2000 oltre ad una contaminazione orientale negli USA, grazie allo stile ideato da Danny e Oxide Pang.[2] Si apprezzano i silenzi e le ombre al posto degli effetti speciali fin troppo abusati nel cinema occidentale,[3] con un utilizzo di un sonoro appropriato e particolare.[4] Una strana storia raccontata in maniera banale, su panorami che sembrano ritratti di Van Gogh.[5]

PrequelModifica

Nel 2009 è stato realizzato un prequel direct-to-video intitolato Messengers 2 - L'inizio della fine (Messengers 2: The Scarecrow).

NoteModifica

  1. ^ Info sulle date di uscita
  2. ^ Maurizio Cabona, 'Il Giornale', 30 giugno 2007
  3. ^ Alberto Castellano, 'Il Mattino', 30 giugno 2007
  4. ^ Francesco Alò, 'Il Messaggero', 29 giugno 2007
  5. ^ Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 29 giugno 2007

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema