Tottenham Hale (metropolitana di Londra)

stazione della metropolitana di Londra
Underground.svg Tottenham Hale
Tottenham Hale stn Victoria line northbound.JPG
La stazione di Tottenham Hale
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore Transport for London
Inaugurazione 1968
Stato In uso
Linea Linea Victoria
Localizzazione Tottenham Hale, Haringey
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio stazione ferroviaria, linee di superficie
Flusso passeggeri 2010 Increase2.svg 8.31 milioni[1]
2011 Increase2.svg 8.86 milioni[1]
2012 Increase2.svg 9.80 milioni[1]
2013 Increase2.svg 10.32 milioni[1]
2014 Increase2.svg 11.91 milioni[1]
Mappa di localizzazione: Londra
Tottenham Hale
Tottenham Hale
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°35′17.93″N 0°03′36.86″W / 51.588315°N 0.06024°W51.588315; -0.06024

Tottenham Hale è una stazione della linea Victoria della metropolitana di Londra.

StoriaModifica

La fermata di Tottenham Hale è stata aperta a settembre del 1968[2][3], e in quell'occasione la stazione ferroviaria che sorge in corrispondenza ha acquisito il nome definitivo di Tottenham Hale (in precedenza era "Tottenham").

ProgettiModifica

La Transport for London ha un piano di espansione della stazione che comprende la realizzazione di una nuova entrata, il raddoppio della biglietteria, la costruzione di nuovi accessi ai binari, il prolungamento del ponte esistente per creare una nuova entrata dal paese di Hale e l'apertura di nuovi spazi commerciali[4]. A febbraio 2013 il gruppo non profit London First, guidato dall'ex Segretario di Stato per i Trasporti Adonis, ha confermato la proposta della TFL sulla tratta della Crossrail2 passante per Tottenham Hale[5]: questa proposta comprende il rinnovo 4 binari a Tottenham Hale per permettere collegamenti diretti con l'area sud-est di Londra.

Strutture e impiantiModifica

La stazione rientra nella Travelcard Zone 3.

InterscambiModifica

 
Stazione di Tottenham Hale: il bus 192, sul lato di Hale Village

La fermata costituisce un importante interscambio con la stazione ferroviaria omonima.

Nelle vicinanze della stazione effettuano fermata numerose linee urbane automobilistiche, gestite da London Buses[6].

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (EN) Multi-year station entry-and-exit figures (XLS), in London Underground station passenger usage data, Transport for London, 2017. URL consultato il 12 giugno 2018.
  2. ^ (EN) Land at Ferry Lane: Construction of new station for Victoria Line, su Online Planning Service, Haringey Council, 14 luglio 1967. URL consultato l'11 giugno 2018.
  3. ^ (EN) Mark Wallinger, Labyrinth: A Journey Through London's Underground, Art / Books, 2014, p. 133, ISBN 978-1-908-97016-9.
  4. ^ (EN) Tottenham Hale Station Upgrade Transport Statement, su Online Planning Service, Haringey Council. URL consultato il 12 giugno 2018.
  5. ^ (EN) Crossrail 2: Supporting London's Growth (PDF), su londonfirst.co.uk, London First, febbraio 2013. URL consultato il 13 giugno 2018.
  6. ^ (EN) Buses nearby Tottenham Hale Underground Station (PDF), su tfl.gov.uk. URL consultato il 13 giugno 2018.

BibliografiaModifica

  • (EN) Douglas Rose, The London Underground, A Diagrammatic History, 7ª ed., Douglas Rose/Capital Transport, 1999 [1980], ISBN 1-85414-219-4.
  • (EN) J.E. Connor, London's Disused Underground Stations, 2ª ed., Capital Transport, 2006 [1999], ISBN 1-85414-250-X.
  • (EN) John R. Day, John Reed, The Story of London's Underground, 11ª ed., Capital Transport, 2010 [1963], ISBN 978-1-85414-341-9.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Capolinea Fermata precedente   Fermata successiva Capolinea
Brixton   Seven Sisters   Tottenham Hale   Blackhorse Road   Walthamstow Central