Apri il menu principale

Uschi Disl

biatleta e fondista tedesca

BiografiaModifica

Carriera nel biathlonModifica

Ha iniziato a praticare biathlon a livello agonistico nel 1986; in Coppa del Mondo ha ottenuto il primo risultato di rilievo il 28 gennaio 1989 nella sprint di Ruhpolding (29ª) e ha conquistato la prima vittoria, nonché primo podio, nel 1990 nella sprint di Albertville Les Saisies.

Detiene il primato femminile del maggior numero di medaglie vinte nel biathlon ai Giochi olimpici[1], nove, e ha conquistato diciannove medaglie iridate; nonostante la vittoria di tre Coppe di specialità, tuttavia, non è mai riuscita a vincere una Coppa del Mondo generale.

Carriera nello sci di fondoModifica

Nel 2003 ha preso parte alla tappa di Düsseldorf della Coppa del Mondo di sci di fondo, andando a podio nella sprint di squadra a tecnica libera (2ª) in coppia con Claudia Nystad.

PalmarèsModifica

BiathlonModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Coppa del MondoModifica

Coppa del Mondo - vittorieModifica
Data Località Nazione Specialità
1990 Albertville Les Saisies   Francia SP
1992 Ruhpolding   Germania SP
17 marzo 1994 Canmore   Canada IN
19 gennaio 1995 Oberhof   Germania IN
7 dicembre 1995 Östersund   Svezia IN
16 dicembre 1995 Oslo Holmenkollen   Norvegia SP
11 gennaio 1996 Anterselva   Italia IN
13 gennaio 1996 Anterselva   Italia SP
12 dicembre 1996 Oslo Holmenkollen   Norvegia SP
14 dicembre 1996 Oslo Holmenkollen   Norvegia PU
18 gennaio 1997 Anterselva   Italia SP
18 dicembre 1997 Kontiolahti   Finlandia SP
12 marzo 1998 Hochfilzen   Austria IN
14 marzo 1998 Hochfilzen   Austria SP
13 dicembre 1998 Hochfilzen   Austria IN
16 dicembre 1998 Osrblie   Slovacchia IN
17 dicembre 1998 Osrblie   Slovacchia RL
(con Simone Greiner-Petter-Memm, Katrin Apel e Martina Zellner)
20 dicembre 1998 Osrblie   Slovacchia PU
10 gennaio 1999 Oberhof   Germania RL
(con Simone Greiner-Petter-Memm, Andrea Henkel e Martina Zellner)
13 gennaio 1999 Ruhpolding   Germania MS
16 dicembre 1999 Osrblie/Pokljuka   Slovacchia/  Slovenia IN
14 gennaio 2000 Ruhpolding   Germania RL
(con Katrin Apel, Andrea Henkel e Martina Zellner)
10 marzo 2000 Lahti   Finlandia RL
(con Katrin Apel, Andrea Henkel e Martina Zellner)
10 dicembre 2000 Pokljuka/Anterselva   Slovenia/  Italia RL
(con Kati Wilhelm, Katrin Apel e Andrea Henkel)
2 marzo 2001 Salt Lake City Soldier Hollow   Stati Uniti SP
7 dicembre 2001 Hochfilzen   Austria RL
(con Katrin Apel, Martina Zellner e Martina Beck)
17 gennaio 2002 Ruhpolding   Germania RL
(con Katrin Apel, Martina Zellner e Kati Wilhelm)
6 dicembre 2002 Östersund   Svezia RL
(con Katrin Apel, Simone Hauswald e Kati Wilhelm)
10 gennaio 2003 Oberhof   Germania RL
(con Katrin Apel, Andrea Henkel e Kati Wilhelm)
12 gennaio 2003 Oberhof   Germania MS
9 gennaio 2004 Pokljuka   Slovenia PU
14 gennaio 2004 Ruhpolding   Germania RL
(con Simone Hauswald, Katrin Apel e Kati Wilhelm)
3 marzo 2004 Fort Kent   Stati Uniti SP
5 marzo 2004 Fort Kent   Stati Uniti PU
2 dicembre 2004 Beitostølen   Norvegia SP
4 dicembre 2004 Beitostølen   Norvegia PU
6 gennaio 2005 Oberhof   Germania RL
(con Katrin Apel, Andrea Henkel e Kati Wilhelm)
9 gennaio 2005 Oberhof   Germania PU
26 novembre 2005 Östersund   Svezia SP

Legenda:
IN = individuale
SP = sprint
PU = inseguimento
MS = partenza in linea
RL = staffetta

Sci di fondoModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 59ª nel 2004
  • 1 podio (a squadre):
    • 1 secondo posto

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ Scheda Sports-reference, su sports-reference.com. URL consultato il 20 marzo 2011.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.
  3. ^ Dati parziali fino al 1994 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN311574769 · GND (DE1060142260 · WorldCat Identities (EN311574769